FFF – festival di letteratura francese e italiana a Napoli

VENERDI’ 7 h 16-19 e
SABATO 8 MAGGIO h 11-19

presso l’Institut Français de Naples
Camille Laurens, Arno Bertina, Olivier Rolin, Gilles Leroy, Sylvie Germain, Stéphane Audeguy
conversano con
Sandra Petrignani, Michele Serio, Elisabetta Rasy, Maurizio Braucci, Melania G. Mazzucco, Luigi Guarnieri

A Napoli due giorni, 7 e sabato 8 maggio, dodici scrittori, sei francesi e sei italiani protagonisti di fff – festival di letteratura franco-italiana iniziativa promossa dagli Istituti Francesi d’Italia.

Venerdì 7 il primo appuntamento alle ore 16.00, presso l’istituto francese Grenoble (via Crispi 86).
Sul tema ‘Dentro-fuori’ con Camille Laurens e Sandra Petrignani coordinati da Martine Segonds Bauer, a seguire Arno Bertina e Michele Serio coordinati da Antonella Cilento.

Sabato alle 11.00 confronto tra Olivier Rolin ed Elisabetta Rasy; Gelles Leroy e Maurizio Braucci sul tema ‘Qui –Laggiù’.

Alle 16.00 sul tema ‘Ieri-Sempre’ si interrogano Silvie Germani e Melania Mazzucco, Stéphane Audeguy e Luigi Guarnieri.

L’evento ha l’obiettivo di far luce attraverso conversazioni fra autori delle due nazioni sullo stato dell’arte della scrittura nei due paesi, grazie al contributo di alcune delle migliori voci attive in Italia e in Francia.
Diverse generazioni e diverse esperienza saranno a confronto, articolate su tre temi: Dentro-Fuori, Qui-Laggiù, Ieri-Sempre.
Divisi in coppie, un italiano e un francese, gli autori saranno invitati a raccontare al pubblico la loro poetica, i loro libri e a confrontarsi su temi simili o direzioni narrative parallele.

FFF, Festival de la Fiction Française è una manifestazione nazionale che dal 3 al 10 maggio toccherà le città di Milano, Bergamo, Brescia, Cuggiono, Mantova, Pavia, Roma, Napoli, Bari.
La tappa di Napoli è stata organizzata e promossa in collaborazione con Lalineascritta laboratori di scrittura creativa.

INFO
I colleghi giornalisti sono invitati per info laura guerra 339 4 48 72 78
da: laura@lafocedeitramonti.com


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.