Nocera Inferiore, 17 dicembre. Masseria Felicia al Certosino.

L’enoteca il Certosino di Nocera Inferiore (Sa) organizza per mercoledi 17 dicembre alle ore 21:00 un appuntamento di degustazione dedicato all’Azienda Vitivinicola “Masseria Felicia” , guidata dalla Dott.ssa Felicia Brini.
Masseria Felicia è un’azienda giovane (primi impianti dal 1995) e ben assistita da un professionista serio quale Vincenzo Mercurio.
Nell’occasione saranno messi a confronto i tre Falerno del Massico DOC rossi prodotti.
A seguire una verticale di “Falerno del Massico etichetta bronzo” nei millesimi 2002 2003 2004, con lo scopo di valutare l’evoluzione, nelle diverse annate, del prodotto .
· FALERNO DEL MASSICO DOC ROSSO, Aglianico e Piedirosso (80% e 20%) sono la base di questo Falerno vinificato ed elevato in acciaio
· FALERNO DEL MASSICO DOC ROSSO ARIAPETRINA, elevato in barrique francesi per 8 mesi e affinato in bottiglia per altri 8.
· FALERNO DEL MASSICO DOC ROSSO ETICHETTA BRONZO, vinificato in tronco conici aperti di castagno, elevato in barrique francesi per 12/14 mesi, affinato in vetro per 12 mesi. Un vino premiato da Robert Parker.
In abbinamento ai vini, saranno serviti i salumi di Gioi (soppressata e salciccia), il cacio bufala di Casa Madaio e gli scaldatelli tradizionali di Pasqualino Marinacci.
Numero chiuso 20 persone, costo 15 euro (con calice e porta calice)
Per le prenotazioni, impegnative : 081 517.16.97 o info@ilcertosino.it
COME RAGGIUNGERCI
Uscita A3 Nocera Inferiore – a destra e poi immediatamente a sinistra per via Barbarulo
– proseguire per Via Roma svoltare a destra – al primo incrocio imboccare il cavalcavia
Al semaforo (alla fine del cavalcavia) a sinistra e poi immediatamente a sinistra (parcheggio facile).
—————-
IL CERTOSINO
—————-
Selezione Prodotti Enogastronomici Italiani di Qualità
L’Italia è un paese splendido, non solo dal punto di vista del patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale, ma anche perchè offre una quantità e una varietà enorme di prodotti tipici enogastronomici di assoluta qualità, spesso unici e non riproducibili in altri contesti ambientali.
Nella percezione generale l’Italia è anche sinonimo, nel mondo, di quello stile di alimentazione definito “mediterraneo”, apprezzato per la semplicità, genuinità e carattere qualitativo dei suoi ingredienti e per il loro regolare consumo nella dieta quotidiana.
Il Certosino è un’organizzazione specializzata nella ricerca e la selezione di enogastronomia italiana di qualità e la sua missione è portare più facilmente questi prodotti sulle tavole dei consumatori .
Un pool di esperti è continuamente in campo alla ricerca delle produzioni italiane più tipiche e raffinate. Stiamo parlando di imprese dal carattere artigianale e familiare dove i disciplinari di produzione vengono applicati ed arricchiti con quella “rigorosità” e quella “certosina” attenzione che li rendono unici.
Per fare tutto ciò i nostri esperti hanno visitato cantine, laboratori casari e botteghe, incontrato gente nelle vigne, nelle enoteche e nelle gastronomie, frequentato biblioteche, consultato testi e riviste specializzate; hanno frequentato fiere e mercati e giunti ovunque fosse possibile trovare prodotti caratteristici e genuini, continuando costantemente a farlo.
Questa continua ricerca caratterizza la politica della nostra organizzazione. Essa è fondata sulla passione per la genuinità e per la qualità eccellente che passa, a nostro avviso, esclusivamente attraverso lavorazioni artigianali che hanno come comune denominatore una maniacale attenzione al prodotto e non è raro constatare quanto questa venga spesso arricchita dai “segreti di famiglia” che rendono ogni produttore una specificità talvolta unica.
Abbiamo incontrato sul nostro cammino grandi oli extravergini d’oliva, pregiati aceti balsamici, deliziosi formaggi, specialità gastronomiche, sublimi vini.
Prodotti che mantengono viva tutta la loro bontà attraverso antiche ricette oltre che pregiate e sofisticate lavorazioni.
La selezione di prodotti che presentiamo tiene conto, anche e soprattutto, della differenza tra degustare e cibarsi, specie in un momento in cui timori e preoccupazioni lasciano dubbi su cosa sia realmente “genuino” e “sano”.
Il risultato è un catalogo dove proponiamo, tra gli altri, molti prodotti della cosiddetta categoria “biologico”, riconducibili cioè ad una filiera di qualità e di tracciabilità realmente controllabile e certificata, numerosi presidi slowfood e a marchio DOP, IGP , STG etc..

INFO
Francesco Paciello
Il Certosino
Via Filippo Dentice D’Accadia , 48
84014 – NOCERA INFERIORE (SA)
tel/fax 081 517.1697
www.ilcertosino.it

dal sito www.lucianopignataro.it

Categorie: Il Contadino

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.