XXII edizione di Pomigliano Jazz in Campania si terrà dal 27 luglio al 6 agosto 2017 nella ormai consueta versione itinerante nei comuni del vesuviano e dell’alto nolano.
Venerdì 4 agosto 
Pomigliano Jazz fa tappa al Museo Emblema di Terzigno, suggestivo spazio immerso nella natura vesuviana, scenario di “Emozioni Terrestri: viaggio sonoro tra Ellington e Emblema”.
Un progetto inedito che rilegge la musica del grande Duke Ellington nelle improvvisazioni di uno dei pianisti jazz più famosi al mondo, Enrico Pieranunzi, che suona per la prima volta suona con il sax di Marco Zurzolo e di Rosario Giuliani.
Il concerto è preceduto dal workshoop “Being there” a cura del Medd, il dipartimento educativo del Museo Emblema, un laboratorio aperto ad adulti e bambini, dedicato al tema dell’improvvisazione, non solo musicale, ma anche artistica, nello spirito multidisciplinare del Museo dedicato a Salvatore Emblema, uno degli artisti più rappresentativi del ‘900.
ore 18:30
Terzigno, Museo Emblema | Being There.
Visita guidata/workshop al Museo Emblema di Terzigno
Durata complessiva: 1 ora.Visita Gratuita Prenota qui
ore 21
Emozioni terrestri, viaggio sonoro tra Ellington e Emblema
Enrico Pieranunzi pianoforte, fender rhodes
Rosario Giuliani sassofono contralto 
Marco Zurzolo sassofono contralto
Ingresso Gratuito  Ulteriori informazioni qui
Per Note di Gusto SfogliateLab – pizzaiolo Aniello Falanga (Pizzeria Haccademia) – caffè Torrefazione artigianale Campana – prodotti agricoli Associazione Donne di Terra e Libera Feola..
 Sabato 5 agosto 
è l’occasione per scoprire il borgo di Sirignano, con il medievaleggiante Palazzo Caravita, che ospita in serata l’anteprima assoluta del nuovo progetto musicale di uno dei più estrosi trombonisti della sua generazione, Gianluca Petrella, che incontra la chitarra elettrica di Eivind Aarset e le percussioni del batterista Michele Rabbia, per un live che farà da premessa ad un album per la storica etichetta tedesca ECM.
Un fine-settimana ricco anche per Note di gusto, che propone sia a Terzigno che a Sirignano i prodotti biologici delle aziende agricole vesuviane e le golose proposte di Slow Food, dalla pizza di alla cucina tradizionale. Mentre gli Itinerari Turistici ed Enogastronomici sabato toccano le Basiliche Paleocristiane di Cimitile e il TOUR GUIDATO Il Vesuvio che rinasce: un percorso di circa 6 km, dalla “Valle delle Delizie” di Ottaviano fino al “Largo della Legalità”; un’escursione dal forte valore anche simbolico di rinascita, lungo un sentiero naturalistico che attraversa l’area colpita dai recenti incendi.
ore 9
Tour Guidato | Il Vesuvio che rinasce
Percorso dalla Valle delle Delizie al Largo della Legalità
Durata complessiva: 5 ore – Pranzo non incluso – Partenza in bus da Napoli 
Toor gratuito Prenota qui
ore 10
Cimitile, Basiliche Paleocristiane, I Santi di Cimitile
Visita alle Basiliche Paleocristiane di Cimitile
Durata complessiva: 2 ore 
Visita gratuita  Prenota qui
ore 19
Sirignano, Palazzo Caravita, Alla Corte di Sirignano
visita al Palazzo feudale Caravita di Sirignano
Durata complessiva: 1 ora
Visita gratuita  Prenota qui
ore 21
Gianluca Petrella – Eivind Aarset – Michele Rabbia Trio
Gianluca Petrella trombone ed elettronica
Eivind Aarset chitarra ed elettronica
Michele Rabbia batteria e percussioni
Ingresso Gratuito  Ulteriori informazioni qui
Per Note di Gusto – Chef Giuseppe Caramiello (Hosteria Le Gourmet) – Azienda Agricola Gaetano Romano.
——————————————–
Anche la XXII edizione del Pomigliano Jazz, per il settimo anno consecutivo, è accompagnata dagli Itinerari Turistici ed Enogastronomici che sono parte integrante del festival e della sua filosofia: la musica come “territorio di riscoperta”, che trasforma e preserva. Anche quest’anno, dunque, Pomigliano Jazz è l’occasione per riscoprire i territorio dell’Agro Nolano-Avellinese e del Parco Nazionale del Vesuvio, aree ricche di risorse turistiche, poco frequentate dai viaggiatori, sia stranieri che locali.
Gli itinerari puntano a valorizzare le risorse culturali cosiddette “minori”, che tuttavia brillano alle falde del Vesuvio. Se infatti il vulcano resta la meta preferita dei turisti, non si è ancora riusciti a farne l’elemento di traino per rilanciare e far conoscere le tante bellezze che lo circondano. Attraverso gli itinerari, Pomigliano Jazz ogni anno mette in rete una serie di siti archeologici, culturali e naturalistici, promuovendo parallelamente le eccellenze enogastronomiche, molto apprezzate ma ancora poco conosciute.
Per ognuna delle due aree sono previste una serie di visite ed escursioni distribuite nelle varie giornate del Festival, a partecipazione gratuita.

