Unioncamere Campania: dal MiWine partirà il rilancio del vino campano
Napoli, 04 gennaio 2006. Partirà dal MiWine il rilancio del settore vinicolo campano. Con più di mille metri quadri infatti Unioncamere Campania sarà presente per sostenere le imprese del settore alla seconda edizione di MiWine, la fiera biennale per la fascia alta del mercato del comparto vinicolo che si svolgerà dal 12 al 14 giugno nella nuova sede di Fiera Milano.
Ma già negli ultimi mesi la Campania è stata la protagonista nel settore grazie all’inserimento nel circuito internazionale delle azioni promozionali ed eventi che hanno visto MiWine 2006 proiettata nei mercati esteri più strategici come gli Stati Uniti, la Cina e la Gran Bretagna.
Tra gli eventi di maggiore successo la propria partecipazione alla serata di gala londinese a fine dicembre, dedicata agli “Oscar del Giornalismo Internazionale” dove MiWine con i vini delle Cantine Caputo, le acque Ferrarelle e Fiera Milano con il patrocinio di Unioncamere Campania sono stati gli esclusivi partner italiani della serata, che ha visto tra i suoi partecipanti, Sir Bob Geldof, premiato come “Comunicatore dell’Anno” per il suo impegno nel progresso dell’umanità attraverso tutti i mezzi di comunicazione, tra i quali i concerti umanitari del Live 8.
“Il nostro obiettivo prioritario- dichiara Costantino Capone, presidente di Unioncamere Campania – è quello di puntare sull’internazionalizzazione delle aziende che devono essere aiutate e supportate per ampliare i loro orizzonti di mercato. Il successo che stanno riscuotendo i nostri vini nelle presentazioni all’estero di MiWine conferma le potenzialità del settore per la nostra regione”.
Per ulteriori informazioni e foto: Roberto Race 3470885233 3339064533
Le foto sono scaricabili da questo sito:
http://it.pg.photos.yahoo.com/ph/robertorace/album?.dir=/9922&.src=ph&.tok=phZ3lMEBfMUtaBWZ


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.