Ritorna a Villa Campolieto l’appuntamento con il gusto e la cultura.
Si inaugura venerdì 3 febbraio a Villa Campolieto la seconda edizione di SAPORI, VINI e VULCANI, la manifestazione che propone in esposizione e degustazione i vini e i prodotti provenienti dalle aree vulcaniche
del nostro paese.
Protagoniste naturalmente le aziende vesuviane, saranno presenti anche cantine e produttori provenienti dal Lazio, dalla Basilicata e dalla
Sicilia, per un totale di oltre 40 marchi, proposti al visitatore in un originale percorso enogastronomico nel quale gli accoppiamenti vino – cibo, saranno organizzati secondo le indicazioni di esperti enologi e gourmet.
La manifestazione è ospitata e organizzata dall’Ente per le Ville
Vesuviane in collaborazione con Makers Associati , con l’Accademia di Degustazione Mediterranea, e con la Delegazione di Napoli dell’Accademia Italiana della Cucina.
Al piano nobile di Villa Campolieto, distribuite in dieci diverse sale, oltre cento etichette di vino accompagneranno un menù curato dagli chef di SIRE Ricevimenti che comprenderà piatti di tradizione e di tendenza,
in un viaggio nel gusto e nella tradizione enogastronomica
mediterranea.
Dopo il saluto inaugurale di venerdì alle ore 16,30, alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni, i lavori roseguiranno con la tavola rotonda sul tema “Influenza dei territori di origine vulcanica sulle produzioni agroalimentari”, momento di approfondimento scientifico con
docenti universitari e studiosi, che sottolineerà lo straordinario
valore delle colture e dei prodotti provenienti dalle aree vulcaniche.
Alle 19,30 poi si aprirà ufficialmente il percorso di visita e fino alle 23,50 largo alle degustazioni, agli accostamenti, agli assaggi e
non mancheranno momenti di musica e spettacolo.
Sabato 4 febbraio ingresso per il pubblico già dal mattino e poi nuovo momento di approfondimento alle 16,30 con l’incontro sul tema “.
Raccontare il vino, cosa si scrive, quanto si legge”, previsti
interventi di giornalisti, editori e autori ed esperti di comunicazione e promozione del settore.Durante l’incontro si approfondiranno i temi del rapporto fra i lettori, i libri e i giornali in un momento nel quale vi è grande interesse per l’enologia e per le tradizioni gastronomiche e a questo interesse corrisponde un’altrettanto cospicua produzione editoriale.
La serata sarà poi di nuovo dedicata al percorso enogastronomico, con il brindisi di chiusura a mezzanotte.
Dopo il lusinghiero successo della prima edizione, SAPORI, VINI e
VULCANI, che gode del Patrocinio della Regione Campania, della
Provincia di Napoli, del Comune di Ercolano e dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, propone oggi una formula nuova ed originale, i visitatori infatti, potranno intraprendere un viaggio guidato in un percorso che saprà affascinarli e conquistarli.
Info line 3398789602:
 prenotazioni:  tel. 081 2451209.
giuliacannada@aliceposta.it]

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.