TEATRO MUSICA ATTUALITA’ CINEMATOGRAfica
Puntata n. 6 dal 21 al 27 Marzo 2006
Tele A e Tele A Sky (ch.868)
Lunedì ore 22.30 e Mercoledì ore 13.55
Tele A+
Giovedì ore 22.45 e Domenica ore 14.15
www.kappaelle.tv
CURIOSITA’
Gigi D’Alessio ha ceduto il testimone di Unico Campania al simpatico Alessandro Siani, noi abbiamo brevi flash rubati in backstage dello spot

Con il nuovo spettacolo La pazzia di Isabella, al Teatro Galleria Toledo fino a domenica 26 marzo, prosegue il viaggio della compagnia Le Belle Bandiere nella tradizione del teatro italiano. Il nuovo lavoro di Elena Bucci e Marco Sgrosso è dedicato a Isabella e Francesco Andreini,

Fino al 26 marzo in prima nazionale, Liberascenaensemble presenta al TEATRO AREA NORD “L’eccezione e la regola” di Bertolt Brecht. Scene di Renato Carpentieri. Regia di Lello Serao e Giuliana Pisano

Teatro

Alessandro Gassman, vecchio e decrepito è difficile immaginarlo, ma con lo spettacolo che lo vede in giro nei maggiori teatri di Italia pare aver realizzato un suo desiderio…

Fino a domenica 26, Al Nuovo Teatro Nuovo di Napoli, La Compagnia Enzo Moscato e Leuciana Festival presentano “Passioni – Voci”, omaggio alla scrittura di Salvatore Di Giacomo, testo, ideazione scenica e regia di Enzo Moscato.

Fino al 26 marzo il Teatro Tintadirosso ospiterà lo spettacolo “Le Donne di Pola” di e con marco Cortesi e Lucia Zacchini.”Spettacolo emozionante e profondo nel nome della Pace” per realizzato a favore del progetto Emergency- Diritto al Cuore

News

Alla Facolta’ di Economia e Commercio di Napoli i giovani hanno parlato di “Gestione di un’impresa teatrale e di come nasce un testo teatrale”. A supporto della docente Fabiana Sciarelli e del dottor Guglielmo Mirra del Teatro Diana c’erano i cabarettisti ANTONIO e MICHELE insieme a PEPPE IODICE

Umbria Jazz vola in America per promuovere se stessa, la sua regione di origine ed il jazz italiano.La trasferta, dal 22 marzo al 2 aprile, prevede concerti al Birdland di Manhattan con Dado Moroni, Enrico Pieranunzi e Stefano Bollani, Giovanni Tommaso con Paolo Fresu, Enrico Rava e Francesco Cafiso.Oltre a numerose iniziative per promuovere i prodotti Umbri, la laurea honoris causa verra’ assegnata a Renzo Arbore, presidente dell’associazione Umbria Jazz.

Musica

Venerdi’ 24 marzo alle ore 18.30 nell’ambito dell’iniziativa I Venerdi’ della Musica, la galleria Espace Monteoliveto 11, propone un nuovo recital di Mariangela Ruggiero che, accompagnata al piano dal Maestro Michele Di Martino, proporrà le ASTUZIE FEMMINILI.

Martina Stella non sta bene e sospende il tour teatrale ‘Romeo e Giulietta’, spettacolo di Maurizio Panici di cui e’ protagonista. ‘A causa di un forte indebolimento fisico dovuto al lavoro’, spiega una nota, ‘l’attrice cede il ruolo di protagonista’. Martina Stella era stata impegnata prima sul set della fiction ‘La freccia nera’, poi sul quello dello sceneggiato ‘La guerra sulle montagne’ e quindi dal 14 febbraio scorso nello spettacolo teatrale ‘Romeo e Giulietta’.

Una mostra, a Napoli, raccontera’ gli attori del cinema italiano. Lo fara’ attraverso immagini, incontri, film a partire dal 6 aprile. Dall’uomo forte, dal padre di famiglia, al seduttore, all’uomo fragile, sentimentale, ‘incasinato’. 28 ritratti, 200 manifesti e 10 proiezioni cinematografiche tra il cinema Ambasciatori e il museo Pignatelli ripercorreranno le tappe fondamentali del divismo maschile da Valentino e Sordi a De Sica, da Gassman a Mastroianni, da Accorsi a Bova.

