Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia: dal 28 arriva il “ Sailing tour”, la tregiorni dedicata al rispetto del mare

Vela, turismo e rispetto del mare: se ne parla a Castellammare di Stabia.. Sono questi gli ingredienti della quarta edizione del “Sailing Tour”, che vedrà una barca a vela, il Fantasque, dal 28 al 30 luglio effettuare nelle acque di Castellammare di Stabia la sua attività di educational e di animazione con velisti, ricercatori e animatrici che divulgheranno il “decalogo del buon amico del mare” e “il decalogo del buon bagnante” per diffondere un messaggio di amore e rispetto per il mare.

Il “Sailing Tour” è stato presentato questa mattina a Castellammare di Stabia nelle sale del Gran Caffè Spagnuolo in una conferenza stampa, che è stata introdotta dall’amministratore dell’ Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo Annamaria Boniello e dal direttore della Makers Associati Fabio Borghese,a cui hanno preso parte l’assessore allo sport e ai giovani della Provincia di Napoli Maria Falbo , il Capitano della Guardia Costiera Bruno Balbo e Jonatan Van Der Meer Presidente dell’Associazione Baia di Napoli.

Il progetto “Sailing Tour” ideato da Makers Associati, nato nel 2003 con il sostegno della Regione Campania e del Comune di Napoli, si avvale quest’anno anche della collaborazione dell’Azienda autonoma di soggiorno e turismo di Castellammare di Stabia e della Capitaneria di Porto di Napoli.

Il Sailing Tour propone un nuovo modo di comunicare l’amore per il mare, è cresciuto e si arricchito di nuovi contenuti nelle precedenti edizioni, affiancando ai tanti messaggi per la cura e l’attenzione del mare che bagna le coste della nostra splendida regione, un’attenta attività di educational e di animazione.

A bordo del Fantasque, velisti, ricercatori e animatrici divulgheranno il “decalogo del buon amico del mare” ed effettueranno un monitoraggio sulle condizioni ambientali dei luoghi inseriti nelle rotte.

L’iniziativa sarà seguita e raccontata, quotidianamente, attraverso il sito dedicato alla manifestazione www.sailingtour.org.

Il programma prevede di toccare i punti più belli e più importanti della Baia di Napoli nel mese di luglio e settembre con due rotte: l’itinerario “Rotte del Vesuvio” e l’itinerario “Litorale Flegreo”.

Le attività avranno inizio, ogni giorno, in prima mattinata per terminare al tramonto. Le hostess durante la giornata, infatti, distribuiranno materiale informativo per la salvaguardia ambientale e gadgets, ed il “Decalogo del buon amico del mare”, un valido strumento di sensibilizzazione e divulgazione, redatto quest’anno di concerto con la Capitaneria di Porto di Napoli, propone dieci nuovi suggerimenti per rispettare la natura e vivere in sintonia con il mare, per suscitare sempre maggiore interesse sulla protezione della natura.

Le aziende che quest’anno hanno sostenuto l’attività del Sailing Tour 2006 sono Brand Portal Agenzie Comunicanti, Heinrich Assicurazioni ed Eurofly che confermano la loro presenza per il secondo anno successivo.

Ufficio stampa:
Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Castellammare di Stabia
press@stabiatourism.it
Ufficio Azienda informazioni: 0818711334

Comunicazione & Relazioni esterne : Roberto Race 3339064533


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.