PROGRAMMA VISITE GUIDATE 
GIOVEDÌ 27 LUGLIO | L’ANTICA POLLENA visita ai Conetti vulcanici del Carcavone  [ inizio: h 17.30 _ durata complessiva: 1 ora  A seguire concerto di Matthew Herbert – Enrico Rava – Giovanni Guidi ]
Prenota qui (visita gratuita)
SABATO 29 LUGLIO | TESORI NASCOSTI visita agli Scavi di Pollena alla scoperta di antichi tesori nascosti;visita all’Orto Conviviale di Sant’Anastasia, con degustazione di prodotti tipici del territorio  [ inizio: h 10.00 _ durata complessiva: 3 ore ]
Prenota qui (visita gratuita)
SABATO 29 LUGLIO | I SANTI DI CIMITILE visita alle Basiliche Paleocristiane di Cimitile [ inizio: h 17.30 _ durata complessiva: 2 ore ]
Prenota qui (visita gratuita)
DOMENICA 30 LUGLIO | UNA PORTA SUL VESUVIO visita al Palazzo Mediceo e al centro storico di Ottaviano; laboratorio del gusto sull’olio extra vergine di oliva presso l’Azienda agricola “Villa Dora” [ inizio: h 10 _ durata complessiva: 4 ore ]
Prenota qui (visita gratuita)
DOMENICA 30 LUGLIO | TROCCHIA E LE BRIGLIE BORBONICHE visita al centro storico e Briglie Borboniche dell’antica Trocchia [inizio: h 17.30 _ durata complessiva: 2 ore ]
Prenota qui (visita gratuita)
MERCOLEDÌ 2 AGOSTO | I SANTI DI CIMITILE visita alle Basiliche Paleocristiane di Cimitile [ inizio: h 18.30 _ riservata ai possessori del biglietto del concerto di Robert Glasper] 
Prenota qui (visita gratuita)
GIOVEDÌ 3 AGOSTO | ABELLA visita all’Anfiteatro Romano di Avella [ inizio: h 19:00 _ riservata ai possessori del biglietto del concerto di Francesco D’Errico – Gregory Porter ] 
Prenota qui (visita gratuita)
VENERDÌ 4 AGOSTO | EMBLEMA visita guidata/workshop al Museo Emblema di Terzigno [ inizio: h 18:30 _ durata complessiva: 1 ora _ a seguire concerto di Enrico Pieranunzi – Marco Zurzolo – Rosario Giuliani ]
Prenota qui (visita gratuita)
SABATO 5 AGOSTO | I SANTI DI CIMITILE visita alle Basiliche Paleocristiane di Cimitile [ inizio: h 10.00 _ durata complessiva: 2 ore ]
Prenota qui (visita gratuita)
SABATO 5 AGOSTO | ALLA CORTE DI SIRIGNANO visita al palazzo feudale caravita di sirignano  [ inizio: h 19.00 _ a seguire concerto di Gianluca Petrella – Eivind Aarset – Michele Rabbia ] 
Prenota qui (visita gratuita)
DOMENICA 6 AGOSTO | I SENTIERI DELLA LEGALITÀ visita ai beni confiscati alla camorra gestiti dal parco del vesuvio; visita alla fattoria alpega [ inizio: h 10.00 _ durata complessiva: 3 ore ] 
Prenota qui (visita gratuita)
DOMENICA 6 AGOSTO | VESEVO visita al cratere del vesuvio [ La visita è parte integrante dell’evento e sarà effettuata durante la salita verso il luogo del concerto di Paolo Fresu & Daniele Di Bonaventura. L’appuntamento per i possessori del biglietto del concerto è alle ore 16.30 al piazzale quota 1.000 di Ercolano, nei pressi del chiosco. Per ragioni logistiche oltre le ore 17.00 non sarà consentito unirsi al gruppo per raggiungere il luogo del concerto. Il possesso del biglietto non garantirà l’accesso al concerto se non si rispetta tale limite di orario ]
Prenota qui (visita gratuita)
 
