Beni culturali: venerdì 5 maggio la presentazione dei progetti per il restauro del Tempio-Duomo al Rione Terra di Pozzuoli

Napoli, 29 aprile 2006. Riflettori puntati sulla rinascita del Rione Terra di Pozzuoli. Si svolgerà venerdì 5 maggio 2006 alle 17:30 al Rione Terra, di Pozzuoli nella cornice di Palazzo Migliaresi la presentazione della mostra “Tempio-Duomo di Pozzuoli. Progettazione e Restauro” alla quale parteciperanno l’Amministratore dell’ Azienda Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli Franco Mancusi, il Commissario straordinario del Comune di Pozzuoli, Prefetto Vincenzo Madonna, il Presidente dell’ Ordine degli Architetti di Napoli Paolo Pisciotta, il Vescovo della Diocesi di Pozzuoli Gennaro Pascarella. Le conclusioni saranno affidate alll’Assessore al Turismo e dei Beni Culturali della Regione Campania Marco di Lello.
Nel corso della presentazione verranno illustrati i 12 progetti, tra i quali il vincitore, che hanno partecipato al concorso internazionale bandito dalla Regione Campania per il restauro del Tempio Duomo, dove i lavori sono già cominciati e termineranno nel dicembre del 2008.
Sono, infatti, quasi quarant’anni che il Duomo di Pozzuoli attendeva di essere ricostruito, dopo che il crollo seguito all’incendio del monumento rinascimentale aveva messo in luce la struttura lapidea dell’antico Tempio di Augusto.
La presentazione della mostra sarà preceduta dal convegno internazionale “Fare Architettura in Ambiente Archeologico” che si terra alle 15:00 al Rione Terra, al quale parteciperanno il Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Campania Stefano De Caro, il Soprintendente per i Beni Architettonici di Napoli e Provincia Enrico Guglielmo, il Direttore della Scuola Britannica di Archeologia di Roma Andrew Wallace-Hadrill, il Preside della Facoltà di Architettura dell’ Università Federico II di Napoli Benedetto Gravagnuolo, il Direttore della Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti dell’Università La Sapienza di Roma Giovanni Carbonara, l’Ordinario di Composizione Architettonica e Urbana dell’ Università La Sapienza di Roma Franco Purini.
L’ evento è stato organizzato dalla Scabec (guidata dall’amministratore unico, Alessandro Porzio), dal Comune di Pozzuoli e dall’ Azienda Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli che celebra il Cinquantenario di attività, con il contributo del Consorzio Rione Terra e Lions Campi Flegrei, con il patrocinio dell’ Assessorato al Turismo e dei Beni Culturali della Regione Campania, del e della Diocesi di Pozzuoli.
N.d.r. La mostra sarà aperta dal 6 maggio al 4 giugno nei giorni di fine settimana,sabato e domenica, dalle ore 9 alle 18, ingresso gratuito.
Ufficio stampa:
Roberto Race 333 9064533 3470885233 [robertorace@yahoo.it]
Antonella Sanseviero 333 2056827
Le foto sono scaricabili da questo link:
http://it.pg.photos.yahoo.com/ph/robertorace/album?.dir=/f623re2&.src=ph&.tok=ph6VeyEBP3yMj6u8

SLOW FOOD VITO TROTTA
Maggio 2006 Slow Food Campi Flegrei
Cari Soci ed Amici,
di seguito troverete il programma di Maggio 2006 della Condotta Slow Food Campi Flegrei.
È un ricco calendario di appuntamenti legato come al solito alla promozione della cultura gastronomica e della alimentazione consapevole e corretta.
Vito Trotta Fiduciario della Condotta Slow Food Campi Flegrei

Nell’ambito della Manifestazione “MALAZÈ – IL GUSTO DELL’AZZURRO”
“MARE NOSTRUM”
Incontri ed appuntamenti dedicati al pesce ed al suo mondo. Racconteremo dell’ecosistema mare, dei sistemi di pesca tradizionali, di processi di trasformazione. Insegneremo come riconoscere il pesce fresco da quello congelato. Ed ancora di inquinamento e sostenibilità ambientale. Le degustazioni, guidate da esperti di Slow Food®, prevedono una serie di assaggi, in abbinamento ai vini proposti.

