Olio italiano negli Usa. A luglio l’Unasco a New York per il 53° Summer Fancy food.

OLIO ITALIANO, UNASCO AL FANCY FOOD DI NEW YORK, JACOBS CENTER 8-10 LUGLIO 2007.

L’Unasco e i suoi produttori hanno partecipato al 53° “Summer Fancy Food New York 2007”, la più importante manifestazione dell’agroalimentare nel mondo. 3 piani di esposizione aperta solo a produttori ed operatori del settore dove l’olio di oliva extravergine italiano ha avuto la sua vetrina.

Incontri, degustazioni, interviste e seminari in cui l’Unasco ha ribadito, grazie al suo Presidente Elia Fiorillo, l’importanza quotidiana dell’olio extravergine d’oliva.

Ci sono, infatti, crescenti evidenze scientifiche che supportano il ruolo di questo prodotto nella prevenzione della coronaropatia ischemica, delle dislipidemie, dell’infiammazione e di alcuni tipi di cancro.
Operatori, giornalisti esperti del settore hanno visitato lo stand dell’UNASCO ed hanno potuto seguire le degustazioni guidate di olii di oliva extravergine provenienti da varie parti d’Italia.

L’incontro tenutosi poi l’11 luglio nel centralissimo e famosissimo Ristorante di Toni Mei a Central Park ha permesso al professor Samuel Klein, della Washington University School of Medicine, e alla giornalista, di origine italiana, Ornella Fado di “spiegare” agli ospiti americani presenti le qualità e le caratteristiche dell’olio di oliva extravergine italiano.

Ornella Fado poi, per la sua trasmissione “Brindiamo” in onda sulla televisione americana, insieme allo chef Marcello Russodivito ha descritto la preparazione di due piatti con l’olio di oliva extravergine.

La missione negli Stati Uniti dell’UNASCO si è conclusa a Boston con un seminario tenuto presso la “Cambridge school of culinary art”, dove agli studenti, ma in particolare ai docenti di cucina, sono state spiegate le tecniche per la degustazione e per l’individuazione delle qualità organolettiche e gustative dell’olio extravergine d’oliva.

Il risultato di questa missione, la prima di un progetto di promozione che durerà sino al 2009, è stata un punto di partenza per una penetrazione commerciale del mercato americano dove l’olio extra-vergine d’oliva puo’ ora essere considerato un cibo funzionale ad una dieta corretta e sana.

INFO
Ufficio Stampa: Laura Aprati – Via di Monserrato 43 00186 Roma
Tel.0697747669 fax 06 97747671
Da: Box Clubnet [laaprati@tin.it]
Per qualsiasi informazione puo contattarmi al 335/298071 o per mail all’indidrizzo laaprati@tin.it.
Laura Aprati


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.