1 – 30 settembre. Museo della civiltà contadina a Morigerati (Sa)
Apre i battenti, dopo 40 anni di preparazione e di raccolta di materiali da parte delle sorelle Clorinda e Modestina Florenzano, il Museo Etnografico di Morigerati, il piccolo centro collinare vicino a Sapri, che vanta gioielli eco-naturalisti ancora poco conosciuti, come le grotte del fiume Bussento comprese nell’omonima oasi naturalistica del Wwf e un antico mulino ad acqua, da poco restaurato e pronto a far ripartire le macine. Nel museo hanno trovato posto ben 1500 pezzi , un patrimonio culturale ricco di utensili, suppellettili, oggetti in terracotta e legno, attrezzi per la tessitura e il lavoro nei campi; manufatti tessili ed antichi stampi in gesso, utilizzati dai maestri ceraioli fino alla metà del secolo scorso.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.