Sorrento. Scuola Vittorio Veneto, in arrivo il bando di gara.

Disco verde, dalla Cassa Depositi e Prestiti, al mutuo per la realizzazione di opere di manutenzione straordinaria presso il plesso scolastico Vittorio Veneto di Sorrento.
L’importo concesso dall’ente, a favore del Comune di Sorrento, ammonta a 2.424.323 euro.
I lavori, che saranno finanziati anche da fondi comunali per un totale di circa 570mila euro, riguardano interventi sui solai e sulle strutture portanti, rifacimenti degli impianti elettrici ed idraulici, razionalizzazione degli spazi e costruzione di un secondo ascensore.

“La vicenda della scuola Vittorio Veneto ha finito per trasformarsi da una criticità ad una grande opportunità – spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo -. Dotiamo infatti la città di una scuola sicura, con nuovi impianti a norma ed interamente cablata, così da consentire ad ogni aula l’accesso alla rete internet. Inoltre abbiamo recuperato circa 550 metri quadrati di sottotetto: in questo modo la spesa dell’investimento non rimane mera manutenzione ma si traduce in più spazi per i bambini.
Il nostro obiettivo, lo ribadisco, è quello di ridare alle famiglie una scuola aperta entro settembre 2011, in tempo per l’inizio dell’anno scolastico”.
“Voglio ringraziare il senatore Raffaele Lauro per averci affiancati nel percorso relativo all’istruttoria per il mutuo della Cassa Depositi e Prestiti, che con massima sollecitudine ha dato una risposta positiva – ha aggiunto Cuomo -. Lauro ci stimola continuamente su iniziative che valorizzano la città sia sul versante della manutenzione e del miglioramento della funzionalità delle strutture pubbliche, sia sulla promozione”.

La gara d’appalto, interviene Mariano Pontecorvo, assessore ai Lavori Pubblici, sarà bandita già a fine settembre.
“Sarà una gara ad offerta migliorativa – anticipa Pontecorvo -, per privilegiare la qualità. Altro nostro obiettivo è quello di recuperare anche una parte del seminterrato per realizzare una mensa e dare la possibilità ai bambini e soprattutto alle famiglie di godere dell’orario prolungato. Inoltre vogliamo risistemare la palestra e gli spazi esterni.
Colgo l’occasione per ringraziare la Soprintendenza ai Beni Ambientali e quella ai Beni Archeologici, in particolare la dirigente Tommasina Budetta, per avere compreso subito l’interesse pubblico dell’opera e la necessità di intervenire in tempi rapidi”.
a cura del servizio
Ufficio Stampa AGO PRESS

INFO
AGO PRESS. Direttore Luigi D’Alise
Sede Legale, Direzione e Redazione . Via San Nicola 36 80067 Sorrento (NA)
Tel.: 081 807 42 54 – 335 18 51 384 . Fax: 178 22 52 692
Sito: www.agopress.it
E-mail: ufficiostampa@agopress.it
Iscrizione R.O.C. Registro degli Operatori di Comunicazione n.11903


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.