Università: è partito questa mattina a Napoli “Tu Dove Sei? Noi siamo qui!” l’evento di orientamento promosso da NetCam, il network degli Atenei campani e Città della Scienza S.p.A.

Dal messaggio del Quirinale alle Università campane: Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale

Si è aperto questa mattina con la lettura del messaggio inviato dal Quirinale alle università campane e a Città della Scienza “Tu dove sei? Noi siamo qui!”, l’evento per l’orientamento universitario in programma a Napoli a Città della Scienza da oggi 7 al 24 ottobre, organizzato nell’ambito del progetto NetCam (www.netcam.it), network di orientamento universitario regionale, coordinato da Luciano De Menna, che vede coinvolte le Università Federico II, L’Orientale, Salerno, Sannio e Suor Orsola Benincasa, in collaborazione con Città della Scienza S.p.A.

“In occasione della prima edizione di Netcam,- è scritto nel messaggio di saluto inviato dal Quirinale- la rete di orientamento regionale fra le università della Campania, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale.”

E sono i numeri a dare il segnale dell’importanza della manifestazione: diciotto giorni, venti dibattiti, più di cinquemila studenti già prenotati, quasi mille metri quadrati dedicati ai percorsi espositivi nei quali per la prima volta i cinque Atenei campani presentano insieme la propria offerta formativa. E non mancheranno incontri con personaggi come il velista e skipper di Coppa America Francesco de Angelis che discuterà di “Costanza e forza di volontà come comuni denominatori dello sport e dello studio” e con il direttore del Telethon Institute of Genetics and Medicine Andrea Ballabio che si confronterà con i ragazzi sulla fuga dei cervelli.
“L’iniziativa, che è la più lunga e complessa fra le manifestazioni di orientamento organizzate in Italia, – dichiara il coordinatore del progetto Netcam Luciano De Menna – prevede percorsi espositivi, incontri e dibattiti ai quali sono già prenotati più di cinquemila di studenti. Un esperimento unico nel contesto nazionale, per le sue dimensioni e per la straordinaria collaborazione tra tutte le Università e Città della Scienza”

“È sempre più necessario – dichiara il presiedente di Città della Scienza S.p.A Alberto Di Donato – rafforzare il rapporto tra scuola e università. Città della Scienza si pone in questo contesto, anche per l’esperienza pluriennale acquisita, come centro di raccordo per le attività che li riguardano e per le problematiche sia sul versante dello studio che sui processi di scelta”.

Domani la manifestazione continua con i percorsi espositivi e alle 12 nella sala Newton con l’evento “Da grande! – il futuro dopo la scuola” nel corso del quale il film-maker e autore televisivo di Mtv Massimo Coppola si confronterà con i ragazzi delle scuole medie superiori su come immaginare il futuro dopo la scuola.

Ufficio stampa:

Roberto Race 3339064533 – 3470885233

Segue il Messaggio del Quirinale:

“In occasione della prima edizione di Netcam, la rete di orientamento regionale fra le università della Campania, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale.

Di fronte ad uno scenario internazionale ricco di opportunità ma anche di difficoltà, il ruolo della formazione universitaria appare essenziale per il mondo economico e produttivo e per l’intera società. Anche nel Mezzogiorno la diffusione di nuovi strumenti di conoscenza ed indirizzo potrà sicuramente contribuire allo sviluppo del territorio e ad una migliore valorizzazione del suo patrimonio umano e imprenditoriale.”

L’ANNUNCIO

Parte da domani a Napoli “Tu Dove Sei? Noi siamo qui!” l’evento di orientamento universitario promosso da NetCam, il network degli Atenei campani e Città della Scienza S.p.A.

Dal messaggio del Quirinale alle Università campane: Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale

“In occasione della prima edizione di Netcam, la rete di orientamento regionale fra le università della Campania, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale.” Inizia così il messaggio inviato dal Quirinale alle università campane e a Città della Scienza in occasione di “Tu dove sei? Noi siamo qui!”, l’evento per l’orientamento universitario in programma a Napoli a Città della Scienza dal 7 al 24 ottobre, organizzato nell’ambito del progetto NetCam (www.netcam.it ), network di orientamento universitario regionale, coordinato da Luciano De Menna, che vede coinvolte le Università Federico II, L’Orientale, Salerno, Sannio e Suor Orsola Benincasa, in collaborazione con Città della Scienza S.p.A.

