IL PROSECCO A NAPOLI: UN VINO DI SUCCESSO PER SEDURRE IL SUD
Realtà leader nel comparto del Prosecco, la Cantina Produttori di Valdobbiadene mette in campo una strategia di forte penetrazione commerciale nel Sud Italia e sbarca a Napoli per promuovere i suoi prodotti di punta. L’evento si preannuncia di grande richiamo mediatico, anche per l’abbinamento delle mitiche bollicine trevigiane con due prodotti della tradizione partenopea altrettanto mitici: la pizza napoletana e la mozzarella di bufala campana.
L’appuntamento è a Napoli lunedì 14 marzo dalle ore 16.00 alle ore 20.00 a Palazzo Crispi, l’elegante edificio fatto costruire nel 1883 da Francesco Crispi, e fino al 2002 consolato britannico, che si trova in una delle zone più prestigiose di Napoli. All’appuntamento sono invitati giornalisti, ristoratori e gestori di pizzerie, enoteche, wine bars, sommelier e appassionati delle bollicine provenienti da tutta la Campania. Sponsor dell’evento la Cantina Produttori di Valdobbiadene, realtà agroindustriale del Trevigiano estremamente dinamica che con i suoi marchi “Val d’Oca” e “Minù” produce più di 6 milioni di bottiglie per un totale di oltre 17 milioni di euro di fatturato e ha consolidato una posizione leader nel comparto del Prosecco. Protagonista l’autoctono per eccellenza della zona Doc: il Prosecco di Valdobbiadene, un vino leader del territorio veneto e punto di forza del mercato del vino italiano che ha tutte le caratteristiche per attrarre nuove fette di mercato: un nome di successo, una personalità accattivante, una grande capacità di seduzione. Il Prosecco ha già conquistato milioni di consumatori italiani e stranieri con la sua fragranza e i suoi profumi fruttati, e per una versatilità che facilita l’accostamento con piatti semplici, leggeri e di grande modernità. Dopo aver operato investimenti per più di 6 milioni di euro in nuove infrastrutture per rendere l’azienda ancor più competitiva e agguerrita sul mercato, la Cantina Produttori di Valdobbiadene investe ora anche nella comunicazione e promozione dei suoi prodotti per attrarre un consumatore sempre più esigente e sofisticato, contando sulla propria notevole forza distributiva. Tappa d’esordio Napoli, capitale del Mezzogiorno d’Italia, mercato ritenuto strategico per gli spazi già aperti da un vino che piace sempre di più e non conosce crisi. E a dimostrazione di questo, la Cantina Produttori di Valdobbiadene tornerà a Napoli dal 3 al 5 giugno 2005 per partecipare a “Vitigno Italia”, il Salone dei vini da vitigno autoctono italiano che si propone come un “Vinitaly del Centro-Sud”. Nell’evento che andrà in scena a Palazzo Crispi, le fragranti bollicine del Prosecco si proporranno in ideale abbinamento con due prodotti simbolo della tradizione partenopea, campana e italiana esportata nel mondo: la Pizza Napoletana e la Mozzarella di Bufala Campana Dop. Il programma prevede un Wine Tasting aperto al pubblico munito di invito dalle ore 16.00 alle ore 20.00, con banchi di assaggio per degustare gli spumanti di punta della Cantina Produttori di Valdobbiadene, e due seminari-degustazione condotti da Luciano Pignataro, giornalista del “Mattino” di Napoli. L’ideale connubio veneto-napoletano sarà celebrato dalle ore 17.00 alle 18.00 e dalle 19.00 alle 20.00 nel seminario “Affinità Elettive” con l’abbinamento tra il prestigioso “cru” Prosecco Superiore di Cartizze e la Mozzarella di Bufala Campana Dop e del Prosecco di Valdobbiadene con la Pizza Napoletana. Luciano Pignataro avrà il compito di spiegare questo matrimonio di sapori e di proporre anche altri abbinamenti del Prosecco con le specialità gastronomiche napoletane, mentre il direttore ed enologo della Cantina Produttori Aldo Franchi illustrerà il territorio vinicolo della Marca Trevigiana e le caratteristiche organolettiche del suo vino leader. Prosecco, pizza e mozzarella di bufala campana: l’evento di Napoli promosso dalla Cantina Produttori di Valdobbiadene si prospetta come un incontro tra veri fuoriclasse del gusto e un gemellaggio tra due territori meravigliosi dove la cultura del vino, del cibo e dell’accoglienza ha nobili e antiche tradizioni.
Per informazioni rivolgersi a Serena Eventi:
tel. 0422.832248/fax 0422 836713; e-mail: info@serenaeventi.it
Per iscriversi o per informazioni sui seminari-degustazione rivolgersi a Enoteca Mercadante: tel. 081 680968; e-mail: info@enotecamercadante.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.