Ischia-Napoli. Libri, musica e spettacoli con Approdi d’Autore 2010
sì ch’io fui SESTO tra cotanto senno
(Dante, Inferno, IV, 102)

Anche quest’anno, dal 18 giugno al 09 ottobre i libri saranno i protagonisti degli appuntamenti che arricchiranno i fine settimana della verde isola di Ischia.
Tutte le serate di Approdi d’Autore si terranno in una nuova location: i Giardini Ravino, l’originale parco botanico tropical-mediterraneo di Forio.
Il calendario di Approdi d’Autore 2010 è ricco di presentazioni di libri e reading, ma anche quest’anno si impreziosisce di incontri con personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo come Andrea De Rosa, Angelo Di Gennaro, Ermanna Carmen Mandelli e Anna Mazzamauro.
Approdi d’Autore nasce a Capri nel 2005 e grazie allo straordinario successo di pubblico, già dall’anno successivo, si sposta a Ischia, diventando da subito un evento imprescindibile dell’estate ischitana.

PROGRAMMAZIONE APPRODI D’AUTORE 2010
(tra Napoli i Ischia, 18 giugno – 9 ottobre)

———————————-
18 giugno 2010
———————————-
Si è iniziato con l’attualità con la presentazione di
“Obama. Un anno di sfide” (ed. Rizzoli)
del noto giornalista Claudio Angelini che ha inaugurato venerdì 18 giugno l’intera rassegna.
————————
3 luglio
————————-
Si parla però anche di amore e sentimenti con “Piatto freddo”
di Daniela Attilini e Laura Pacelli.
Un appuntamento divertente e ironico per il terzo appuntamento della rassegna Approdi d’Autore, giunta alla sesta edizione.
Nella splendida cornice dei Giardini Ravino di Forio d’Ischia, del libro Piatto Freddo.
La vendetta prêt-à-porter di Daniela Attilini e Laura Pacelli presentato con successo all’ultimo Salone del Libro di Torino. Piatto Freddo è un graffiante diario scritto a quattro mani dalle due autrici che consigliano, alle donne, diverse tipologie di vendetta verso gli uomini, dalle più blande alle più feroci ed è, per gli uomini, un ottimo vademecum per stare ben in guardia.
Insieme con l’autrice Laura Pacelli ne discute il giornalista Gaetano Ferrandino.
Letture dell’attrice Caterina Intelisano.
Piatto freddo/D.Attilini, L.Pacelli/ZetaGeneration/156 pagg/10,00euro
Con prefazione di Maria Amelia Monti
Da questo momento le donne potranno avvalersi di Piatto Freddo quale prezioso alleato per “difendersi” – è ovvio che le donne non attaccano mai, ma si difendono solo – dagli amati-odiati uomini e il confine tra odio e amore è labile. a vendetta, si sa, è un piatto da gustare freddo, ma attenzione anche gli uomini potranno fruire di queste “confidenze tra donne” per imparare a riconoscere le diaboliche trame ordite – a loro discapito – dal “gentil sesso”.
Il diavolo è femmina!
CHI SONO
Daniela Attilini: ha pubblicato “Cuba, l’isola sospesa” (2002), “Accendi la TV. Sono le otto” (2003 – vincitore del Premio Letterario Città di Santa Marinella nel 2004), “Il Ciuccio in gola” (2004, scritto con Laura Pacelli), e “Cotone Nero” (2006).
Laura Pacelli: lavora presso la Rai ed altre emittenti come autore e regista. Ha pubblicato “Il ciuccio in gola” (2004) con Daniela Attilini e “Di che segno è il boss?” (2003).
(Nella foto la copertina del libro)
————————
10 luglio
————————-
con “L’amore sospeso”
di Giovanni Gregori.
————————————-
Mercoledì 14 luglio 2010,
————————————-
ore 20:00 Libreria Treves
Piazza del Plebiscito 11-12, Napoli
Graus Editore presenta
“Non t’amo più” di
Gabriella Maria Scamardella
Intervengono con l’autrice
Prof. Paolo Valerio – direttore dip. di psicologia Università Federico II
Oberto Mandia – direttore editoriale Graus
Una serata dedicata alla poesia, quella che si realizza nello spazio antistante la Libreria Treves sotto i porticati della suggestiva Piazza del Plebiscito. A partire dalle 20 verranno presentati al pubblico gli evocativi versi di Gabriella Maria Scamardella apprezzati, tra gli altri, dalle scrittrici Fabrizia Ramondino e Valeria Parrella che hanno curato le prefazioni delle varie opere dell’autrice.
Intervengono con la poetessa, il direttore del dipartimento della Facoltà di Psicologia della Federico II e il direttore editoriale della Graus Oberto Mandia.
Non t’amo più + cd (Graus Editore/Poesie/59 pagg/ 12,00 euro)
Con prefazione di Valeria Parrella
…Se puoi ascolta il suono dolce del silenzio attraverso le note dell’amore.
Senza parlare…
Versi asciutti e melodiosi, ricordi di viaggio, per sussurrare – tra parole e silenzi – l’eco di un’amore eterno, eppure passato: Non t’amo più
Il libro si arricchisce di cd musicale contenente la romanza Non t’amo più del 1854 composta da Francesco Paolo Tosti e interpretata dalla soprano Rosalba Colosimo e dal pianista Nicholas Attianese.
Gabriella Maria Scamardella
Nasce a Napoli, ora dimora in un piccolo borgo medieoevale del basso Lazio, dove partecipa attivamente alla vita culturale e politica. Ha già pubblicato: Altri tempi altri amor cortesi (Odiesseo, 2006) raccolta di poesie promossa dall’Assessorato ai Beni Culturali e Sviluppo Turistico del Comune di Itri (LT); Te lo dico in versi (Graus Editore, 2008). Con la poesia “La delusione d’esistere” vince il premio speciale del concorso letterario nazionale Letizia Isaia (2006). Le sue opere sono presenti in “Poeti e Poesia – Rivista internazionale” diretta da Elio Pecora; nelle antologie poetiche L’eco del vento (Pagine); Sulle tracce del cuore (Albatros).
————————–
Letture d’estate lungo il fiume e tra gli alberi: Graus Editore a Estate Romana 16 e 17 luglio 2010
Una due giorni di letture, musica e spettacolo organizzati dalla Graus Editore nell’ambito della manifestazione “Letture d’estate lungo il fiume tra gli alberi” appuntamento fisso dell’Estate Romana.
————————–
16 Luglio
—————————
Una serata tutta al femminile apre le “Letture d’estate” della Graus Editore. Accompagnati dalle note jazz del Maestro Stefano Lenci si parlerà di amore, sofferenza, vendetta e crescita personale, attraverso tre libri diversi tra loro ma accomunati dalla sensibilità tipica delle donne. Ad iniziare, alle ore 21:00, la scrittrice e pittrice Paola De Lisa presenta Nella notte mi vedo, un libro intimo che racconta la sofferenza e la rinascita di una donna che supera il periodo più buio grazie alla propria forza d’animo. Insieme con Paola De Lisa il giornalista Giuseppe Caporaso; letture dell’attrice Fiorella Magrin.
A seguire un reading delle pagine più toccanti del libro Sulla soglia di piccole porte dell’autrice Enza Silvestrini che leggerà e illustrerà il suo scritto accompagnata dalle immagini sullo schermo di Michele Iodice.
Per finire, un dibattito suggerito dalla lettura di Piatto freddo. La vendetta prêt-à-porter di Daniela Attilini e Laura Pacelli, un ironico diario con suggerimenti di vendetta, più o meno caustici, verso uomini non troppo amorevoli. Insieme con l’autrice Laura Pacelli intervengono il giornalista Guido Barlozzetti, l’autore tv Mauro Longoni e la sessuologa Angela Mocciola; letture delle attrici Fiorella Magrin e Caterina Intelisano.
————————
17 Luglio
————————-
Il secondo appuntamento è dedicato a due nomi noti al grande pubblico: gli attori Gabriella Di Luzio e Andrea De Rosa. Insieme con il comico Michele Romagnuolo, De Rosa illustra il suo libro La mia generazione dalla A alla Z. In maniera divertente e ironica i due presentano quello che è stato uno spettacolo teatrale in cui si raccontano i tempi moderni in maniera canzonatoria e con una serie di battute al vetriolo. Conclude gli appuntamenti della Graus Editore “l’ultima sciantosa”, la carismatica Gabriella Di Luzio, che racconta al pubblico in La morte ha bussato alla mia porta. Io mi sono barricata e non ho aperto, la sua difficile battaglia contro il cancro, superato con coraggio, determinazione e un pizzico di ironia. L’attrice ne parla insieme con l’attore Gianni Musy. Inoltre, Gabriella Di Luzio offrirà un assaggio di uno spettacolo d’antan, tra cantato e recitato, mettendo in scena il quotidiano della vita nei suoi aspetti tragi-comici, attraverso macchiette tratte dal suo spettacolo Attimi, con cui suggerisce di guardare alla vita con un sorriso.
————————–
17 luglio
————————–
In serata l’attenzione si concentra su Napoli con la presentazione dei volumi:
“Il trasformista” di Ciro Tumolillo,
“Sqpr”. (Esqupir) di Marco Calafiore e “Ecce Neapolis” di Amedeo Passaro.
————————
24 luglio
————————–
La serata è dedicata interamente alla poesia con
“L’amore in breve” di Giuseppe Castiglione,
“Non t’amo più” di Gabriella Maria Scamardella e
“Tuffi nell’anima” di Aldo di Mauro.
———————–
11 settembre
———————–
con
“Insalavitudine” di Anna Maria Liberatore

SPETTACOLI
Ma Approdi d’Autore è anche spettacolo e musica
– con la mise en espace di Ermanna Carmen Mandelli il 26 giugno per presentare Monotremi,

– il cabaret di Angelo Di Gennaro il 31 luglio per Chi bleffa sa di essere un perdente,

– il teatro di Anna Mazzamauro il 4 settembre per Adattiamoci!

– con la musica del soprano di coloritura Valeria Esposito che presenta, il 18 settembre, il suo Violetta vendicata e altri fantasmi all’Opera,

Dalla seconda metà di settembre gli appuntamenti si spostano alle 11 di mattina e l’attenzione si concentra su i ragazzi e l’istruzione:

– il 25 settembre presentazione dei volumi La mia generazione dalla A alla Z di Andrea De Rosa e Ad un passo dal tuo amore di Gaetano Lorito;

– il 2 ottobre la storica del cinema Matilde Tortora illustra l’inedito carteggio raccolto in Lettere. Aldo Palazzeschi e la rivista Film. Ultimo appuntamento dedicato ai bambini con Il cielo stellato sopra di me di Olimpia Ammendola, libro che spiega la filosofia ai più piccoli e che è promosso e finanziato dalla Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia.

INFO

L’Ufficio Stampa GRAUS EDITORE
PAOLA SILVESTRO ►
mobile +39.3281187939 ►
081 790 12 11
press@grauseditore.it

Categorie: Libri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.