Sabato 15 Luglio 2006, 7:15
Cusercoli (Forlì – Cesena)
QUALE TURISMO IN VALBIDENTE: STRATEGIE A CONFRONTO UNA TAVOLA ROTONDA ALLA CA’ BIONDA

Va tutto bene per il turismo ed ancor più per l’agriturismo nella Val Bidente? E’ questa la domanda che molti operatori della vallata romagnola si stanno ponendo, con una risposta che, nella generalità, tende al pessimismo ma con la volontà di discutere e capire quali nuove strategie ne consentano il rilancio. Giovedì 20 luglio alle ore 18,00 presso l’agriturismo Ca’ Bionda di Cusercoli (FC) è stata quindi organizzata una tavola rotonda cui parteciperanno rappresentanti istituzionali ed esperti anche nazionali ed internazionali, come Efrem Tassinato, presidente dell’Associazione Italiana dei Clubs Wigwam che già nella metà degli anni ottanta, aiutò le prime esperienze di agriturismo della zona e poi ne seguì per un certo periodo lo sviluppo. La tavola rotonda coordinata da Giacomo Cioia, responsabile comunicazioni e P. R. dell’agriturismo Cà Bionda vedrà la partecipazione di Ugo Pepe, contitolare agriturismo Mulino di Culmolle di Bagno di Romagna, Francesco Vecchiarino responsabile P. R. agriturismo Pian dei Goti di Predappio, Valerio Landi titolare agriturismo Bosco Verde di Cusercoli, Luigi Fabbri titolare dell’agriturismo Ridolla di Premilcuore, Laura Rossi e Vladimiro Bertaccini, assessori del Comune di Civitella di Romagna, Alberto Capacci presidente della Pro Loco di Cusercoli. Parteciperanno inoltre i rappresentanti delle associazioni agrituristiche della provincia.

Informazioni e adesioni: 0543 989181 – 339 3507832
Clubs Wigwam® Italia
Via Porto, 8
I – 35028 PIOVE DI SACCO (Padova)
Tel. +39 049 9704413
Fax +39 049 9702221
direzione@wigwam.it
www.wigwam.it

Categorie: Il Contadino

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.