San Giovanni a Teduccio, un’aula scolastica dedicata “all’impegno contro le mafie”

Napoli, 19 aprile 2018 – Un’aula dedicata “all’impegno contro le mafie” è stata inaugurata nella mattinata nell’istituto comprensivo “Vittorino Da Feltre” di San Giovanni a Teduccio, diretto dalla professoressa Valeria Pirone. Si tratta di un’aula in cui saranno concentrate tutte le attività laboratoriali sul tema della legalità e del contrasto alla criminalità organizzata promosse all’interno della scuola.
L’idea è venuta ai volontari di un progetto di servizio civile promosso dall’associazione Agisco. Per Simone Scarpati, responsabile dell’associazione, l’obiettivo è quello di far diventare l’aula “un presidio di legalità, un punto di riferimento per gli alunni della scuola che stiamo coinvolgendo da mesi in attività di sensibilizzazione alla legalità e alla bellezza, intesa come il motore che ci permette di apprezzare e migliorare il territorio in cui viviamo”. All’iniziativa ha aderito anche l’associazione CallystoArts impegnata anch’essa nella realizzazione di un progetto di servizio civile nella periferia est di Napoli. I volontari Giuseppe Pace e Michele De Luca affermano: “ Siano le Istituzioni vicine alle istanze di questo territorio, ci sia un contributo corale affinché si ponga fine alle stese di camorra e sia valorizzino finalmente le energie positive di questo quartiere”.
Posted by: “Michele M. Ippolito”

Categorie: Attualità

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.