Nei giorni scorsi, presso la Sala Convegni Diga dell’Alento a Prignano Cilento (Sa) si è svolto il Workshop “ Stato di attuazione del Programma Regionale e dei Piani di Sviluppo Locale della Provincia di Salerno” .L’iniziativa comunitaria “Leader” prevede che gli stati membri promuovano, mediante il cofinanziamento UE, azioni finalizzate a incentivare lo sviluppo integrato e sostenibile delle zone rurali caratterizzate da bassa densità abitativa, invecchiamento della popolazione, costante esodo e calo occupazionale. A tal proposito è apparso significativo l’intervento dell’assessore all’agricoltura della Regione Campania, Vincenzo Aita, che tra le altre cose, ha detto:” L’importanza dell’iniziativa Leader è da ricercare nel fatto che essa va a incentivare tutti i comparti presenti nel mondo rurale, dall’agricoltura all’artigianato, dal turismo alla valorizzazione delle risorse ambientali e culturali; innovando, integrando e qualificando il sistema produttivo locale nonché incrementando l’attività del territorio. La specificità di Leader è data dalla dinamica di programmazione “dal basso”, per cui la scelta di progettare il futuro dello sviluppo dell’ Area viene effettuata dai Gruppi di Azione Locale (GAL), consorzi a partecipazione pubblica e privata rappresentanti di tutte le componenti socio economiche presenti sul territorio che elaborano un programma di interventi innovativo mirato alla valorizzazione delle risorse specifiche, questo è stato, comunque, il primo di altri incontri che si terranno sul territorio soprattutto nelle aree maggiormente interessate dall’iniziativa Leader”. Nel corso dell’incontro, Aita ha dato notizia che finalmente il Ministero delle Politiche Agricole, dopo 15 anni di attese, ha reso operativa l’anagrafe bovina. Aver inserito nella banca dati nazionale oltre il 90% dei bovini esistenti sul territorio peninsulare darà la possibilità di percepire le integrazioni al reddito degli aiuti dell’Unione europea, tutelando la qualità dei consumatori.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.