TEATRO A NAPOLI
“Essere o non essere” questo è il problema? No!
Il problema è : “Essere o Apparire”: cioè essere uno dei tanti, partecipando alla vita cosi come la conosce la maggior parte di noi; oppure prendendo parte alla “vita in diretta”, per essere qualcuno, per distinguersi dalla massa, per riuscire a dare una risposta alla più difficile delle domande: <>
La società della spettacolo non fa che acuire i piccoli drammi quotidiani, esaltandoli, rendendoli spettacolo in sé, costruendo sempre più “personaggi” televisivi “elevando” il loro status da ignoti a molto noti, sino a FAMOSI dando l’illusione a tutti di poter “entrare” nelle schiere dei prescelti diventando ricchi e famosi in pochi giorni.
Questi modelli diventano sempre più estetici, il loro “ESSERE” si definisce intorno ad un vuoto interiore; omogeneizzando le persone senza mai esaltarne le differenze.
Da marionetta a marionetta e’ l’epopea della vita di uno dei personaggi più famosi al mondo, divenuto umano per poi cadere nei raggiri “ subdoli- diabolici” di una società che ti illude di poter risolvere il cubo di Rubik firmando una liberatoria, attaccandoti fili invisibili.

LO SPETTACOLO
Accademia di Belle Arti, Napoli
cattedra del prof. Salvatore Michelino
in collaborazione con
‘Teen Theatre’
Presentano
Da MARIONETTA a marionetta
Di Ettore Nigro – Carlo Romano
Lunedì 4 e martedì 5 Giugno ore 18:00
saggio degli allievi del corso di scenografia
Presso il teatro Delle AABB di Napoli.
Regia di Ettore Nigro
Con
Elisa Amore; Critistina Pica Ciamarra; Dario Tamiazzo
E con
gli allievi del Elaboratorio Theatre de Poche

da: dario tamiazzo [dindondario@hotmail.it]

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.