Trovato in Cina un nido con 34 piccoli esemplari. I dinosauri coccolavano i cuccioli
Agenews. Un nido con 34 piccoli dinosauri stretti attorno a un adulto, forse sorpresi da un’eruzione vulcanica: è la scoperta, fatta in Cina e descritta su Nature, che offre un’immagine completamente nuova del mondo dei dinosauri e ben lontana dall’immagine di creature terribili e aggressive.
Il gruppo di paleontologi statunitensi dell’università del Montana li descrive come genitori affettuosi e che si prendevano cura dei loro piccoli per un lungo periodo.
Quello scoperto nella provincia di Liaoning, nel nord-ovest della Cina, e conservato nel museo Dalian di Storia naturale, è un nido di Psittacosaurus, un piccolo dinosauro erbivoro dal becco simile a quello di un pappagallo, vissuto circa 110 milioni di anni fa.
Il suo peso poteva variare da 25 a 80 chilogrammi, era alto poco più di un metro e poteva raggiungere i due metri di lunghezza. «Si tratta di un esempio bello e convincente di cure parentali nei dinosauri», ha osservato il responsabile della ricerca, David Varricchio.
Il nido, scoperto nel 2003, è infatti il primo esempio di come anche i dinosauri si prendessero a lungo cura dei loro piccoli.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.