NAPOLI PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA DELL’ITALIA MERIDIONALE

Incontri con i Protagonisti dell’Arte
2010 La Costruzione – Il Noi

27 aprile h 19: terzo appuntamento con Wolfgang Laib “Vivere nell’arte” è il titolo del terzo appuntamento del ciclo degli Incontri con i Protagonisti dell’Arte che si svolgerà, a partire alle ore 19, martedì 27 aprile a Napoli, nella sede della sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (via Petrarca 115).
Il terzo Protagonista è l’artista tedesco Wolfgang Laib,(nella foto), figura di spicco nel mondo dell’arte contemporanea, presente con mostre in musei di tutto il mondo: in Europa come negli Stati Uniti, in Cina, in Corea, in Giappone, in Vietnam e in Australia. Molto legato anche a Napoli, dove, con la Galleria Artiaco, ha già fatto tre mostre.
L’estetica di Laib può essere interpretata come una tensione dell’umano verso la spiritualità attraverso attività contemplative come la levigatura del marmo, oppure la raccolta del polline, attraverso la riproposizione di riti e di offerte: il versare il latte, il setacciamento del polline, il disporre il riso… L’ambizione dell’artista è di suscitare nello spettatore una presa di coscienza della sua condizione, fragile e transitoria, di elemento del tutto, di particella di vita in un universo in movimento perpetuo.
“Da medico, Wolfgang Laib sceglie di diventare artista che reinventa e riconcilia attraverso l’utilizzo di materiali naturali, cera, polline, ceralacca, latte, pietre, mondi diversi e lontani: oriente-occidente, mondo ricco-mondo povero, vita-morte… ”, anticipa Monica Coretti, curatrice degli Incontri ideati per stimolare il dialogo tra Artisti, Chiesa e Città, creando un luogo di incontro su tematiche umane ed etiche, e incentrandosi su un tema specifico che, per il 2010, è La Costruzione – Il Noi.
I quattro Incontri con personaggi di rilevanza internazionale, realizzati nell’ambito della Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia della PFTIM (decano della sez. San Luigi e direttore della Scuola, unica in Italia, è padre Giuseppe Manca s.j., condirettore è Giorgio Agnisola), sono organizzati in collaborazione con Laici e Gesuiti per Napoli onlus e con il patrocinio dell’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e del Servizio Nazionale per l’Edilizia di Culto della CEI.
I primi due appuntamenti hanno visto come Protagonisti Marisa Albanese e Stefan Kraus. Il prossimo incontro, “Eleganza di una linea”, con l’architetto portoghese Alvaro Siza è previsto per il 18 maggio.
La partecipazione agli Incontri è aperta a tutti.
Per informazioni, per ascoltare i precedenti Incontri, per foto delle opere e dei protagonisti, per i curricula, cliccare sul sito: www.aloisianalibri.it/protagonistiarte e poi su ciascun titolo per avere informazioni a riguardo.

————————————
PRIMA PERO’, SEMPRE IL 27 APRILE
————————————-
Dal 27 aprile tre incontri a Napoli su “Il sentire e i sensi tra antropologia e teologia”
Sentire l’uomo gustare Dio
Si intitola “Sentire l’uomo, gustare Dio” il ciclo di incontri seminariali che, nell’ambito del progetto
“Cristianesimo e Filosofia nel Novecento” della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, sezione San Luigi, intende dialogare con alcuni tra i più attenti interpreti e protagonisti del dibattito culturale contemporaneo.

Il primo appuntamento – “Riscoprire i sensi, ritrovare il sentire” – è per martedì 27 aprile con Pietro Pisarra (Parigi), introdotto da Giuseppina De Simone.

Segue, giovedì 13 maggio, l’incontro con Paul Gilbert S.I. (Università Gregoriana-Roma) intitolato “Passioni e sentimento di sé” e introdotto da Giulio Parnofiello S.I.

L’incontro con Giorgio Agnisola (Pftim, Scuola di alta formazione di Arte e Teologia), “Senso dell’oltre e percezione di sé nella creazione artistica”, introdotto da Nunzio Galantino, è previsto per giovedì 20 maggio.

Gli incontri si svolgono dalle 16,30 alle 19,30 a Napoli presso la sede della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – Sezione San Luigi, via Petrarca 115.

Un percorso di studio e di riflessione per esplorare un tema antico e profondamente attuale dalle molteplici implicazioni antropologiche e teologiche.

“Possibile luogo dell’universale, il sentire verrà considerato nella sua capacità rivelativa dell’uomo e dell’oltre su cui si apre l’esistenza umana. – spiega Giuseppina De Simone, promotrice degli incontri – Ciò consentirà di far emergere non solo l’importanza che un’adeguata comprensione del sentire ha in relazione alla questione antropologica, ma anche il suo valore decisivo in ordine alla possibilità di ripensare con rinnovata incisività i percorsi dell’educazione”.

Info: istitutodifilosofia@gmail.com

Pietro Pisarra
Giornalista e sociologo, vive in Francia. Per vent’anni docente di Sociologia generale all’Institut Catholique di Parigi, ha pubblicato recentemente Il giardino delle delizie Sensi e spiritualità.

Paul Gilbert
Gesuita, è professore ordinario di Metafisica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, l’Universidad Iberoamericana di Città del Messico e l’Institut Catholique di Parigi, direttore della rivista Gregorianum e membro del comitato direttivo di redazione della nuova edizione dell’Enciclopedia Filosofica del Centro di Studi Filosofici di Gallarate.

Giorgio Agnisola
Critico d’arte e saggista, collabora da oltre venti anni alle pagine culturali del quotidiano Avvenire.
Ha operato a lungo come consulente d’arte contemporanea presso i Paesi francofoni d’Europa.
Insegna Arte sacra e Spiritualità ed arte contemporanea presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, sez. San Luigi, presso cui è altresì condirettore della Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia.
Ha pubblicato recentemente L’oltranza dello sguardo in Friedrich, Monet, Cézanne.

INFO
sezione San Luigi – via Petrarca 115, Napoli. Istituto di Filosofia
Per ulteriori informazioni, interviste, richiesta di accredito, invio di materiale mediatico
è possibile contattare l’Ufficio Stampa, telefonando o inviando una mail ai recapiti sottostanti.

PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA DELL’ITALIA MERIDIONALE
sezione SAN LUIGI – via Petrarca 115, NAPOLI
www.pftim.it/sluigi – istitutodifilosofia@gmail.com

Comunicazione e media relations
MARY ATTENTO m.atten@tin.it
340.7676184

Ringrazio i responsabili delle redazioni, i colleghi giornalisti e tutti gli operatori dell’informazione
per l’attenzione riservata all’evento.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.