Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni è tra i promotori dell’iniziativa “Un Parco Bello e Sicuro”: sulle spiagge libere del litorale Cilentano e del Golfo di Policastro saranno installati circa 300 pannelli informativi che riporteranno le principali norme nazionali e regionali in materia di distanziamento sociale e di prevenzione del contagio da Covid19, nonché i princìpi e le norme di comportamento per la salvaguardia dell’Ambiente e delle Flora dunale.

I pannelli informativi saranno accompagnati da contenitori per rifiuti in materiale ecocompatibile che serviranno ad accogliere guanti e mascherine dismesse dai bagnanti. L’iniziativa, nata da un incontro a cui hanno partecipato tutte le Amministrazioni Comunali interessate e la Comunità Montana Lambro e Mingardo – Bussento tenutosi presso la sede dell’Ente Parco, vede il coinvolgimento dei Comuni della Costa ricadenti nel Parco e nelle due Aree Marine Protette.

La distribuzione dei materiali ai vari Comuni è già iniziata e nei prossimi giorni saranno installati i primi pannelli. Si tratta della prima di una serie di azioni concrete che in questi giorni aprirà la strada ad una articolata e sistemica azione di rilancio dell’economia dell’Area Protetta con interventi in diversi settori.

Inoltre, attraverso un Piano di comunicazione e promozione del Territorio l’Ente si pone l’obiettivo di creare benefici all’intera Comunità del Parco.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *