RAVELLO FESTIVAL 2007

CON UGO PAGLIAI MUSICA E POESIA NEL GIARDINO DI KLINGSOR

Ugo Pagliai inaugura domani (12 luglio) la Sezione “Musica e Poesia nel giardino di Klingsor” che vedrà le esecuzioni dal vivo di letture poetiche interpretate da grandi attori con l’accompagnamento musicale.

Per l’edizione 2007, “Musica e Poesia nel giardino di Klingsor” dedicherà i suoi tre appuntamenti dal vivo alla “Passione” ospitando Ugo Pagliai con L’amore cosmico (12 luglio), Amanda Sandrelli con Storie di tango e di passioni (30 luglio) ed Elio Pandolfi con Operetta mon amour (2 settembre).

Primo appuntamento quindi a Villa Rufolo domani (giovedì 12 luglio alle ore 21.45) con Ugo Pagliai con “L’amore cosmico” titolo di un percorso poetico. Vuole significare un amore universale che abbraccia ogni aspetto della vita partendo dal sentimento più tradizionale che lega gli individui gli uni agli altri, fino a raggiungere quello che lega invece l’uomo alla vita stessa impegnandolo in una coraggiosa e significativa lotta per difenderla.

Il tutto attraverso le parole e i versi che tanti poeti e musicisti hanno saputo dedicare a questo sentimento eterno.

MUSICA E POESIA NEL GIARDINO DI KLINGSOR
direzione: Carlo Torlontano

Giovedì 12 luglio, Villa Rufolo
Musica e poesia nel Giardino di Klingsor
Ore 21.45
L’amore cosmico
Ugo Pagliai, voce
Sergio Patria, violoncello
Elena Ballario, pianoforte
Posto unico € 20
Testi di Leopardi, Pascoli, D’Annunzio, Alberti, Trillussa, Palazzeschi, Luzi, Neruda
Musiche di Schumann, Cajkovskij, Chopin, Debussy, Granados, Casella, Ballario, Piazzola

MUSICA E POESIA NEL GIARDINO DI KLINGSOR

Tre intellettuali italiani di primissimo piano, i cui nomi saranno fino all’ultimo momento tenuti nascosti, si ritroveranno nei giardini di Villa Rufolo (in collaborazione con Hotel Parsifal e L’Anfitrione), alle 17.30, per vestire i panni di famosi personaggi letterari. La conversazione potrà dunque affrontare temi estranei alle vicende canoniche di Madame Bovary, di Anna Karenina, di Medea e Otello, e aprirsi magari alle sollecitazioni del pubblico, ma sempre rispettando i criteri di un divertente “gioco di ruolo”. Queste ‘interviste impossibili’ saranno condotte da Remo Bassetti, direttore della rivista Il giudizio universale.

L’amore inteso come passione, sinonimo dell’essenza della vita, debutta sul singolare proscenio di Villa Rufolo nell’ambito della sezione Musica e Poesia nel giardino di Klingsor, diretta da Carlo Torlontano. Dal pessimismo di Leopardi alle meravigliose poesie dialettali di Trilussa, dai versi di Neruda all’essenza onomatopeica delle parole di D’Annunzio, Ugo Pagliai ci regalerà uno spettacolo unico, dove la leggerezza della musica e il sentimento della parola si fondono insieme per dare vita alla magia dell’Amore cosmico. Come nell’eterno gioco delle antinomie sacro e profano, alto e basso, dolce e perverso, l’amore che avvolge tutte le cose compie un vero e proprio viaggio, durante il quale i sentimenti pervengono ad un’unica concezione dell’amore: quello per la vita. Ad accompagnare il noto attore ci saranno i musicisti Elena Ballario (pianoforte) e Sergio Patria (violoncello) che con la loro musica conferiranno alla parola la magia scenica che già riempie il paesaggio. Ancora una volta al Ravello Festival le arti si fondono e si mescolano i talenti che ruotano intorno alla scena del teatro italiano.

LE ALTRE DATE DEL FESTIVAL
Altri appuntamenti della settimana:
Venerdì 13 luglio, Villa Rufolo, ore 21.45
Passeggiate Musicali
Lontano da Berlino
Karin Schmidt, voce
Paolo Alderighi, pianoforte
Musiche di Kurt Weill
Posto unico € 20

Sabato 14 luglio, Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Tendenze
Ecole – Atelier Rudra Bejart Lausanne
Nouveau Spectacle de Maurice Béjart (2007)
Tribuna centrale € 50, laterale € 40 – Giardini € 30

Domenica 15 luglio, Villa Rufolo, ore 21.45
Passeggiate Musicali
Un Peer Gynt da camera
Testo di Luigi Maio (da Ibsen)
Musica di Edvard Grieg (riduzioni di L. Maio)
Luigi Maio, musicattore e regista
Andrea Bacchetti, pianista
Posto unico € 20

PER INFORMAZIONI, BIGLIETTI E PRENOTAZIONI:

BOX OFFICE
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00 – 089.858422 – boxoffice@ravellofestival.com
Ufficio Stampa regionale

COMUNICAZIONE E TERRITORI
338.1830438 – 338 9912048 – 089.858361
info@cometer.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.