Puntata n. 7
Dal 27 Marzo al 3 Aprile 2006
Tele A e Tele A Sky (ch.868) – Lunedì ore 22.30 e Mercoledì ore 13.55
Tele A+ – Giovedì ore 22.45 e Domenica ore 14.15
www.kappaelle.tv –

MUSICA
Riccardo Cocciante e’ stato condannato per frode fiscale dal tribunale di Parigi a 30 mesi di prigione, di cui 20 con la condizionale.

Intanto, un’iniziativa per la difesa del diritto d’autore e della creativita’ e’ stata realizzata da Emca al ‘Disma’ di Rimini. Tramite i partner di Emca Italia, Siae, Afi e Imaie, in due giorni si sono sensibilizzati i giovani sull’importanza della musica. Non si e’ trattato di una campagna contro la pirateria – sottolineano gli organizzatori – ma di un’ iniziativa per fornire ai ragazzi gli strumenti per operare scelte consapevoli nella creazione e nel consumo di musica.

CINEMA
Si svolgera’ a Bologna fino al 30 marzo e a Forli’ dal primo al 5 aprile il 6/o ‘Human Rights Nights International Film Fest’. Nato nel 2001, il Festival volge quest’anno lo sguardo agli ideali di solidarieta’ civile. Prima del concorso cinematografico, momento centrale di ‘Human Rights Nights’, vi saranno una serie di eventi: l’artista Dim Sampaio presentera’ la sua installazione ‘Homeless Museum’, le mostre fotografiche di Robson Oliviera e di Sandro Di Fatta e Raffaele Capasso.

Uscira’ ad aprile nelle sale italiane il film su Sant’Antonio da Padova, ‘Antonio guerriero di Dio’. Prodotto dalla AB film, diretto da Antonello Belluco (con l’ attore spagnolo Jordi Molla’ nel ruolo di Antonio e Arnoldo Foa’ nei panni di Papa Gregorio), il film ripercorre la vita di Sant’Antonio di Padova, uno dei santi piu’ amati e venerati dal mondo cattolico, capace di ‘attirare’ ogni anno nella Basilica di Padova oltre quattro milioni di fedeli.

NEWS
E’ stato presentato anche a Napoli il calendario degli eventi organizzati in occasione della Giornata Mondiale della Danza, indetta dall’Unesco in tutto il mondo per il giorno 29 aprile. Anche quest’anno, il quinto di seguito, l’Associazione Culturale Movimento Danza di Napoli aprirà le prota della propria sede per cinque giorni dal 25 al 29 aprile (video)

TEATRO
Edenlandia, in collaborazione con Roberta D’Agostino, ha realizzato “Edenoscar” concorso teatrale dedicato alle scuole di ogni ordine e grado. Spirito dell’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, è quello di rendere le scolaresche protagoniste per un giorno, su un vero palco, con un nutrito pubblico; tutto questo non perdendo di vista il fatto che si tratta di una “competizione” infatti i ragazzi si sfidano per ottenere il titolo di “Miglior attore”, “Miglior cantante”, “Miglior ballerino”, “Miglior regia” e, addirittura, “Migliore tifoseria”.
Come in tutti i concorsi che si rispettano la giuria, presieduta dalla giornalista Roberta D’agostino, è composta da personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo e della scuola. Per chi volesse partecipare, gratuitamente, alla prossima edizione il numero è 081 2393377. Mentre ciò che avete visto in sovraimpressione fino ad ora erano le date degli spettacoli e le scuole in scena.
(il 28 l’I.P.I.A. “Paolo Colosimo” di Napoli, il 29 in scena ci sarà l’istuituto Comprensivo “Cirillo” di Grumo Nevano e in chiusura per il mese di marzo il 31 ci sarà il 2° circolo “De Gasperi” di Caivano).

Intanto, cosa avrebbe detto il principe della risata, Antonio De Curtis in arte Totò, ai giovani aspiranti attori prima di andare in scena…sentiamo la testimonianza diretta della figlia Liliana…(video)

LA DIREZIONE DEL TEATRO DIANA INFORMA CHE A CAUSA DEL PROTRARSI DEGLI IMPEGNI CINEMATOGRAFICI DELL’ATTORE ALESSANDRO SIANI LO SPETTACOLO PREVISTO PER LA SETTIMANA DAL 28 MARZO AL 2 APRILE SARA’ SOSTITUITO DA FRANCESCO PAOLANTONI IN “CHE FINE HA FATTO IL MIO IO?”

