11-14 settembre. La XVI edizione di “Gusta Minori 2003”(1).
Il “Gusta Minori” è “sbarcato” a Napoli, nella sede dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, in via Cappella Vecchia, nei pressi di Piazza dei Martiri, il 31 luglio. In quella occasione è stata presentata, infatti, la nuova edizione 2003. La manifestazione, che si svolge a Minori dall’11 al 14 settembre, è stata illustrata ai giornalisti da Andrea Reale, anima portante dell’organizzazione, da Giuseppe Liuccio, consulente culturale, e da Ezio Falcone, consulente gastronomico. Presente anche la delegazione dell’Arga, l’Associazione regionale dei giornalisti dell’agroalimentare, dell’ambiente e del turismo. Gusta Minori è una sfida che parte da lontano. Dalla fine degli anni Ottanta, allorché gli imprenditori e gli albergatori locali ritennero opportuno che era giunto il momento di coniugare mare, cultura e sapori della terra. E non a caso tra i pionieri ci fu proprio Andrea Reale ed anche Gaspare Apicella, patron dell’hotel Caporal. Poi, c’è stato chi ha insistito nella sfida ed ecco il successo di oggi. Non a caso l’assessore regionale al turismo, Teresa Armato, nel suo intervento ha rilevato che “Saperi e sapori s’intrecciano per produrre un mix culturale ed enogastronomico dal fascino irresistibile, ovvero la formula che caratterizza, con successo sempre crescente, una manifestazione importante come il Gusta Minori”. E come non essere d’accordo con Teresa Armato che ha rilanciato il suo assessorato in modo davvero encomiabile.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.