Napoli senza frontiere Unione Industriali Sala DAmato 26 novembre ore 15,30

Napoli senza frontiere
Unione Industriali di Napoli
Sala D’Amato – Piazza Dei Martiri, 18 – 26 novembre ore 15,30

L’Onorevole Salvatore Lauro, Presidente di RomaNeapolis, promuove il convegno “Napoli Senza Frontiere”, in programma all’Unione degli Industriali mercoledì 26 novembre alle 15.30.

L’incontro intende mettere a fuoco strategie e modalità di intervento per la formazione di una nuova classe dirigente napoletana e meridionale.

La prospettiva è di rilanciare la città di Napoli, nelle sue componenti sociali, culturali, artistiche per assicurare la necessaria spinta propulsiva all’intero Sud Italia, quale potenziale regione pilota delle attività di sviluppo dell’area mediterranea.

Il convegno, vanta tra i relatori e partecipanti nomi d’eccezione. Interverranno tra gli altri:

Antonio Renda, Presidente di Nuova Europa;
Arch. Michele Capasso – Presidente di Fondazione Mediterraneo;
Prof. Giulio Tarro – Unesco;
Andrea Cozzolino – Assessore Agricoltura e Attività Produttive della Regione Campania;
il Prof. Gennaro Ferrara – Rettore Università “Parthenope”;
l’On. Vincenzo Scotti, Sottosegretario agli Affari Esteri.

“Napoli Senza Frontiere” si colloca in ideale prosecuzione con il recente convengo organizzato a Genova (Palazzo Tursi) dalla “Fondazione Mediterraneo”, incentrato sul tema “Genova – Reggio Calabria, un ponte sul Mediterraneo”.

Nel corso della Conferenza Stampa, come accennato, si approfondiranno anche le ultime evoluzioni inerenti il comparto del trasporto marittimo napoletano.

In particolare, l’On. Lauro si soffermerà anche sulla recente intesa raggiunta dal gruppo Lauro con la società Alimar (operatori nel trasporto marittimo passeggeri rispettivamente in Campania e in Liguria), di cooperazione e di progressiva integrazione delle rispettive attività aziendali.

da: Ciao Arcipelago Campano [ciao@arcipelagocampano.com]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.