RAVELLO MARTEDI 28 LUGLIO,
PALAZZO COMUNALE
ORE 17,30,

Presentazione del libro
“Le Ricette della Costa d’Amalfi”
di Maristella Di Martino

Saluti del Sindaco di Ravello Avv. Paolo Imperato

Ne discutono con l’Autrice:

Gino Schiavo – Assessore Turismo Comune di Ravello
Ezio Falcone – Presidente Centro Cultura e Storia Amalfitana
Luigi Buonocore e Salvatore Amato – cultori di storia locale

Coordina Emiliano Amato

A seguire assaggi preparati da

Alberto Annarumma – Il Flauto di Pan, Hotel Villa Cimbrone
Marcello Balzano – Confalone, Hotel Palumbo
Luca Calce – Da Salvatore
Mimmo Di Raffaele – Caruso, Hotel Caruso
Lorenzo Ferrigno – Hotel Villa Maria
Giuseppe Lavarra – Rossellini’s, Hotel Palazzo Sasso
Gerardo Savo – Sigilgaida, Hotel Rufolo

Con la collaborazione di

Cantine A. Sammarco – Casa vinicola Ettore Sammarco – Vini Episcopio

Associazione Italiana Sommeliers – delegazione Costa d’Amalfi

Le eccellenze enogastronomiche della Costiera
presentano
“Le ricette della Costa d’Amalfi”
di Maristella Di Martino

Martedì 28 luglio
ore 17,30
Palazzo Comunale

Un pomeriggio all’insegna delle eccellenze enogastronomiche della Divina. Sede prescelta, il Palazzo Comunale di Ravello dove martedì 28 luglio a partire dalle 17,30 gli chef dei più importanti ristoranti ed alberghi del centro costiero faranno degustare a giornalisti, appassionati gourmet ed esperti del settore assaggi dei loro piatti accompagnati dai vini delle cantine A. Sammarco, E. Sammarco ed Episcopio. L’occasione è data dalla presentazione de “Le ricette della Costa d’Amalfi” (Il Raggio di Luna Editore – euro 10) di Maristella Di Martino che sta andando letteralmente a ruba nelle edicole e nelle librerie della regione.

Com’è ormai noto a quanti da anni seguono la giornalista enogastronoma, i veri artefici del successo dei ristoranti della Campania che si evidenziano al grande pubblico con stelle e forchette sono appunto i cuochi, autentici storici del territorio di cui la Di Martino racconta, nei profili che nei suoi libri precedono le ricette, l’uomo con il suo temperamento, la storia personale, il modus operandi e, solo in un secondo momento, le esperienze professionali che arricchiscono il bagaglio personale e culturale di ciascuno attraverso la loro quotidiana e paziente opera di salvaguardia e riproposizione intelligente nei rispettivi locali.

Dopo i saluti del sindaco, Paolo Imperato e dell’assessore al Turismo, Gino Schiavo, a presentare l’ultima fatica di Maristella Di Martino saranno Ezio Falcone, presidente del Centro di Cultura e Storia Amalfitana insieme a Luigi Buonocore e Salvatore Amato, cultori di storia locale coordinati dal giornalista Emiliano Amato.

Il volume – 448 pagine tradotte anche in inglese – racconta la grande tradizione gastronomica della Divina proposta nei 50 migliori ristoranti ed agriturismi attraverso oltre 300 piatti suddivisi in 110 paste e zuppe, 100 ricette di pesce e 50 di terra ed orto con 42 dolci ed è il quarto della collana “Le Ricette della Campania” curata dalla stessa autrice che, dopo Salerno, l’Irpinia e Terra di Lavoro, passa in rassegna i 50 migliori ristoranti ed agriturismi della Divina Costa da Vietri sul Mare a Positano.

Maristella Di Martino, giornalista, sommelier nonché assaggiatrice di formaggi, è dottore di ricerca specializzato nella comunicazione territoriale ed enogastronomica. Autrice di numerose guide turistiche, collabora da anni con “Il Mattino” e con riviste di settore. Per Il Raggio di Luna Editore ha già pubblicato “Le ricette di Salerno”, “Le ricette dell’Irpinia” e “Le ricette di Terra di Lavoro”, per Ippogrifo Edizioni, invece, “Le ricette degli agriturismi della Campania” e la “Guida gastronomica di San Marco dei Cavoti – La capitale del torrone”.

Gli chef
Mimmo Di Raffaele
Caruso, Hotel Caruso

Marcello Balzano
Confalone, Hotel Palumbo

Luca Calce
Da Salvatore

Lorenzo Ferrigno
Hotel Villa Maria

Alberto Annarumma
Il Flauto di Pan, Hotel Villa Cimbrone

Pino Lavarra
Rossellini’s, Hotel Palazzo Sasso

Gerardo Savo
Sigilgaida, Hotel Rufolo

Salerno, 23 luglio 2009 Info al 347 4631482

da: ilcomunicato@libero.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.