SITI REALI DELLA CAMPANIA: attività organizzate dall’Associazione per le ultime settimane di giugno:

NAPOLI – Prosegue il programma dedicato ad adulti e bambini promosso dall’Associazione ONLUS “Siti Reali” per il mese di giugno:

Napoli: sabato 19
La clausura nel cuore di Napoli: il Monastero delle Trentatrè
La visita riguarderà i luoghi legati alla nobildonna catalana Maria Lorenza Longo, giunta a Napoli nel 1506 al seguito di Ferdinando d’Aragona: dall’Ospedale degli Incurabili con i suoi antichi chiostri, da lei fondato nel 1522 sull’altura di Sant’Agnello, che rappresenta la prima opera di assistenza dedicata ai malati che non avevano la possibilità di pagarsi le cure, al Monastero delle Trentatrè, nato su consiglio di san Gaetano da Thiene, fondatore dell’ordine dei Teatini, che aiutò la venerabile a lasciare la cura dell’ospedale, per dedicarsi alla preghiera e alla vita claustrale.
Così detto per il numero massimo di monache che poteva ospitare, il Monastero, in realtà chiamato Monastero di Santa Maria in Gerusalemme, è attualmente abitato da una comunità composta da 13 monache clarisse cappuccine, che tutt’ora comunicano con l’esterno grazie all’antica ruota, risalente al tempo della fondazione. Del monastero si visiterà l’atrio affrescato, la chiesa seicentesca progettata dall’architetto Giovan Giacomo di Conforto, che colpisce per la bellezza dell’altare interamente in legno di noce con intagli dorati e , infine, l’ex refettorio monastico, restaurato di recente. La visita si concluderà con un dono goloso, gentilmente offerto dalle monache del monastero.
L’appuntamento con gli operatori Siti Reali è alle ore 9,45 a porta San Gennaro, Napoli. Le prenotazioni vanno effettuate entro venerdì 18 giugno. E’ previsto un contributo organizzativo:
€ 6,00 (€ 5,00 soci)
—————————
Napoli: mercoledì 23
—————————-
Caccia al tesoro nascosto:
Esplorando la Villa Floridiana
Per il mese di giugno l’Associazione Siti Reali Onlus ha organizzato un appuntamento interamente dedicato ai più piccoli, finalizzato ad avvicinarli, in modo divertente e creativo, al ricco patrimonio culturale della città.
Ecco quindi, che lo staff dell’Associazione invita tutti i bambini a partecipare ad una appassionata caccia al tesoro che si snoderà tra i viali del Parco della Villa Floridiana, residenza storica appartenuta a Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia, seconda moglie di Ferdinando IV di Borbone: qui, sulla collina del Vomero, rinfrescata dal verde del Parco che ancora oggi costituisce uno dei maggiori polmoni verdi della città, la duchessa veniva a trascorrere le vacanze estive.
Ma… dove sono stati nascosti i suoi gioielli? Ai bambini che parteciperanno alla caccia al tesoro il compito di scoprirlo, seguendo gli indizi nascosti tra le finte rovine, le statue, i tempietti neoclassici e le grotte che, al fine di soddisfare la passione della duchessa per gli animali esotici, ospitavano fino a pochi secoli fa uccelli di ogni genere, tigri, orsi, leoni e canguri!
L’appuntamento con gli operatori Siti Reali è alle ore 16,45, all’ingresso della Villa Floridiana, in via Cimarosa 77, Napoli. Le prenotazioni vanno effettuate entro martedì 22 giugno. E’ previsto un contributo organizzativo: € 5,00

Per info e prenotazione obbligatoria: 081 6336763, 392 2863436, cultura@sitireali.it,
www.sitireali.it

___________________________

associazione per i siti reali
e le residenze borboniche
ufficio formazione e didattica
Sig.ra Susetta LANZANO
tel/fax +39 081/263250
tel +39 081/6336763
mobile +39 347/0131795
scuola@sitireali.it
www.scuoleinrete.wordpress.com

sede legale
74, Via Lago Lucrino
80147 – Napoli (ITALY)
sede operativa
293, Corso Umberto, I
80138 – Napoli ITALY
info@sitireali.it
www.sitireali.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.