SAPORI & SAPERI 2010 a POMPEI
( 23 – 25 aprile 2010 )

26 aprile 2010. Pompei.Ha chiuso con un successo di pubblico e di vendita la fiera agroalimentare Sapori e Saperi. Da “Sapori & Saperi” opportunità di business sul mercato agroalimentare greco.
40mila presenze in tre giorni per la III edizione della kermesse dedicata ai prodotti tipici.
Circa 40mila persone in tre giorni, secondo le stime della Protezione civile, hanno visitato gli stand dei 100 espositori di prodotti tipici campani che anche stavolta hanno potuto crearsi opportunità di business non solo in Italia ma anche sul mercato greco, grazie alla presenza della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene. Domenica si è chiusa con un bilancio più che positivo, dunque, la terza edizione di “Sapori & Saperi”, la kermesse enogastronomica ospitata nell’area espositiva del Santuario di Pompei.
Anche quest’anno la Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene, dopo il successo ottenuto con la partecipazione del 2009, è stata presente a “Sapori & Saperi” per presentare alle aziende campane le opportunità offerte dal mercato greco.
Un anno fa 14 aziende avevano manifestato interesse, 8 delle quali sono poi andate in Grecia per incontrare buyers e distributori locali ottenendo ottimi risultati (ben 7 lavorano regolarmente con aziende greche).
A mostrarsi interessate furono soprattutto aziende provenienti operanti nel settore dei vini, della mozzarella di bufala, dei prodotti da forno e dei salumi.
Risultati altrettanto importanti sono arrivati nel 2010.
Sono infatti 2 produttori singoli e 2 gruppi composti da 5 e 7 aziende che hanno approfittato della convenzione stipulata con gli organizzatori che prevedeva uno sconto del 33% in occasione della fiera per i servizi della Camera.
Le aziende che parteciperanno alle prossime missioni imprenditoriali in Grecia appartengono ai settori dei vini, della pasta, dei formaggi, dei dolciumi e dei surgelati.
«Ringraziamo l’associazione Pompei Now per aver creduto nuovamente nella bontà dell’iniziativa – dichiara Sabrina Brevetti, rappresentante della Camera -, siamo sicuri che anche quest’anno avremo ottimi risultati visto che nei prossimi mesi tante aziende che hanno partecipato alla fiera verranno ad Atene per dei workshop con operatori greci. L’ottima risposta fornita dalle aziende presenti sicuramente ci spingerà a rafforzare la partnership con Pompei Now anche per il prossimo anno».
“Sapori & Saperi” è divenuto ormai un appuntamento fisso con il mondo dell’agroalimentare: pastifici, salumifici, caseifici, panifici, aziende vitivinicole, cioccolaterie, pasticcerie, allevatori e frantoi provenienti dalle 5 province campane, ma anche dalla Calabria, dalla Sicilia, dalla Puglia, dalla Basilicata e dal Molise, si sono dati appuntamento a Pompei per mostrare le ultime novità nel settore dei prodotti tipici e per incontrare appassionati, consumatori, ristoratori, sommelier, chef, gourmet e operatori del commercio nazionale e internazionale.
«Siamo soddisfati del risultato raggiunto – dicono gli organizzatori dell’evento, Manlio Longobardi e Salvatore Cirillo dell’associazione Pompei Now – e soprattutto del gradimento mostrato da visitatori ed espositori, dai quali sono giunte tante richieste di proroga della fiera.
Nella prossima edizione ci sarà più spazio dedicato agli incontri diretti e riservati tra gli operatori del settore, affinché l’evento cresca sempre più sotto il profilo qualitativo».
«Un ringraziamento particolare – aggiunge Longobardi – va al Santuario e al Comune di Pompei, alle forze dell’ordine, alla Protezione civile e alla Croce del Sud».
————————-
23 aprile 2010
————————–
Sapori & Saperi 2010: inizia il viaggio nel mondo del gusto.
La terza edizione della kermesse enogastronomica sarà inaugurata venerdì 23 aprile alle ore 17.
Orari di apertura al pubblico:
– venerdì 23 aprile 2010:
ore 17: inaugurazione;
ore 22: chiusura.
– sabato 24 aprile 2010:
dalle ore 10,30 alle ore 13,30 e dalle ore 16,30 alle 22,30.
– sabato 24 aprile 2010 ore 10
Sala Marianna De Fusco – area espositiva Santuario di Pompei
Convegno dal titolo:
BIOMONDO: convegno sulla biodiversità è promosso dalle associazioni Bioenerman e Pompei Now.
– domenica 25 aprile 2010:
dalle ore 10,30 alle ore 13,30 e dalle ore 16,30 alle 22,30.
Sapori & Saperi 2010 è a ingresso gratuito.
Come raggiungerci: siamo in via Roma, 2 a Pompei (Napoli)