CURIOSITA’
A proposito di Totò, sapete chi è l’attore considerato quest’anno più vicino all’indimenticabile comico? Patrizio Rispo…vediamo

CASTING
La Mediterranea casting e produzione per proprio nuovo progetto RAI ricerca: un’attrice professionista tra i 20 e i 30 anni di bella presenza con caratteristiche meridionali; anche di prima esperienza possono invece essere le altre due figure femminili, sempre dalle caratteristiche meridionali, tra i 18 e i 25 anni la prima e dai 40 ai 60 la seconda Si richiede max serietà.

Cercasi attori uomini dai 20 ai 40 anni per ruoli in cortometraggio indipendentii. Il casting si terrà nei giorni 2 e 8 aprile dalle 14,00 alle 17,00

L’ASSOCIAZIONE TEATRO2 DI MILANO CERCA URGENTEMENTE UN TECNICO LUCI ED UN TECNICO AUDIO PER IMPORTANTE SPETTACOLO TEATRALE CON DEBUTTO PREVISTO NELLA STAGIONE ESTIVA 2006.

SPECIFICATE CHE SI TRATTA DELLA RICHIESTA DI TECNICO LUCI/AUDIO.
PERCHE’ AGLI STESSI RECAPITI POSSONO FARE RIFERIMENTO ANCHE I RAGAZZI CHE INTENDONO OCCUPARSI DELLA GESTIONE MULTIMEDIALE DEL PORTALE TEATRO2 E DEL SITO A TEMA DEL NUOVO SPETTACOLO IN PRODUZIONE.
IN QUESTO CASO SPECIFICATE: GESTIONE WEB.

Compagnia teatrale cerca urgentemente n° 1 attore uomo con esperienza,residente a Palermo,per prossime produzioni teatrali a maggio 2006.

La direzione casting del Musical ELEVEN comunica che il giorno 3 aprile presso il Nicotel Wellness di Corato (Ba) a partire dalle ore 10.30, si terranno i casting dello spettacolo.

Il 1° aprile, invece, il Teatropersona selezionerà attori e danzatori per la realizzazione dello spettacolo “Beckett Box”.

NOTE
T.M.A. (ovvero Teatro-Musica e Attività cinematografica) intende dare una capillare informazione a quanti amano e lavorano nel mondo dello spettacolo, o aspirano a farlo.
L’idea e la conduzione sono di Katiuscia Laneri, che spiega: “Il programma è aperto a tutti coloro che operano nel mondo della musica, del teatro, del cinema. Addetti stampa, produttori ed anche compagnie amatoriali possono inviare comunicati e video certi di trovarvi spazio, perché TMA vuole essere una sorta di intermediario tra la domanda e l’offerta di professionalità nel settore ma anche un pass di accesso al backstage per il telespettatore, proprio come in un reality”.
Trasformare l’informazione in questa ultima formula di format tv è infatti una delle caratteristiche delle produzioni firmate Katiuscia Laneri (che con questa ne vanta ben quindici in dieci anni, tra produzioni dirette ed esecutive). Basti pensare, infatti, al notevole successo riscosso da “Critico per caso”, rubrica di Teatro Mon Amour (due edizioni per Televomero), che ha dato a parecchi napoletani la possibilità di avvicinarsi al teatro con un ingresso gratuito agli spettacoli in cambio del proprio commento in diretta telefonica durante la trasmissione.
“Spesso realizzo personalmente le riprese per rendere l’intervista ‘diretta’. Rivolgendosi a me, infatti, l’intervistato assume un atteggiamento più familiare dando così l’impressione di interloquire col telespettatore”, spiega Katiuscia Laneri che negli anni ha maturato anche esperienze nelle riprese e montaggio video.
T.M.A., nasce con l’ambizione di un programma a diffusione più che nazionale, non soltanto per l’emissione anche satellitare delle emittenti che lo trasmettono (Tele A e Tele A+ sono presenti per via terrestre nel Lazio, in Campania, in Abruzzo, nelle Marche, Molise, Puglia, Calabria e Basilicata) ma perché, come tutte le produzioni della neonata KL Format & Communication, ha uno spazio sul sito www.kappaelle.tv.
“Anche se la tv resta la regina incontrastata della comunicazione, la società moderna non riesce più a rispettare orari di palinsesto. Ecco quindi l’idea di lasciare libero il telespettatore di vedere e rivedere la produzione tv preferita dove, quando e tutte le volte che vuole”. Inoltre, anche questa produzione dura quindici minuti: “Il tempo giusto per una pausa!”
Ogni settimana, quindi, in qualsiasi momento della giornata e ovunque si trovi un pc connesso, sarà possibile prendere nota dei casting, dei provini, dei corsi e concorsi, comunicati a chiusura di ciascuna puntata di TMA, insieme ad altre informazioni offerte attraverso le KL news, l’AGE (Agenzia Giornalistica Europa) e la rassegna stampa dei maggiori quotidiani nazionali curata dall’ASIT.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.