“LE DONNE DEL BORGO – Lavoro al femminile”

Pari Opportunità nel Turismo Rurale del Borgo Terminio Cervialto (AV)

Domenica 17 agosto al Castello di Taurasi (Av) giornata dedicata alla viticoltura al femminile

Domenica 17 agosto, presso il Castello Marchionale di Taurasi (Avellino), nell’ambito della decima edizione della Fiera Enologica di Taurasi, prima ed importante manifestazione dedicata al vino in Irpinia, si terranno due incontri, legati al progetto “LE DONNE DEL BORGO, Lavoro al Femminile”incentrati sul tema della viticoltura al femminile.

L’ultima giornata della Fiera Enologica di Taurasi sarà un tributo all’importante ruolo che le donne imprenditrici del territorio offrono allo sviluppo di questo importante settore che ha fatto conoscere nel mondo l’Irpinia.

La giornata sarà suddivisa in due momenti, aperti dai saluti del Sindaco di Taurasi Antonio Buono, del Presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto Nicola Di Iorio, e del Presidente della Pro Loco di Taurasi Antonio Tranfaglia.
Molte saranno le tematiche trattate dai numerosi e insigni relatori che prenderanno parte all’iniziativa.

Dalle ore 9,30 alle 13,30 si terrà il SIMPOSIO INFORMATIVO dal titolo “Agricoltrici tipiche del Borgo”, durante il quale si focalizzerà l’attenzione sull’azienda agricola biologica ed in particolare sulle tecniche, sui metodi e sulle produzioni tipiche.
La pratica dell’agricoltura biologica è volta alla rigenerazione e alla valorizzazione del territorio con un duplice significato: rispetto dell’ambiente e qualificazione sostenibile del prodotto.
Qualità declinata dal punto di vista ambientale ed etico, in perfetta armonia con il territorio.

A parlare di questi aspetti dell’agricoltura tipica biologica saranno:
– Emilia Gambardella, Presidente di Terranostra Campania (Associazione partner del progetto),
– Lia Cacciottoli, esperta di sviluppo locale,
– Concetta Nazzaro, docente dell’Università del Sannio,
– Salvatore Pizza, docente dell’Università della Basilicata, entrambi esperti di politiche eco-sostenibili in agricoltura.

Dalle ore 16 alle 20 si terrà l’EVENTO DIVULGATIVO dal titolo “Donne del Borgo nei settori tipici: le cantine al femminile”.
L’esperienza di imprenditrici del settore vitivinicolo sarà messa al servizio delle donne che intendono avviare attività legate al mondo del vino.
Nel territorio del Borgo Terminio Cervialto il settore agricolo è caratterizzato dalla presenza di numerose aziende vitivinicole al femminile, che rappresentano una realtà notevole per una produzione orientata alla qualità e, nella previsione dello sviluppo di nuove imprese, occorre fornire un supporto valido a chi vuole intraprendere questa attività.
A tal proposito numerose saranno le testimonianze delle imprenditrici di successo del mondo vitivinicolo presenti sul territorio del Borgo Terminio Cervialto:
– Erminia Di Meo,
– Daniela Mastroberardino (che è anche la responsabile regionale dell’associazione Movimento Turismo del Vino),
– Milena Pepe,titolare Tenuta Cavalier Pepe,
oltre alla professoressa Teresa Boccia del Centro Interdipartimentale LUPT dell’Università di Napoli
“Federico II” (partner del progetto) che da anni è attiva nelle politiche di genere a sostegno delle donne.

A conclusione della giornata di attività ci sarà la declamazione di versi ispirati al vino dell’attore Enzo Salomone e la guida alla degustazione dei vini a cura della sommelier Maria Gaetana Ventullo.

L’organizzazione dell’evento è a cura di Plansud, società di servizi per il territorio di Avellino, capofila del progetto LE DONNE DEL BORGO-Lavoro al Femminile.
(Misura 3.14 Azione A P.O.R. Campania 2000-2006)

da: Ufficio Stampa Terminio Cervialto [cmterminiocervialto@libero.it]

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.