SCALA INCONTRA NEW YORK
Martedì 26 agosto
Piazza Municipio, ore 21,30
EDDIE OLIVA CON “NUSTALGIA”

EDDIE OLIVA, LA STAR SVEDESE DI ORIGINI SCALESI, A SCALA INCONTRA NEW YORK

A Scala incontra New York un evento d’eccezione con Eddie Oliva, originario di Scala e diventato in breve tempo una verà celebrità in Svezia.

Con lo spettacolo “Nustalgia” che si terrà martedì 26 agosto presso Piazza Municipio alle 21,30, torna alle sue origini scalesi.

Infatti, Eddie Oliva,(nella foto), è nato qui nel 1948. Ultimo di una famiglia di undici figli, ha dedicato la vita alla musica girando il mondo con la sua chitarra, fino a stabilirsi in Svezia nel 1973, dove diventa una star dei programmi televisivi.

Eddie Oliva in Svezia si è specializzato nell’intrattenimento musicale (è riuscito anche nell’impresa di tradurre in svedese la canzone d’amore di Roberto Murolo “Dicitencello vuie”), ed è la memoria storica della comunità tricolore.

Vanta anche una grande amicizia con il re Carlo Gustavo XVI: quando la regina Sylvia ha compiuto 60 anni, il re ha ingaggiato Eddie Oliva per chiedergli di fare «l’ospite segreto» all’intimo party.

Nel 1992 ha cantato anche per Pavarotti.

Nel 2008 ha inciso il primo CD tutto in napoletano con il titolo “Nustalgia”. Con questo spettacolo si esibirà nella bella piazza della più antica cittadina della Costiera amalfitana.

INFO
Ufficio Stampa
Comunicazione e Territori
ufficiostampa@cometer.it

Per maggiori informazioni:
Associazione Scala nel mondo: 089 858461

da: Ufficio Stampa [ufficiostampa@cometer.it]

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.