IL PROGRAMMA
Ai nastri di partenza la terza edizione di “Sapori & Saperi”: la kermesse enogastronomica, che si svolgerà nell’area espositiva del Santuario di Pompei, è ad ingresso gratuito e sarà aperta al pubblico da domani, venerdì 23 aprile, a partire dalle ore 17,00.
All’inaugurazione saranno presenti: monsignor Carlo Liberati, arcivescovo di Pompei;
Claudio D’Alessio, sindaco di Pompei;
Francesco Del Vecchio, dell’ufficio S.T.A.P.A.-Ce.P.I.C.A. dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Campania.

Subito dopo il taglio del nastro, via alle degustazioni presso gli stand della fiera: inizia l’affascinante viaggio nel mondo del gusto e dei sapori della Campania, durante il quale sarà possibile degustare i prodotti tipici del territorio, come formaggi, salumi, vini, liquori, pasta, oli, miele e dolci.
C’è grande attesa per le novità del settore agroalimentare che saranno presentate in anteprima a “Sapori & Saperi”.
Formaggi e salumi saranno protagonisti. Tra i primi spiccano il “Capriccio di Venere”, una torta di gorgonzola e mascarpone con mandorle della Salsamenteria Sarracino; il caciocavallo di grotta; il caso occhiato, formaggio con i buchi campano dell’azienda agricola Minicozzi, oltre ai formaggi di pecora e mucca speziati con menta, timo, zenzero, verbena, alla birra e al vino del caseificio Alta Mangiuria.
Tra i salumi ci sarà la soppressata di maiale nero casertano della Sapori e Sapori, mentre La Stella delle Carni lancerà la nuova linea “Vecchia Maniera”, una gamma di prodotti che include salumi realizzati solo con maiali nazionali o nostrani, e ottenuti con una stagionatura naturale.

C’è attesa anche per vini e liquori. L’azienda vinicola La Leonessa presenterà bottiglie decorate con proverbi, frasi tipiche e spiritose napoletane.
Spazio anche ai prodotti tipici per celiaci: “Il mondo senza glutine”, infatti, porterà a “Sapori & Saperi” la sua ampia gamma di prodotti tipici campani preparati con ingredienti e farine privi di glutine, ma senza rinunciare al gusto.

Sabato 24 alle ore 10, inoltre, ci sarà il momento dedicato ai “saperi” con “Biomondo”: il convegno, organizzato da Bioenerman, affronterà il tema della biodiversità sotto vari aspetti che spaziano dalla territorialità all’etica, dalle tradizioni alimentari alla conservazione di razze autoctone.

