Cultura: In occasione del ventennale della caduta del Muro di Berlino l’Istituto di cultura tedesca lancia la raccolta
“ 1989/2009: I napoletani raccontano ”

Su www.neapel.goethe.org, pagine speciali sul ‘1989: i napoletani raccontano’, testimonianze e racconti dei giorni che hanno preceduto e seguito la storica data del 9 novembre del 1989 quando dopo un mese di rivoluzione pacifica, è crollato il Muro di Berlino ed è finita la ‘cortina di ferro’ fra le due Germanie.

“Ci siamo chiesti come hanno vissuto i napoletani la caduta del Muro di Berlino – spiega Maria Carmen Morese, direttrice dell’Istituto – abbiamo invitato scrittori, artisti e giornalisti napoletani, a raccontare come ricordano quei fatidici giorni tra il 9 ottobre e il 9 novembre 1989.

Tra gli autori che hanno accolto l’invito del Goethe-Institut:
– la giornalista Eleonora Puntillo,
– la scrittrice Antonella Cilento,
– l’editore Raimondo Di Maio,
– il presidente della Fondazione Premio Napoli Silvio Perrella.

Alcuni degli intellettuali partenopei che hanno messo su carta i loro ricordi erano in Germania in quei giorni ed hanno partecipato a quel grande momento della Storia europea, che vent’anni dopo descrivono sulle pagine del sito www.neapel.goethe.org, nella sezione
‘1989: i napoletani raccontano’
In allegato un comunicato relativo ad una raccolta di scritti sulla caduta del Muro, promossa dall’istituto di cultura tedesca di Napoli.
Grazie Laura Guerra

Info per la stampa laura guerra 339 4 48 72 78
Da: laura@lafocedeitramonti.com

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.