Grande orgoglio per il nostro Istituto Comprensivo di Ponte,(BN), a seguito dei brillanti risultati riportati da un allievo della seconda classe della Scuola Secondaria di I grado, Salvatore Meola ai “Campionati internazionali di giochi matematici”.
Dopo aver superato le semifinali svolte il 18 marzo 2017 nella città di Benevento, il dodicenne ha avuto la possibilità di sfidare ulteriormente se stesso alle finali nazionali tenutesi all’Università Bocconi di Milano in data 13 maggio, classificandosi tra i primi 150 su circa 2000 partecipanti provenienti da tutta Italia, per aver risolto nove quesiti su dieci.
Il nostro Salvatore ha saputo interpretare lo spirito e le intenzioni dei Campionati di matematica, usando la logica, la fantasia e l’intuizione, doti essenziali in ogni ambito disciplinare perché l’autentico sapere si nutre di un tipo di fantasia e curiosità intellettuale non solo umanistica ma anche scientifica.
Tutti gli alunni hanno accolto con entusiasmo i successi del loro coetaneo a cui abbiamo chiesto i motivi che lo hanno spinto a coltivare la passione per la matematica. Lui parla di una predisposizione naturale al sapere scientifico, infatti racconta di quando già durante l’infanzia memorizzava senza difficoltà delle serie numeriche, con lo stupore dell’intera famiglia.
Traspare dai suoi occhi la gioia e l’emozione quando dice di aver varcato per la prima volta la soglia delle aule universitarie, sedendosi al banco con altri studenti di ogni regione d’Italia, pronto a dare il meglio di se stesso.
Tutto l’Istituto Comprensivo di Ponte si congratula con questo “piccolo” matematico, in particolare la Dirigente Dott.ssa Marlène Viscariello e la prof.ssa di Scienze Matematiche Maria Consiglia Del Vecchio, fiere di questo eccellente risultato da parte di un ragazzo umile, responsabile e studioso della nostra comunità.
Scuola secondaria di primo grado di Ponte Angelo Antonio Scarinzi angeloantonio.scarinzi@istruzione.it

Categorie: Attualità

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.