VicoEquenseEstate: Dopo Michele Placido, sarà la volta di Simone Schettino

Il programma di eventi organizzati e promossi dall’assessorato al turismo continua a pieno ritmo.

“E’ incredibile l’atmosfera che si crea in questo luogo. E’ qualcosa di magico”, con queste parole Michele Placido ha commentato lo spettacolo messo in scena ieri al seicentesco chiostro della Santissima Trinità in cui l’attore è stato voce narrante della favola “Pierino e il lupo”. Procedono, dunque, a pieno ritmo gli eventi al chiostro previsti dal calendario estivo organizzato e promosso dall’assessorato al turismo del Comune di Vico Equense.

Prossimo appuntamento sarà con Simone Schettino che si esibirà il 30 luglio, ore 21,00, in “Del Balpaese ci è rimasto solo il formaggio”, realizzato il collaborazione con la Zerodb.

Per i bambini è stata, invece, allestita una mostra presso la biblioteca comunale dal titolo “Disognamo”, aperta dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 17,00 alle 20,00.
Si tratta di un’iniziativa che rientra nella manifestazione “Vesti un libro per l’estate” realizzata insieme alla libreria Il Gabbiano che prevede un concorso rivolto a bambini e ragazzi dai 3 ai 16 anni di cu si parlerà durante la giornata inaugurale prevista per il 30 luglio presso i giardinetti della Santissima Trinità in via San Ciro.

Ma anche il mese di agosto è molto intenso. Continueranno gli appuntamenti con il cabaret organizzati insieme alla Show Management:
– il 7 agosto si terrà l’ormai consolidato “Ridiamoci su”, premio nazionale di cabaret nuovi talenti, presentato da Gigi e Ross a cui parteciperà Dodo come ospite d’onore;
– il 17 agosto, invece, sarà la volta di Biagio Izzo in “Un tè per tre”.

Non mancheranno gli appuntamenti con il teatro.
– L’11 agosto sul palco allestito nel chiostro della Santissima Trinità saliranno Antonella Elia, Sergio Solli e Mario Brancaccio in “Na santarella” di Eduardo Scarpetta. La compagnia stabile Teatro Mio porterà in scena le commedie:
“Pullecenella e li fauze briganti” 1 agosto,
“Il berretto a sonagli” 8 agosto,
“E’ tutta colpa di zia Amelia” 13 agosto.

17 agosto, ore 21
Biagio Izzo a Vico Equense(NA). Lo spettacolo “Un tè per tre” si terrà martedì 17 agosto al chiostro della Santissima Trinità
Il programma estivo continua a regalare sorrisi e momenti di spensieratezza. Il calendario di eventi organizzato e promosso dall’assessorato al turismo del Comune di Vico Equense prevede, infatti, un nuovo appuntamento con la comicità. A salire sul palco allestito nel seicentesco chiostro della Santissima Trinità sarà Biagio Izzo con il suo “Un tè per tre”. Scritta da Biagio Izzo e Bruno Tabacchini e messa in scena con la regia di Claudio Insegno, si tratta di una commedia leggera e brillante, con inserti musicali e balletti, scene d’effetto e luci sfavillanti.
La trama è molto semplice: tutto parte da un tredici miliardario al totocalcio di due amici, trent’anni prima dell’epoca in cui avviene la rappresentazione.
Uno dei due non resse all’emozione e morì colto da un infarto. Il vincitore superstite riscosse allora l’intera cifra, salvo poi cadere in preda al rimorso anni dopo per non aver diviso quella fortuna con gli eredi di chi aveva giocato insieme con lui la schedina vincente.
Adesso intende rimborsare il primogenito dell’amico defunto per espiare le proprie colpe, ma non sarà facile trovare il vero primogenito tra equivoci e colpi di scena.
Il ritmo della rappresentazione è quasi sempre serrato, dominato dalla comicità esuberante e vistosa caratteristica di Izzo.
Immancabile il tormentone della canzone neomelodica del protagonista, che diverte e resta in testa anche fuori dalla sala.
Costo del biglietto euro 25,00 platea; euro 20,00 tribuna.
Info biglietti e prenotazioni:
333/6353444

Da non perdere anche l’appuntamento con il folklore e quello con la moda.
– Il 5 agosto, infatti, si terrà la dodicesima edizione del Festival internazionale del folklore con gruppi provenienti da tutto il mondo, realizzato in collaborazione con l’Acta, mentre
– il 20 agosto sarà la volta delle selezioni regionali di Miss Mondo, a cura della Zerodb.

Il Calendario degli eventi al chiostro concluderà con il Gran Galà di presentazione della squadra del Vico calcio, previsto per il 28 agosto.

“Gli eventi organizzati stanno riscuotendo un buon successo – commenta Matteo De Simone, assessore al turismo – sono, infatti, tutti spettacoli di qualità. Ma ciò che contraddistingue il nostro calendario è l’eterogeneità dell’offerta, abbiamo, infatti, cercato di soddisfare tutte le fasce d’età e tutti i gusti”.
Vico Equense 27/07/2010
INFO
Ilenia De Rosa
Addetto Stampa Comune di Vico Equense
Ufficio:081/8019220
Cellulare:338/3283418
E-mail: ufficiostampa@cittadivicoequense.it
Info biglietti e prenotazioni:
333/6353444


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.