Sapori & Saperi è promossa da Pompei Now ed è patrocinata da: Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, Città di Pompei, Santuario di Pompei, Parco nazionale del Vesuvio, Azienda di cura soggiorno e turismo di Pompei, Costiera dei Fiori, Sapori di Campania e Asl Napoli 3 Sud.
————————
L’ANNUNCIO
————————-
Sapori & Saperi 2010: torna la kermesse dedicata al gusto italiano.
L’evento, giunto alla terza edizione, è in programma a Pompei dal 23 al 25 aprile 2010.
È in preparazione la terza edizione di Sapori & Saperi, la fiera enogastronomica in programma a Pompei, dal 23 al 25 aprile 2010, presso l’area espositiva del Santuario.
Si rinnova, dunque, il tradizionale appuntamento primaverile con l’evento fieristico dedicato al mangiar bene che quest’anno giunge alla sua terza edizione, dopo i successi riscossi nel 2008 e nel 2009, con circa 80mila visitatori complessivi.
L’evento fieristico, dedicato ai prodotti alimentari tipici, valutati in un’ottica di marketing territoriale, intende promuovere la tradizione campana e italiana, favorendo l’incontro diretto tra produttori e consumatori.
Protagoniste assolute di Sapori & Saperi saranno le specialità italiane presenti sulle nostre tavole e che hanno contribuito da sempre a rendere unica l’immagine del Paese nel mondo: dall’olio ai vini, dai pomodori alla mozzarella, dai formaggi alla frutta, dal pesce agli ortaggi.
Ma Sapori & Saperi punta anche alla promozione del territorio, in chiave turistica e culturale: a Pompei le ricchezze della terra si sposano con i tesori della storia e della fede, in un viaggio affascinante tra i percorsi del gusto e della qualità.
Sapori & Saperi 2010 torna con tante novità: più aziende, più attenzione ai “saperi” ma, soprattutto, più spazio dedicato alla sperimentazione di nuovi sapori. La kermesse già nel 2009 compie un salto di qualità, assumendo portata nazionale e proponendosi come vetrina per le eccellenze del gusto italiano, oltre che campano.
Anche nella terza edizione di Sapori & Saperi ci sarà maggiore interesse per gli approfondimenti culturali e di attualità, ispirati ai temi dell’alimentazione come, ad esempio, momenti di riflessione dedicati alla qualità ed alle eccellenze dei prodotti tipici che raccontano le tradizioni alimentari di ogni regione.
La kermesse enogastronomica di svolgerà, come sempre, presso l’ampia area espositiva del Santuario di Pompei e potrà contare su una superficie interna di circa 2.500 mq, suddivisa su due livelli, piano rialzato e piano seminterrato, e su una superficie esterna di circa 1.000 mq.
“Sapori & Saperi” è un appuntamento annuale, ideato e promosso dall’associazione Pompei Now, realtà associativa fondata da giovani professionisti pompeiani per promuovere iniziative legate alla cultura, all’arte, allo spettacolo, all’ambiente e al turismo del territorio in sinergia con enti pubblici, privati e imprese. Pompei Now lancia la terza edizione di “Sapori & Saperi” forte del successo ottenuto negli ultimi due anni e dopo i risultati postivi registrati dalle tre edizioni di “Pompei Expo”.
Fino alle ore 21 funziona il parcheggio del Santuario, accanto all’area espositiva biglietto unico euro 1,50.
Pompei, 15 marzo 2010
INFO
Associazione PompeiNow,
Marco Pirollo, addetto stampa Sapori & Saperi
cellulare: +39 3383353763 ufficio: +39 08119483222
e-mail: marco.pirollo@gmail.com
————————————
L’organizzazione
————————————-
Gentile Amico/a di Events M@nagement, come ogni volta il servizio d’informazione da noi erogato ti porta a conoscenza degli eventi più “in” del momento, garantiti dalla BMCE.
Ti vogliamo altresì informare che ci sono gli ultimi STAND, a prezzi sbalorditivi, per partecipare alla Kermesse eno-gastronomica più importante del sud Italia già alla sua terza edizione: “Sapori&Saperi”….di scena dal 23 al 25 aprile nella terra amata da Plinio il Vecchio, Pompei.
