Wigwam news N. 68 del 5 Novembre 2012

Invito
Per il secondo anno consecutivo, Rimini sarà la capitale del giornalismo ambientale italiano.
Sabato 10 novembre a Ecomondo (Quartiere fieristico di Rimini, Sala Convegni “Agorà”, area città sostenibile, padiglione B7-D7) si terrà la seconda “Giornata nazionale di formazione ambientale per i giornalisti”, promossa da Consiglio Nazionale Ordine dei Giornalisti, Unga-Fnsi, Greenaccord, Circuito Wigwam, eAmbiente, Ecomondo.
Il programma inizia alle 9.30 con l’accreditamento dei partecipanti e la visita guidata a “Città sostenibile, la via italiana alle Smart City”. A seguire il convegno “Emergenza territorio: sostenibilità ambientale e ricostruzione a misura d’uomo” a cusa di Unaga, Greenaccord, eAmbiente ed Ecomondo. Introduce Gabriella Chiellino, coordinamento scientifico di Città Sostenibile. Interverranno:
Simone Castelli – Direttore Business Unit Rimini Fiera
Roberto Zalambani – Consigliere Nazionale Ordine dei Giornalisti
Mimmo Vita – Presidente Unaga
Giovanni Rossi – Segretario Generale Aggiunto della FNSI
Lisa Bellocchi – Presidente Arga Interregionale
Luisella Meozzi – Presidente Greenaccord Emilia-Romagna
A seguire, tre tavole rotonde.
La prima, dedicata al terremoto che ha colpito l’Emilia, prevede gli interventi di Stefano Vaccari (Provincia di Modena) sulle buone pratiche della ricostruzione sostenibile post sisma; a seguire il “Manifesto Emiliani Brava Gente” a cura di Rossella Zadro (Coordinamento delle Agende 21 Locali).
La seconda, “Riqualificazione, riuso del territorio”, vedrà gli interventi di Masud Esmaillou (Green House) su riqualificazione urbana ed architettonica della città del domani; Giuseppe Longhi (Università Iuav di Venezia) sulla pianificazione sostenibile; Paolo Giuntarelli (Fondazione Bioparco) sul ripensare la funzione di un territorio protetto; Stefano Serafini (International Society of Biourbanism) sull’epistemologia del ricostruire.
Alla terza, “Qualificazione, buon uso del territorio”, partecipano Vannino Vannucci (Vannucci Group), dieci ragioni per un bosco in città; il Comune di Torino con l’esperienza degli orti urbani; i Consorzi modenesi con le vicende delle aziende terremotate; Efrem Tassinato Presidente del Circuito Wigwam con le Comunità Locali di Offerta e l’esperienza del PRESIDIO di Padova, nuovo modello partecipativo per la preservazione del territorio
La giornata si chiuderà alle ore 14 con il pranzo a buffet.
A tutti i partecipanti sarà offerto da Unaga l’adesivo vetrofania auto “Stampa Ambientale”.
Per adesioni, contattare via mail o sms entro l’8 novembre:
Dott. Roberto Zalambani
Consigliere nazionale dell’ Ordine dei Giornalisti
zalambanir@fedemilia.bcc.it
348 6268645
info: 041 5093820- 342 6324494 – www.cittasostenibile.eu – citt

——————–
WIGWAM IL PRESIDIO DI PADOVA A CITTA’ SOSTENIBILE, ECOMONDO 2012
A RIMINIFIERA
Verde, per la qualità della vita urbana, contro superflui nuovi capannoni
10 novembre 2012
Il Wigwam Circolo di Campagna “Il Presidio” di Padova-Camin invitato a Ecomondo, porterà la sua esperienza nell’ambito della 2.da Giornata nazionale di Formazione Ambientale per Giornalisti , promossa da Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, UNAGA-FNSI, Greenaccord, Circuito Wigwam, eAmbiente ed Ecomondo.
L’incontro si terrà sabato 10 novembre 2012 presso il Quartiere fieristico di Rimini “Ecomondo” – Sala Convegni “Agorà” dell’Area “Città Sostenibile”.
Tema della giornata: “Emergenza territorio: sostenibilità ambientale e ricostruzione a misura d’uomo”. Alla tavola rotonda “Qualificazione: buon uso del territorio”, Efrem Tassinato, Presidente del Circuito Wigwam parlerà su “Le Comunità Locali di Offerta come nuovo modello partecipativo per la preservazione del territorio” e come caso pratico verrà portato quello della istituenda di Padova che si va aggregando intorno all’esperienza di preservazione dell’ultimo scampolo di terra agricola nella Zona Industriale di Padova. il caso pratico sarà illustrato Stefano Pagnin, Presidente del Circolo e principale animatore.
L’esposizione partirà dalla necessità di prendersi a cuore le sorti del territorio, ed ecco appunto l’esperienza del “Presidio” per continuare poi con una breve storia di come è nato il “Presidio” ed il perché. Verrà dimostrata la non necessità di costruire nuovi capannoni con dati e sul non utilizzo e il completo abbandono di molte strutture per finire con la proposta del Circuito Wigwam e di molte altre associazioni ambientaliste dell’inserimento di questa piccola, ma significativa, porzione di territorio nel progettato Parco Agropaesaggistico Metropolitano di Padova.
La Comunità Locale di Offerta Wigwam di Padova sta nascendo e si sviluppando intorno al Circolo di Campagna “Il Presidio…sotto il portico” APS, come risposta alla devastazione creata dalla industrializzazione nella campagna vicina alla città di Padova. Qui, a partire dagli anni ’50, tantissime famiglie furono costrette ad abbandonare la propria terra per lasciare posto ai capannoni della Zona Industriale. Gli ultimi superstiti a esodi ed espropri più o meno forzati, organizzati intorno ad uno degli ultimi residui di edilizia rurale, hanno creato questa associazione nel 2004 per tentare di ricostruire un tessuto sociale disperso da più di quarant’anni di devastazioni urbanistiche. Da alcuni anni l’Associazione “Il Presidio” ha avviato una attività di orticoltura sociale, recuperando una vasta area periurbana rimasta per anni in abbandono. Questo è stato il volano della Comunità Locale di Offerta, che oltre al recupero del territorio ha promosso la costituzione di alcuni Gruppi di Acquisto Solidale. Insieme ad altre associazioni cittadine, sostiene e promuove la costituzione del Parco Agropaesaggistico Metropolitano, per tutelare e valorizzare il paesaggio agrario e le attività agricole rimaste a Padova e nei comuni della cintura urbana.


RSVP direzione@wigwam.it
Newsletter del Circuito dei Club di Progetto Wigwam  www.wigwam.it

Supplemento della rivista Wigwam News – Registrazione Tribunale di Padova n. 1198 del 24.02.1990
Direttore Responsabile EFREM TASSINATO
redazione@wigwam.it www.wigwam.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.