POZZUOLI – MERCATO ITTICO
Via Miliscola – POZZUOLI
Giovedì e Venerdì 11-12 Maggio 2006 ore 10,00
“Dire, Fare, Gustare”
Frutto delle esperienze realizzate nelle scuole italiane da Slow Food, saranno proposti dei Laboratori per gli alunni delle scuole elementari per giocare con i sensi: un approccio nuovo all’educazione alimentare, un modo giocoso di avvicinarsi al mondo dei sapori e dei saperi. Gli incontri sono rivolti ai bambini delle scuole dell’ 8° circolo didattico di Licola e del 2° circolo di Monteruscello, che aderiscono alla manifestazione.

POZZUOLI – VULCANO SOLFATARA
Via Solfatara, 161 – POZZUOLI
Sabato 13 Maggio 2006 ore 17,30
“Rosso Tonno”
Antonello Rinaldi ci guiderà alla scoperta dei segreti in cucina di un prodotto di grandissima qualità.
€ 5,00 soci € 8,00 non soci

Sabato 13 Maggio 2006 ore 19,30
“Un mare di azzurro: esperienze d’autore”
Slow Food e il Mare: presidi, esperienze, uomini a confronto!
€ 8,00 soci € 10,00 non soci

Domenica 14 Maggio 2006 ore 11,30
“Il Polpo e il tappo: storia di un luogo comune”
Dietro le quinte della preparazione del polpo: i segreti per la sua buona riuscita.
€ 8,00 soci € 10,00 non soci

Domenica 14 Maggio 2006 ore 11,30
In contemporanea Nazionale GIORNATA DI SOLIDARIETÀ
“OSTERIE D’ITALIA PER TERRA MADRE ”
In coincidenza con il prossimo Salone del Gusto, dal 26 al 30 ottobre 2006, si terrà a Torino la seconda edizione di Terra Madre, incontro mondiale tra le comunità del cibo. Dopo il grande successo della prima edizione, tenutasi nell’ottobre 2004, la seconda sarà caratterizzata dalla presenza, oltre che di 5000 tra contadini, allevatori, pescatori, artigiani trasformatori di 150 Paesi, di 1000 cuochi anch’essi provenienti dai cinque continenti. L’intendimento è rafforzare i rapporti tra le comunità del cibo sostenibile e il mondo della ristorazione di qualità, valorizzando il ruolo degli chef quale legame fondamentale tra la produzione e il consumo.
Per realizzare l’evento sono necessarie grandi risorse, organizzative ed economiche. Occorre in particolare reperire i fondi necessari a sostenere le spese di viaggio dei delegati delle comunità del cibo e dei cuochi provenienti dai Paesi più poveri del mondo.

A questo scopo il movimento Slow Food indice per venerdì 19 maggio p.v. la giornata “Osterie d’Italia per Terra Madre.

I locali dei Campi Flegrei che aderiscono all’iniziativa, consapevoli dell’importanza del momento, si sono impegnati a versare alla Fondazione Terra Madre un contributo economico. La somma raccolta servirà ad acquistare i biglietti aerei per i rappresentati delle comunità del cibo e dei cuochi provenienti dal Sud del mondo.

I locali che aderiscono sono:
Azienda Agrituristica “IL CASOLARE” – Via Pietro Fabris, 12 – BACOLI
Osteria & Winebar ABRAXAS Via Scalandrone, 15 – POZZUOLI
Ristorante “da Fefè” – Via Miseno, 125 BACOLI
Ristorante FENESTA VERDE Vico Sorbo, 1 – GIUGLIANO
In ciascuno di essi troverete un menù particolarmente interessante a prezzo fisso, in alcuni casi comprensivo di una bottiglia di vino per due persone. (a breve invieremo programma completo)

Ed infine…
Sono aperte le iscrizioni al
Master of Food
“BIRRA”
Il corso avrà luogo presso “L’Arcante” Via Pergolesi 86 – POZZUOLI a partire da Martedì 23 Maggio 2006 ore 20,30. Le iscrizioni si chiuderanno il giorno 16 maggio 2006.

Informazioni sul sito www.flegreislow.it
Prenotazioni ai numeri 340.6001837 – 338.3684101 – 081.8044295 anche tramite una e-mail all’indirizzo workinprogress@aliceposta.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.