Grande successo di pubblico per la seconda edizione
di “A corto di donne”, la rassegna di cortometraggi
al femminile di Pozzuoli

Tre giorni di incontri e workshop; 48 cortometraggi proiettati, registe, protagonisti, produttori, esperti di cinema presenti nelle sale dell’antico Palazzo De Fraja a Pozzuoli. Sono alcuni numeri della seconda edizione di “A corto di donne”, la rassegna di cortometraggi al femminile organizzata dall’associazione culturale “Quicampiflegrei” e dal Coordinamento Donne Area Flegrea.

Dal 2 al 4 giugno sulla bimillenaria rocca di tufo del Rione Terra il pubblico ha potuto assistere alla proiezione di cortometraggi – la cui regia è affidata esclusivamente alle donne – provenienti da tutta Italia e anche dall’estero (Stati Uniti, Gran Bretagna, Spagna, Germania, Cuba).
Un viaggio attraverso i generi – fiction, documentari, videoarte, animazione – che ha offerto un quadro della recente produzione nel campo dei cortometraggi.

Particolare attenzione per il lavoro “Anas. Anas! Sogni di rivoluzione di un adolescente palestinese a Nesfjibil” di Anita Mosca. Alla proiezione è intervenuta una delle protagoniste del corto che, alcuni giorni dopo le riprese, è stata ferita durante uno scontro tra palestinesi e israeliani e adesso è in cura in Italia.

Molto seguiti sia il workshop tenuto dalla regista napoletana Antonietta De Lillo – “Introduzione alla realizzazione di un cortometraggio” – che la tavola rotonda che ha visto discutere addetti ai lavori ed esperti sul tema della produzione e distribuzione dei cortometraggi in Italia.

Madrina della manifestazione è stata l’attrice Licia Maglietta, intervenuta alla serata inaugurale.

La rassegna è stata presentata dall’attrice napoletana Adele Pandolfi, direttrice artistica della manifestazione insieme a Giuseppe Borrone.

La rassegna è stata patrocinata da: Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Pozzuoli, Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, Parco Regionale dei Campi Flegrei, Campania Film Commission; ed è stata realizzata con il contributo della Banca Popolare di Novara.

ufficiostampa@acortodidonne.it
393.5861941
Pozzuoli, 5 giugno 2006

2)

Al via la seconda edizione di “A Corto di Donne”, rassegna di cortometraggi al femminile, in programma a Pozzuoli (NA) dal 2 al 4 giugno 2006
Si terrà dal 2 al 4 giugno 2006, a Pozzuoli (NA), al Rione Terra di Pozzuoli (Na), la seconda edizione di “A Corto di Donne”, rassegna non competitiva di cortometraggi al femminile organizzata dall’associazione culturale “Quicampiflegrei” e dal Coordinamento Donne Area Flegrea.

Durante la manifestazione saranno proiettati quarantotto video, diretti esclusivamente da donne, selezionati tra gli oltre 150 lavori inviati, provenienti da tutte le regioni italiane, e anche dall’estero (Stati Uniti, Gran Bretagna, Spagna, Germania, Cuba, Bulgaria). Un viaggio attraverso i generi – fiction, documentari, videoarte, animazione – per offrire un quadro della recente produzione nel campo dei cortometraggi e per consentire di esplorare l’universo femminile nelle sue molteplici correlazioni: sociali, emotive, culturali.

Tre giorni di proiezioni, incontri, dibattiti, ad ingresso gratuito, nel segno dell’ospitalità, della ricerca, della sperimentazione. La visione dei cortometraggi sarà accompagnata dall’incontro con le autrici, al termine di ciascun blocco di proiezioni, per mettere a confronto le esperienze e tracciare un bilancio dei percorsi artistici e personali. Prevista, per ogni serata, la partecipazione di ospiti: registi, attori, critici cinematografici.

Saranno inoltre tenuti, nei giorni di svolgimento del festival, i seguenti workshop a partecipazione libera e gratuita: 1) “Introduzione alla realizzazione di un cortometraggio”, condotto dalla regista Antonietta De Lillo; 2) “Cortometraggi: dall’idea alla divulgazione”, addetti ai lavori a confronto sui possibili canali di promozione del cinema breve in Italia.

Madrina della manifestazione è l’attrice Licia Maglietta, che interverrà alla serata inaugurale del 2 giugno. Presentatrice dell’evento è Adele Pandolfi, attrice napoletana di cinema, teatro e televisione.

La rassegna è patrocinata da: Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Pozzuoli, Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, Parco Regionale dei Campi Flegrei, Campania Film Commission; ed è realizzata con il contributo della Banca Popolare di Novara.

Attraverso il sito internet della manifestazione – www.acortodidonne.it – è possibile scaricare il programma completo del festival. Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando una e-mail a info@acortodidonne.it oppure telefonando al numero 347.6675.785.
ufficiostampa@acortodidonne.it
393.5861941
339.5445737
Pozzuoli, 30 maggio 2006

NOTA AGGIUNTIVA

La seconda edizione di “A Corto di Donne”, rassegna di cortometraggi al femminile, in programma a Pozzuoli (NA) dal 2 al 4 giugno 2006
Si terrà dal 2 al 4 giugno 2006, a Pozzuoli (NA), al Rione Terra di Pozzuoli (Na), la seconda edizione di “A Corto di Donne”, rassegna non competitiva di cortometraggi al femminile organizzata dall’associazione culturale “Quicampiflegrei” e dal Coordinamento Donne Area Flegrea.

Durante la manifestazione saranno proiettati quarantotto video, diretti esclusivamente da donne, selezionati tra gli oltre 150 lavori inviati, provenienti da tutte le regioni italiane, e anche dall’estero (Stati Uniti, Gran Bretagna, Spagna, Germania, Cuba, Bulgaria). Un viaggio attraverso i generi – fiction, documentari, videoarte, animazione – per offrire un quadro della recente produzione nel campo dei cortometraggi e per consentire di esplorare l’universo femminile nelle sue molteplici correlazioni: sociali, emotive, culturali.

Tre giorni di proiezioni, incontri, dibattiti, ad ingresso gratuito, nel segno dell’ospitalità, della ricerca, della sperimentazione. La visione dei cortometraggi sarà accompagnata dall’incontro con le autrici, al termine di ciascun blocco di proiezioni, per mettere a confronto le esperienze e tracciare un bilancio dei percorsi artistici e personali. Prevista, per ogni serata, la partecipazione di ospiti: registi, attori, critici cinematografici.

Saranno inoltre tenuti, nei giorni di svolgimento del festival, i seguenti workshop a partecipazione libera e gratuita: 1) “Introduzione alla realizzazione di un cortometraggio”, condotto dalla regista Antonietta De Lillo; 2) “Cortometraggi: dall’idea alla divulgazione”, addetti ai lavori a confronto sui possibili canali di promozione del cinema breve in Italia.

Madrina della manifestazione è l’attrice Licia Maglietta, che interverrà alla serata inaugurale del 2 giugno. Presentatrice dell’evento è Adele Pandolfi, attrice napoletana di cinema, teatro e televisione.

La rassegna è patrocinata da: Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Pozzuoli, Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, Parco Regionale dei Campi Flegrei, Campania Film Commission; ed è realizzata con il contributo della Banca Popolare di Novara.

Attraverso il sito internet della manifestazione – www.acortodidonne.it – è possibile scaricare il programma completo del festival. Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando una e-mail a info@acortodidonne.it oppure telefonando al numero 347.6675.785.

ufficiostampa@acortodidonne.it
393.5861941
339.5445737
Pozzuoli, 30 maggio 2006


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.