PROGRAMMA TOUR GUIDATI
SABATO 5 AGOSTO | IL VESUVIO CHE RINASCE percorso Valle delle Delizie al Largo della Legalità [ partenza in bus da Napoli h 9.00 _ durata complessiva: 5 ore _ pranzo non incluso]
Prenota qui (tour gratuito)
DOMENICA 6 AGOSTO | L’AGRO NOLANO/AVELLANO visita all’Eremo dei Camaldoli di Santa Maria degli Angeli, si continua con la visita all’antica Abella, Anfiteatro Romano, necropoli e Castello. [ partenza in bus da Napoli h 9.00 _ durata complessiva: 5 ore _ pranzo non incluso]
Prenota qui (tour gratuito)

————————————————–
Ci siamo, ancora pochi giorni e sarà… Pomigliano Jazz in Campania 2017.
24 luglio 6 agosto 2017
Concerti, guide all’ascolto, spettacoli per bambini, mostre e performance artistiche, itinerari turistici ed enogastronomici,
Pronti a partire per “un viaggio per la Musica”?  Vi aspettiamo !!!
FRESU E DI BONAVENTURA – LIVE SUL VESUVIO  
Domenica 6 agosto al tramonto, il Cratere del Vesuvio sarà la Straordinaria cornice di “Vesuvio in Maggiore”, progetto inedito di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura, che daranno vita a una performance speciale realizzata per Pomigliano Jazz. Un’esperienza irripetibile, sia per la magia della musica che per l’eccezionale suggestività del posto.
A BREVE ATTIVAZIONE LINK PREVENDITA

—————————————————
Il programma – come di consueto sarà ricco di concerti, guide all’ascolto, laboratori e spettacoli per bambini, mostre, itinerari turistici ed enogastonomici –  partecipano, come ospiti, il compositore inglese  Matthew Herbert, il cantante californiano Gregory Porter, Robert Glasper Experiment, Paolo Fresu e  Daniele Di Bonaventura, che chiuderano il festival diretto da Onofrio Piccolo nella suggestiva location del cratere del Vesuvio.
CARTA BIANCA A MATTHEW HERBERT
La “carta bianca” è un riconoscimento simbolico di Pomigliano Jazz per dare ad un musicista l’opportunità di realizzare concerti esclusivi, ad hoc per il festival, in massima libertà. Quest’anno tocca all’imprevedibile e originale compositore inglese – noto anche come Doctor Rockit, Radio Boy, Transformer, Mr. Vertigo o Wishmountain – artista profondo e indecifrabile, nonché dj e producer che ha scritto pagine importanti dell’elettronica made in UK.
Matthew Herbert sarà protagonista dell’edizione 2017 del Pomigliano Jazz in Campania con tre produzioni esclusive: in trio con Enrico Rava e Giovanni Guidi (27 luglio, conetti vulcanici di Pollena Trocchia), e a Pomigliano d’Arco con l’Orchestra Napoletana di Jazz diretta da Mario Raja e in un solo live, tra dj set e campionamenti.
GREGORY PORTER E ROBERT GLASPER  Ospiti alla XXII edizione di Pomigliano Jazz in Campania. I biglietti per entrambi i concerti sono in vendita attraverso il circuito TicketOnLine – Azzurro Service (infoline 081 5934001) e nei principali punti vendita della regione. 
FRESU E DI BONAVENTURA – LIVE SUL VESUVIO  
Domenica 6 agosto (ore 18) il Cratere del Vesuvio sarà la straordinaria cornice di “Vesuvio in Maggiore”, progetto inedito di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura, che daranno vita a una performance speciale realizzata per Pomigliano Jazz. Un’esperienza irripetibile, sia per la magia della musica che per l’eccezionale suggestività del posto. 
Biglietti – Per entrambi i concerti del 2 e 3 agosto i biglietti sono in vendita attraverso il circuito TicketOnLine – Azzurro Service (infoline 081 5934001) e nei principali punti vendita della regione. Mentre i biglietti per assistere al concerto-evento del 6 agosto saranno in vendita dai prossimi giorni, quando verranno comunicate anche le modalità di risalita e discesa dal cratere. 

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.