Cinema

Il giovane Andrea Fiorillo, racconta il suo impegno con i giovani di Nisida tra un film e l’altro…

CASTING

E’ aperto il casting per un film-commedia sul tema degli “incontri online”.
La pellicola sarà interamente girata a Roma a partire dal mese di maggio. Si selezionano i seguenti ruoli:

Lucia – 25 anni, molto bella e vendicativa
Simone – 30 anni, fidanzato di Lucia
Silvia – 25 anni, amante di Simone
Cesare – 40 anni, investigatore privato
Carmine – 30/35 anni, chef
Giuliano – 40 anni, pilota d’aereo

La Produzione contatterà, a sua discrezione, anche le agenzie di attori.
Questo indirizzo è però rivolto esclusivamente agli attori ancora sprovvisti di agenzia.

Le associazioni “Giovani Talenti” ed “Energie Nuove” lanciano la prima edizione del concorso nazionale “A corto raggio”, una rassegna di cortometraggi. La manifestazione ha lo scopo di mettere in luce nuovi registi ed attori emergenti.
La finale si terrà a Roma, alla presenza di una giuria tecnica composta da esponenti di spicco del settore dello spettacolo.

L’associazione culturale “Quicampiflegrei” e il “Coordinamento Donne Area Flegrea” stanno preparando la seconda edizione di “A Corto di Donne”, rassegna di cortometraggi al femminile, che si terrà a Pozzuoli (NA) dal 2 al 4 giugno 2006.

Anche quest’anno la manifestazione si rivolge alle registe di opere audiovisive in formato breve (lunghezza max 20 min.), lasciando ampia libertà di scelta sia riguardo alle tematiche che al genere: fiction, animazione, documentario, videoarte ecc.. I termini di iscrizione scadono il 31 marzo 2006.

NOTE

T.M.A. (ovvero Teatro-Musica e Attività cinematografica) intende dare una capillare informazione a quanti amano e lavorano nel mondo dello spettacolo, o aspirano a farlo.

L’idea e la conduzione sono di Katiuscia Laneri, che spiega: “Il programma è aperto a tutti coloro che operano nel mondo della musica, del teatro, del cinema. Addetti stampa, produttori ed anche compagnie amatoriali possono inviare comunicati e video certi di trovarvi spazio, perché TMA vuole essere una sorta di intermediario tra la domanda e l’offerta di professionalità nel settore ma anche un pass di accesso al backstage per il telespettatore, proprio come in un reality”.

Trasformare l’informazione in questa ultima formula di format tv è infatti una delle caratteristiche delle produzioni firmate Katiuscia Laneri (che con questa ne vanta ben quindici in dieci anni, tra produzioni dirette ed esecutive). Basti pensare, infatti, al notevole successo riscosso da “Critico per caso”, rubrica di Teatro Mon Amour (due edizioni per Televomero), che ha dato a parecchi napoletani la possibilità di avvicinarsi al teatro con un ingresso gratuito agli spettacoli in cambio del proprio commento in diretta telefonica durante la trasmissione.

“Spesso realizzo personalmente le riprese per rendere l’intervista ‘diretta’. Rivolgendosi a me, infatti, l’intervistato assume un atteggiamento più familiare dando così l’impressione di interloquire col telespettatore”, spiega Katiuscia Laneri che negli anni ha maturato anche esperienze nelle riprese e montaggio video.

T.M.A., nasce con l’ambizione di un programma a diffusione più che nazionale, non soltanto per l’emissione anche satellitare delle emittenti che lo trasmettono (Tele A e Tele A+ sono presenti per via terrestre nel Lazio, in Campania, in Abruzzo, nelle Marche, Molise, Puglia, Calabria e Basilicata) ma perché, come tutte le produzioni della neonata KL Format & Communication, ha uno spazio sul sito www.kappaelle.tv.

“Anche se la tv resta la regina incontrastata della comunicazione, la società moderna non riesce più a rispettare orari di palinsesto. Ecco quindi l’idea di lasciare libero il telespettatore di vedere e rivedere la produzione tv preferita dove, quando e tutte le volte che vuole”. Inoltre, anche questa produzione dura quindici minuti: “Il tempo giusto per una pausa!”

Ogni settimana, quindi, in qualsiasi momento della giornata e ovunque si trovi un pc connesso, sarà possibile prendere nota dei casting, dei provini, dei corsi e concorsi, comunicati a chiusura di ciascuna puntata di TMA, insieme ad altre informazioni offerte attraverso le KL news, l’AGE (Agenzia Giornalistica Europa) e la rassegna stampa dei maggiori quotidiani nazionali curata dall’ASIT.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.