La Nuova Orchestra Scarlatti all’Auditorium della Rai con sei concerti in otto giorni

Venerdì 12 ultimo concerto dell’Autunno musicale 2008, con la Nuova Orchestra Scarlatti, all’Auditorium Rai.
Mozart, il diavolo e la gallina per l’ultimo appuntamento serale del 12 dicembre, diretto da Flavio Emilio Scogna dell’Ensemble Contemporaneo dell’Accademia di Santa Cecilia.
Venerdì 12 dicembre, ore 21.00, Auditorium della RAI di Napoli, sesto e ultimo appuntamento del programma
“Autunno musicale 2008” della Nuova Orchestra Scarlatti iniziato il 10 ottobre scorso.
Il concerto è intitolato Evocazioni e propone un vario assortimento di suggestive immagini sonore, da Boccherini a Barber, da Honegger a Haydn.
Sul podio della Nuova Scarlatti una delle più interessanti figure dell’odierno panorama musicale italiano ed europeo, il savonese Flavio Emilio Scogna, compositore, direttore d’orchestra, (dal 2006 alla testa dell’Ensemble Contemporaneo dell’Accademia di Santa Cecilia), musicista a 360 gradi, che fa confluire molteplici interessi culturali, anche nel campo letterario e dell’arte visiva, in un piacere del “far musica” sempre teso, sia sul versante creativo che su quello interpretativo, a comunicare con il pubblico con originalità.
Scogna si proporrà al pubblico dell’Auditorium nella duplice veste di direttore e compositore perché è suo è il terzo brano del programma, Amadeus, mio caro, in prima esecuzione a Napoli. Una pagina del 1998 in cui temi mozartiani attraversano la concentrata partitura in forma di frammenti ed echi, fantasmi sonori immersi in un’atmosfera di sogno.
Ad aprire il concerto la Sinfonia “La casa del diavolo”, celebre capolavoro del grande compositore lucchese Luigi Boccherini (contemporaneo di Haydn), un brano estremamente vario e seducente che culmina nella Ciaccona finale, travolgente pittura sonora dell’inferno. Segue l’americano Samuel Barber con una delle più amate pagine del Novecento musicale: l’emozionante Adagio per archi.
La seconda parte del concerto si apre con la rievocazione musicale dell’idillico paesaggio delle Alpi svizzere nella raffinata Pastorale d’été composta nel 1923 da Arthur Honegger.
Il programma si chiude poi nel segno luminoso di Franz Joseph Haydn e di uno dei capolavori della sua maturità, la Sinfonia n. 83, una pagina di vasto respiro, ricca di colori contrastanti e di smagliante fattura, che deve il suo popolare soprannome ‘La Poule’ (‘La gallina’), alla buffa figurazione con la nota ribattuta dall’oboe in uno dei temi dell’Allegro spiritoso iniziale.
Per prenotazioni contattare il: 081 410175
Questo il programma:
LUIGI BOCCHERINI
‘la casa del diavolo’ sinfonia in re minore op. 12 n. 4
andante sostenuto – allegro assai, andantino con moto,
andante sostenuto – allegro con moto
SAMUEL BARBER
adagio per archi op. 11
FLAVIO EMILIO SCOGNA
‘amadeus, mio caro’ (prima esecuzione napoletana)
ARTHUR HONEGGER
‘pastorale d’été’
FRANZ JOSEPH HAYDN
‘la poule’ sinfonia n.° 83 in sol minore
allegro spiritoso, andante, menuetto, finale: vivace
NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI
flavio emilio scogna ç direttore

INOLTRE
Dall’8 al 16 dicembre quattro matinèe per le scuole ed una per il Sociale e, la sera di venerdì 12, il concerto conclusivo dell’“Autunno Musicale 2008” in Rai

In programma all’Auditorium della Rai di Napoli sei concerti della Nuova Orchestra Scarlatti nei prossimi otto giorni dall’8 al 16 dicembre con i quali si chiude la stagione 2008 nella prestigiosa sede di via Marconi.

Lunedì 8 dicembre, è in programma, alle ore 11.00, il quinto e ultimo appuntamento di TuttinConcerto 2008 – La Musica per il Sociale, rassegna della Nuova Orchestra Scarlatti, promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Campania, con Città della Scienza e la RAI di Napoli. Il concerto, dal titolo “Sotto il Vulcano”, è un brillante e movimentato viaggio vocale e orchestrale attraverso i mille volti dell’universo sonoro partenopeo (e campano) e le sue molte anime. In programma le avvincenti reinterpretazioni della tradizione di De Simone, un’inedita operetta inizio ‘900 di Vincenzo Valente per i versi di Di Giacomo e Pergolesi, Cimarosa, Paisiello, con la partecipazione del soprano Paola Quagliata, della voce popolare Raffaello Converso, della chitarra Franco Ponzo e della tammorra Romeo Barbaro con la direzione di Luigi De Filippi.

Nel corso della prossima settimana si terranno ancora quattro, dei dieci concerti in programma dedicati agli studenti delle scuole Medie della Regione Campania per il progetto della Nuova Orchestra Scarlatti “Note Giovani in Campania”, promosso e sostenuto dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania e realizzato con la partnership della Rai di Napoli..
L’itinerario per i ragazzi attraverso suoni, miti e memorie della nostra terra prevede ancora quattro incontri mattutini, alle ore 11.00, lunedì 9, mercoledì 11, lunedì 15 e martedì 16 dicembre.

Venerdì 12 dicembre, infine, alle ore 21.00, sempre all’Auditorium della RAI di Napoli, sesto e ultimo appuntamento dell’Autunno musicale 2008: il concerto Evocazioni, un vario assortimento di suggestive immagini sonore, da Boccherini a Barber, da Honegger a Haydn, vedrà sul podio della Nuova Scarlatti una delle più interessanti figure dell’odierno panorama musicale italiano ed europeo, il savonese Flavio Emilio Scogna, compositore, direttore d’orchestra, (dal 2006 alla testa dell’Ensemble Contemporaneo dell’Accademia di Santa Cecilia), musicista a 360 gradi, che nella duplice veste di direttore/compositore dirigerà anche un suo brano presente in programma, in prima esecuzione a Napoli, Amadeus, mio caro.

Questo il programma dei prossimi giorni

lunedì 8 dicembre “Sotto il Vulcano” AUDITORIUM RAI ore 11.00
TuttinConcerto 2008 – Musica per il sociale

martedì 9 e mercoledì 11 dicembre IV app. AUDITORIUM RAI ore 11.00
Note Giovani in Campania – Concerti per le Scuole
Musiche vocali e strumentali di Pergolesi, Cimarosa, Donizetti e altri

venerdì 12 dicembre “Evocazioni“ AUDITORIUM RAI ore 21.00
musiche di Boccherini, Barber, Scogna, Honegger, Haydn
flavio emilio scogna direttore

lunedì 15 e martedì 16 dicembre V app. AUDITORIUM RAI ore 11.00
Note Giovani in Campania – Concerti per le Scuole
Musiche vocali e strumentali di Pergolesi, Cimarosa, Donizetti e altri

U F F I C I O S T A M P A: Kühne & Kühne Ass.ti Tel. 081 761.42.23 e.mail: kuhnepress@tin.it

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.