GUARDIA SANFRAMONDI (BN): A VINALIA 2005 UN MAGGIORE COINVOLGIMENTO DEI COMUNI LIMITROFI. IL PARERE DI GAETANO PASCALE PRESIDENTE DEL COMITATO VINALIA. E’ accaduto già per le altre edizioni. Vinalia, la rassegna enogastronomica promossa dal Circolo Viticoltori ed organizzata dal Comitato Vinalia, in programma dal 4 al 10 agosto prossimi, si è sempre caratterizzata per le novità. L’Enoteca, l’Osteria ed i Laboratori del Gusto, infatti, sono solo gli ultimi inserimenti dell’appuntamento atteso da cultori ed appassionati. L’iniziativa, giunta alla dodicesima edizione e tesa alla promozione dei prodotti tipici e alla valorizzazione del territorio, è presentata nella caratteristica cornice del “cuore” antico guardiese dove, oltre trenta aziende, danno vita al Percorso del Gusto (curato in collaborazione con Slow Food Campania) con esposizioni che riguardano per lo più vini, ma anche: oli, formaggi, marmellate, salumi, sidro, miele, gastronomia, biscotti e funghi.E, mentre la macchina organizzativa di Vinalia 2005 è impegnata a pieno ritmo per presentare l’antico borgo in tutto il suo splendore, si studiano anche i meccanismi idonei a favorire un più proficuo coinvolgimento dei paesi limitrofi e del conseguente territorio. “L’allestimento di momenti nei paesi più vicini al nostro – ha spiegato Gaetano Pascale, Presidente del Comitato Vinalia – rappresenta da sempre uno degli scopi fondamentali di Vinalia. Siamo convinti che la nostra kermesse possa, nel tempo, divenire patrimonio di una zona più ampia e, quindi, con un’offerta che possa mettere in luce le tante peculiarità presenti”. Invece, per ciò che concerne quest’edizione ha aggiunto: “La formula utilizzata in passato sarà ancora una volta protagonista della rassegna enogastronomica, cui si aggiungono eventi-novità che sveleremo in prossimità della manifestazione, sempre con l’obiettivo di favorire un contatto più ravvicinato fra produttori enogastronomici e consumatori/cultori”. In merito all’osteria resta da affermare che, per una proposta di piatti tipici della tradizione sannita più completa, si è alla ricerca anche di ricette di un tempo. Quelle, per intenderci, un po’ superate ma sempre in grado di soddisfare il palato esigente dei visitatori di Vinalia.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito internet www.vinalia.info, oppure telefonare ai numeri: 0824817404 – 0824817840 – 0824864129.ufficio stampa: Sandro Tacinelli
mob. 3392073143 – e-mail: sandrotacinelli@tin.it

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.