Alla Biblioteca Nazionale di napoli dibattito sul libro: “Il declino del sistema bancario meridionale”.

Giovedì 12 novembre 2009, Biblioteca Nazionale di Napoli, Sala Rari ,ore 16.30,presentazione del libro di Emilio Esposito e Antonio Falconio “Il declino del sistema bancario meridionale”. Il caso del Banco di Napoli , recentemente edito dalla E.S.I.

Interventi di:
– Gerardo Bianco, presidente dell’ANIMI-Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia ,
– Massimo Milone, docente di Etica della Comunicazione nell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa;
– Sergio Sciarelli, professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese nell’Università degli Studi di Napoli Federico II;
– Mauro Giancaspro, Direttore della Biblioteca di Napoli.

Il libro di Falconio ed Esposito analizza i fatti, le circostanze ed i soggetti che concorsero nel passato decennio alla distruzione quasi totale del sistema bancario del Mezzogiorno e, con esso, alla fine del Banco di Napoli che dal 1539 operava a supporto dell’economia e della società meridionale.

Una serie di documenti,osservazioni e implicazioni offrono lo spunto per lo studio dell’evoluzione del sistema socio-economico meridionale approfondendo le cause che lo hanno frenato a differenza di quanto avvenuto nelle aree del Centro-Nord.

Il saggio si rivolge, anche,a tutti coloro che sono curiosi di scoprire aspetti, ancora oscuri, delle complesse vicende che hanno portato alla generale “desertificazione” e la conseguente caduta del tono socio-culturale, oltre che di quello economico, dell’intero Mezzogiorno d’Italia.

BNNUFFiCiOSTAMPA
lydia tarsitano 081 7819381
bn-na.ufficiostampa@beniculturali.it

La Biblioteca Nazionale di Napoli ha sede presso il Palazzo Reale di Napoli. Si accede all’Emeroteca attraverso l’ingresso di piazza Trieste e Trento – Cortile delle Carrozze (II piano).

Categorie: Libri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.