Aperta la II mostra antiquaria “Reggia di Portici” allestita per ospitare al piano nobile ben 48 espositori italiani e esteri. Quasi mille i pezzi esposti al pubblico fino al 28 marzo. La mostra organizzata dal presidente del consiglio provinciale di Napoli, Enrico pennella, l’anno scorso fece registrare ben 13mila visitatori, quest’anno si punta al raddoppio.Tra le opere inedite c’è un dipinto di Salvator Rosa, una collezione privata di Lucca Giordano e poi tanti oggetti tra cui mappamondi, tappeti porcellane e bomboniere antiche. Da vedere l’erbario di Domenico Cirillo reso disponibile dalla Facoltà di Agraria. Gli orari del lunedì e giovedì sono dalle 15 alle 22, gli altri giorni dalle 11 alle 22.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.