Lunedì 11 settembre, ore 12
Palazzo Reale, piazza del Plebiscito
Lunedì 11 settembre (ore 12, Palazzo Reale), nella sede della Fondazione Premio Napoli, sarà data lettura del Decalogo sull’immigrazione, già sottoscritto da numerosi esponenti del mondo della politica, della cultura e dello spettacolo.

Ufficio Stampa Fondazione Premio Napoli Palazzo Reale – 80132 Napoli
tel. 081/403187 fax 081402023 ufficiostampa@premionapoli.it www.premionapoli.it
Referente: Luisa Maradei 333.5903471

IL PROGRAMMA DAL 14 AL 17 SETTEMBRE

Il Premio Napoli (14-17 settembre) a piazza Dante con tante novità e ospiti e visita alle carceri. Il programma.
La Fondazione Premio Napoli è lieta di allegare il programma definitivo della 52esima edizione (piazza Dante, 14-17 settembre). Ricorda, in particolare, che venerdì 15 settembre (ore 10) è previsto il tradizionale incontro nelle carceri tra i comitati di lettura, composti da detenuti ed educatori, e i finalisti delle sezioni di Narrativa straniera, Narrativa italiana e Poesia. Due i penitenziari coinvoliti: Secondigliano e, da quest’anno, anche Poggioreale. Gli autori si divideranno così:
– carcere di Secondigliano: Uwe Timm, Péter Esterhàzy (Narrativa straniera)
Felice Piemontese e Elio Pagliarani (Poesia)
– carcere di Poggioreale: Claudio Piersanti, Antonella Moscati, e Bruno Arpaja (Narrativa italiana) Franco Marcoaldi (Poesia)
I giornalisti che vogliono partecipare agli incontri sono invitati a far pervenire la loro adesione con l’indicazione completa dei dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo e data di nascita) entro sabato 9 settembre al seguente indirizzo mail ufficiostampa@premionapoli.it. E’ gradita anche una indicazione preliminare sulla scelta del penitenziario. E’ previsto un servizio navetta da Palazzo Reale, sede della Fondazione, alle ore 9. Si ricorda, inoltre, di presentarsi al carcere muniti di un valido documento di identità.
Ufficio Stampa Fondazione Premio Napoli Palazzo Reale – 80132 Napoli
tel. 081/403187 fax 081402023 ufficiostampa@premionapoli.it www.premionapoli.it
Referente: Luisa Maradei 333.5903471

Programma dal 14 al 17 settembre
Giovedì 14 settembre
ore 17.00 Teatro di Palazzo Donn’Anna (Via Posillipo)
Lectio magistralis del prof. Tullio De Mauro, Premio Speciale 2006 della Giuria
Tecnica, sul tema Diverse lingue, nuovi napoletani. Il prof. Massimo Vedovelli e i linguisti delle Università napoletane animeranno il dibattito.
Venerdì 15 settembre
– Ore 10.00 Carcere di Secondigliano di Napoli
Gli autori finalisti delle sezioni di Narrativa straniera e di Poesia saranno ricevuti nel penitenziario dai quattro comitati di lettura costituiti da detenuti e operatori che dialogheranno liberamente con gli ospiti. Interventi musicali
– Ore 10.00 Carcere di Poggioreale di Napoli
Gli autori finalisti delle sezioni di Narrativa italiana e di Poesia saranno ricevuti dai due comitati di lettura costituiti da detenuti ed operatori. Parteciperà il gruppo musicale del carcere di Poggioreale.
– Ore 19.00 – Piazza Dante, Napoli “A tu per tu con l’autore” . A ogni finalista sarà dedicato uno speciale gazebo in Piazza Dante . I nomi di Bruno Arpaia, Benedetta Craveri, Péter Esterházy, Gabriella Gribaudi, Franco Marcoaldi, Antonella Moscati, Elio Pagliarani, Orhan Pamuk, Felice Piemontes, Claudio Piersanti, Aldo Schiavone, Uwe Timm campeggeranno così con i loro libri, manifesti e ritratti in una movimentata scenografia “presidiata” da gruppi di studenti dei licei Umberto, Vittorio Emanuele e dei licei annessi alla Scuola militare la Nunziatella. L’incontro dei finalisti con il pubblico sarà coordinato da Generoso Picone.
– Ore 21.30 Proiezione straordinaria di Vito e gli altri, film di esordio di Antonio Capuano
Sabato 16 settembre
Firme in libreria.
– Ore 11:00. Bruno Arpaia, Franco Marcoaldi e Aldo Schiavone da Colonnese, via S. Pietro a Majella
– Ore 12:00 Péter Esterházy, Gabriella Gribaudi e Elio Pagliarani da Mondatori in via Benedetto Croce
– Ore 19.00. Piazza Dante Grande Festa dell’amicizia con i Nuovi Napoletani. Il film-verità di Antonio Capuano (Bianco e Nero alla Ferrovia); un dibattito sulla Napoli del 2036 (Profezie Napoli 2036); i fornai dell’Assipan distribuiscono i lieviti dell’amicizia (realizzati sulle ricette delle comunità dei nuovi napoletani); il sassofono di Daniele Sepe preceduto da una “lunga” Contrabbanda proveniente da Piazza Trieste e Trento. Coordinerà la serata Titti Marrone.
Domenica 17 settembre
Firme in libreria
– Ore 11.00 Antonella Moscati, Felice Piemontese e Uwe Timm da Treves in Piazza del Plebiscito
– Ore 12.00 Benedetta Craveri, Orhan Pamuk Claudio Piersanti da Feltrinelli Libri e Musica in Piazza dei Martiri
– Ore 19. Il notaio Elio Bellecca comunicherà i voti dei comitati di lettura italiani ed esteri. Consegna dei premi ai vincitori e supervincitori, al prof. Tullio De Mauro (Premio speciale della Giuria Tecnica) e a Samia Nkrumah ( Premio Napoli Parlamento Europeo).
Condurrà la serata Giovanna Zucconi.

EVENTI COLLEGATI
Le iniziative autonome dei nostri comitati di lettura
Sabato 9 settembre
Ore 18.30 – Capua, Palazzo Fazio. Fiorenzo Marino, del Comitato di lettura “Capuanova” e Felicio Cortese dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dialogheranno con Gabriella Gribaudi, finalista 2006 della sezione di Saggistica
Martedì 12 settembre
Ore 20.00 – Pignataro Maggiore, Cortile Palazzo Vescovile. Giuseppe Rotoli e Giovanni Nacca del comitato di lettura “Imagisti” dialogheranno con Felice Piemontese, finalista 2006 della sezione di Poesia
Mercoledì 13 settembre
Ore 19.00 – Capua, Palazzo Fazio. Patrizia Papa del comitato di lettura “Uthòpia” e Angelo Agrippa, giornalista de “Il Corriere del Mezzogiorno” dialogheranno con Antonella Moscati e Claudio Piersanti, finalisti 2006 della sezione di Narrativa italiana
Giovedì 14 settembre
Ore 10.30 – Salone delle Assemblee del Sanpaolo Banco di Napoli, Napoli, via Toledo 177 Polonia. Nuovo Paese di frontiera. Da migranti a Comunitari

Ufficio stampa Premio Napoli [ufficiostampa@premionapoli.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.