Tre studenti premiati a Salerno alla 7° edizione del concorso nazionale Paestum 96

Si conclude con tre vincitori la 7° edizione del concorso gastronomico nazionale “Paestum 96”, indetto dall’associazione cuochi salernitani e che ha visto impegnati la scorsa mattina 10 alunni in rappresentanza degli istituti alberghieri d’Italia.

Questi i giovani cuochi premiati, alla presenza di istituzioni locali ed associazioni di settore:

– Pasquale Signore, dell’Ipssar Ferraris di Caserta,
– Daniele Gobbi, dell’Ipssar Giuseppe Magnaghi di Salsamaggiore Terme
– Elisa Della Pina, alunna dell’Istituto alberghiero
“Fratelli Pieroni” di Lucca.

Gli studenti si sono sfidati nella preparazione di diversi piatti e a fare da protagonista ecco la mozzarella di bufala campana.

Tant’è che nell’ambito della manifestazione si è svolto anche un convegno dal tema: “Il valore gastronomico e nutrizionale dei prodotti lattiero-caseario e della carne bufalina degli allevamenti della piana del Sele.

Presenti come relatori Gennaro Testa del consorzio di tutela della mozzarella di bufala campana e Luigi Bai del consorzio Alba, promozione di carne bufalina cilentana.


Luisa Del Sorbo
30Nodi – Editoria e Comunicazione
Cell.3289145106
Tel/fax 0818631416
info@30nodi.com
www.30nodi.com


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.