Venerdì 18 giugno a Pomigliano d’Arco Teknosud sarà protagonista del rapporto tra impresa e scuola

Appuntamento, il 18 giugno alle 11, nella sede di Pomigliano d’Arco della Teknosud, con gli studenti dell’Istituto tecnico Marie Curie e i giovani ingegneri di Unina Corse

Napoli, 16 giugno 2010 – Doppio appuntamento con il mondo della formazione per Teknosud Group, la società di ingegneria e progettazione meccanica per i settori aeronautico, automotive, rail e naval, guidata da Amerigo Marano. A testimonianza del ruolo centrale che l’azienda di Pomigliano D’Arco, promotrice di una serrata collaborazione tra mondo della scuola e impresa, attribuisce al mondo della ricerca e dell’istruzione.

Il 18 giugno, nella sede di Via Ex Aeroporto – Pomigliano D’Arco (NA), Teknosud promuove una giornata di lavori, a partire dalle 11, che vedrà protagonisti giovani studenti dell’Istituto Tecnico Marie Curie di Napoli e i futuri ingegneri che compongono il team di Unina Corse, la squadra automobilistica della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

L’evento sarà l’occasione per premiare i 20 ragazzi dell’istituto superiore, scelti tra le classi quinte del corso di Meccanica, che hanno preso parte alle 120 ore di stage ospitate dalla società di progettazione napoletana. I tirocini hanno visto gli studenti impegnati in attività di orientamento al lavoro, progettazione, studio e applicazione di materiali compositi, come fibre di carbonio, vetroresina e kevlar.

A seguire, Teknosud presenterà ai partecipanti gli studenti universitari del team Unina Corse, impegnati nella competizione Formula Sae (Society of Automotive Engineers).

Formula Sae è il campionato automobilistico, organizzato in Italia dall’Ata (Associazione tecnica dell’Automobile), che coinvolge studenti universitari di tutto il mondo. Le monoposto da competizione, che sfrecciano su circuiti internazionali, dal Brasile all’Australia, dalla California alla Germania, sono interamente progettate, realizzare e guidate dai componenti delle diverse squadre.

È la prima volta che la Facoltà di Ingegneria della Federico II partecipa alla manifestazione. Teknosud, sponsor della squadra napoletana, affianca i giovani ingegneri nei processi di progettazione, calcolo e assistenza alla realizzazione del telaio in acciaio, offrendo la possibilità di lavorare all’interno della struttura aziendale, e dell’assorbitore di energia in carbonio.

La giornata si aprirà con gli interventi dell’amministratore unico di Teknosud, Amerigo Marano, del rappresentante della Regione Campania, Sergio Mazzarella, del dirigente scolastico dell’istituto tecnico Marie Curie di Napoli, Maria Filippone, e del presidente del corso di laurea in Ingegneria Meccanica della Federico II, Adolfo Senatore.

Nel pomeriggio, a partire dalle 14, è prevista una sessione tecnica che illustrerà il progetto elaborato dai partecipanti alla Formula Sae.

Per maggiori informazioni:
Nikura srl
3339064533
3772432810
info@nikura.it

Teknosud Group
TeknoSud Group S.C.aR.L. è una società di progettazione giovane e dinamica , attiva da anni nel settore della meccanica, che può contare su una forza lavoro di circa 130 risorse. Le aziende del gruppo sono: Teknosud srl, Ts Engineering srl, Ts Tecnologie srl e Teknosud Compositi srl. L’azienda, che nel 2008 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il Premio per le Imprese napoletane d’Eccellenza, affianca il cliente in ogni fase del processo, fornendo consulenza tecnica qualificata su problematiche progettuali.

TeknoSud Group è oggi in grado di affrontare e risolvere, con competenza e serietà, anche le più complesse ed articolate esigenze progettuali e di farsi interamente carico delle problematiche di coordinamento di progetto.
Amministratore unico della società è Amerigo Marano.

da: Roberto Race Nikura


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.