ACCORPAMENTO DIVISIONI NEUROCHIRURGIA CARDARELLI, ZUCCATELLI RINVIA IL PROVVEDIMENTO

“In attesa di realizzare un ulteriore approfondimento della problematica, di concerto con le parti interessate, viene sospeso il provvedimento relativo all’accorpamento delle due divisioni di Neurochirurgia dell’azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli”.

Così il sub-commissario straordinario Giuseppe Zuccatelli sul processo di razionalizzazione delle risorse avviato al Cardarelli.

“La decisione scaturisce dalla necessità di evitare fraintendimenti sull’azione che si sta portando avanti.

“Il nostro unico obiettivo resta quello di ottimizzare la rete ospedaliera della Campania, ed in questa direzione proseguiremo ogni sforzo coinvolgendo tutte le forze che a vario titolo sono coinvolte in questo importante progetto”, conclude Zuccatelli.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DEL 26 APRILE 2010


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.