Hotel convenzionati potranno ospitarti regalandoti un weekend da sogno a prezzi vantaggiosi, con particolari sconti per studenti ed accademici.
Rispondendo a questa mail, accreditandoti, avrai gratis la possibilità di visitare la Fiera e di partecipare al convegno “BIOMONDO” del 25 aprile, dedicato al comparto biologico.
Affrettati non perdere questa incredibile oppotunità, chiamaci presso i nostri uffici per avere tutte le delucidazioni che desideri.
Se non riesci a scaricare gli allegati che meglio ti faranno conoscere l’evento, puoi copiare nella barra di navigazione il seguente link o semplicemente cliccarci sopra.
www.bmce.it/fiera.pdf Saremo Onorati d’averTi con noi.
dott.ssa Isabella Iovino , agent programmer – Events M@nagement Communication &Business Management Consulting Engineering
Via G. Marconi 12, 84018 – Scafati (Sa) tel1 081 865 27 07 – Fax 081 338 19 26
Cell1 +39 338 6933867 cell2 +39 331 4299348 – info@bmce.it – www.bmce.it
skype: bmce.it info@eventsmanagement.it – www.eventsmanagement.it
———————————-
Il Programma di massima
———————————–
– Venerdì 23 aprile 2010
Ore 17: taglio del nastro alla presenza del sindaco di Pompei, Claudio D’Alessio, e dell’arcivescovo di Pompei, monsignor Carlo Liberati.
Dopo l’accoglienza delle personalità e lo spazio dedicato alle interviste inizieranno i percorsi guidati all’interno della fiera.
Ore 18,15-22:
Subito dopo l’inaugurazione inizia il “Viaggio nel gusto” che prevede la possibilità di effettuare un percorso guidato in stand scelti, dove un esperto gastronomo ed una enologa competente accompagneranno il gruppo di “gastronauti”, in orari prestabiliti dal programma, che preventivamente si saranno accreditati al box accoglienza.
I visitatori interessati ai percorsi di degustazione guidata trascorreranno un’ora d’intrattenimento, scoprendo le proprietà organolettiche di vini tipici del Vesuvio e le proprietà nutrizionali di altri prodotti legati al bioterritorio.
Verranno spiegate le potenzialità di alcuni vitigni secolari percorrendo
“virtualmente” il sentiero secolare della viticoltura vesuviana.
I visitatori impareranno come avviene una degustazione enologica, scoprendone le peculiarità attraverso l’analisi visiva, olfattiva e gustativa.
Poi continuano le degustazioni libere presso gli stand della fiera, dove sarà possibile degustare i prodotti tipici del territorio, come formaggi, salumi, vini, pasta, prodotti da forno.
– Sabato 24 aprile 2010
Il 24 aprile è prevista una degustazione di primi piatti, preparati dagli chef del Pompei Resort e realizzati rigorosamente e interamente con prodotti campani: dalla pasta di Gragnano, ai sughi preparati con pomodori San Marzano, all’olio della penisola sorrentina, dalla mozzarella di bufala camapana, alle spezie degli orticoltori campani.
Tra le degustazioni più attese di quest’anno ci sono i formaggi, i salumi, e i sottoli. Tra i primi ci sono il “Capriccio di Venere” della Salsamenteria Sarracino: una torta di gorgonzola e mascarpone con mandorle, ma anche il caciocavallo di grotta (del Caseificio aversano) e il Caso occhiato (azienda Minicozzi). Tra i salumi ci sarà la soppressata di maiale nero casertano, mentre tra i sottoli le novità riguardano prodotti già “spadellati”, pronti a condire primi e secondi.
– Domenica 25 aprile 2010
Ore 10: Convegno dal titolo “Biomondo” nel quale si parlerà di Agricoltura biologica e biodiversità
Interventi di docenti universitari ed esperti.
Poi continuano le degustazioni libere presso gli stand della fiera, dove sarà possibile provare i prodotti tipici del territorio, come formaggi, salumi, vini, pasta, prodotti da forno.

INFO
Fino alle ore 21 funziona il parcheggio del Santuario, accanto all’area espositiva biglietto unico euro 1,50.

addetto stampa Sapori & Saperi
Marco Pirollo
cellulare: +39 3383353763
ufficio: +39 08119483222
e-mail: marco.pirollo@gmail.com


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.