“Di fronte ad uno scenario internazionale ricco di opportunità –continua il messaggio del Quirinale- ma anche di difficoltà, il ruolo della formazione universitaria appare essenziale per il mondo economico e produttivo e per l’intera società. Anche nel Mezzogiorno la diffusione di nuovi strumenti di conoscenza ed indirizzo potrà sicuramente contribuire allo sviluppo del territorio e ad una migliore valorizzazione del suo patrimonio umano e imprenditoriale.”

E sono i numeri a dare il segnale dell’importanza della manifestazione: diciotto giorni, venti dibattiti, più di cinquemila studenti già prenotati, quasi mille metri quadrati dedicati ai percorsi espositivi nei quali per la prima volta i cinque Atenei campani presentano insieme la propria offerta formativa. E non mancheranno incontri con personaggi come il velista e skipper di Coppa America Francesco de Angelis che discuterà di “Costanza e forza di volontà come comuni denominatori dello sport e dello studio” e con il direttore del Telethon Institute of Genetics and Medicine Andrea Ballabio che si confronterà con i ragazzi sulla fuga dei cervelli.

“L’iniziativa, che è la più lunga e complessa fra le manifestazioni di orientamento organizzate in Italia, – dichiara il coordinatore del progetto Netcam Luciano De Menna – prevede percorsi espositivi, incontri e dibattiti ai quali sono già prenotati più di cinquemila di studenti. Un esperimento unico nel contesto nazionale, per le sue dimensioni e per la straordinaria collaborazione tra tutte le Università e Città della Scienza”

“È sempre più necessario – dichiara il presiedente di Città della Scienza S.p.A Alberto Di Donato – rafforzare il rapporto tra scuola e università. Città della Scienza si pone in questo contesto, anche per l’esperienza pluriennale acquisita, come centro di raccordo per le attività che li riguardano e per le problematiche sia sul versante dello studio che sui processi di scelta”.

La manifestazione si aprirà domani martedì 7 alle 11 nella sala Newton di Città della Scienza dopo la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con la conferenza inaugurale alla quale interverranno il Presidente di Città della Scienza S.p.A. Alberto Di Donato, il delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II per l’orientamento e Responsabile progetto NetCam Luciano De Menna, il Capo Gabinetto del Ministero della Gioventù Luigi Bobbio, il referente per l’Orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura della Commissione Europea Carlo Scatoli, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Alberto Bottino, l’ Assessore alle Politiche Scolastiche e Formative della Provincia di Napoli Angela Cortese, l’ Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli Gioia Rispoli, gli assessori regionali all’Istruzione, Formazione e Lavoro Corrado Gabriele e all’ Università e Ricerca Scientifica Nicola Mazzocca ed i rettori dell’Università degli Studi del Sannio Filippo Bencardino, dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli Francesco Maria De Sanctis, dell’Università degli Studi di Salerno Raimondo Pasquino, dell’Università degli Studi di Napoli Federico II Guido Trombetti e dell’ Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” Lida Viganoni. Chiuderà l’incontro il Direttore del Centro Interuniversitario Giovani, Educazione, Orientamento dell’ Università di Siena Andrea Messeri.

Alle 14 seguirà il seminario “Le reti europee di orientamento”, rivolto agli operatori di orientamento delle università campane e ai docenti delle scuole superiori, al quale interverrà il referente per l’orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura della Commissione Europea Carlo Scatoli.

Seminario.

Ufficio stampa:

Roberto Race 3339064533 – 3470885233

Segue il programma completo:

martedì 7
ore 11.00 – sala Newton
Conferenza inaugurale

Saluti di benvenuto
Alberto Di Donato
Presidente di Città della Scienza S.p.A.

introduce
Luciano De Menna
Delegato del Rettore per l’orientamento
Responsabile progetto NetCam
Università degli Studi di Napoli Federico II

Orientamento in mostra: giovani verso il futuro
interviene
Andrea Messeri
Università di Siena
Direttore del Centro Interuniversitario GEO (Giovani, Educazione, Orientamento)

Saranno presenti
Filippo Bencardino – Rettore dell’Università degli Studi del Sannio
Luigi Bobbio – Capo Gabinetto del Ministero della Gioventù
Alberto Bottino – Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
Angela Cortese – Assessore alle Politiche Scolastiche e Formative – Provincia di Napoli
Francesco Maria De Sanctis – Rettore dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli
Corrado Gabriele – Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro – Regione Campania (in attesa di conferma)
Nicola Mazzocca – Assessore Università e Ricerca Scientifica – Regione Campania
Raimondo Pasquino – Rettore dell’Università degli Studi di Salerno
Gioia Rispoli – Assessore all’Istruzione – Comune di Napoli
Carlo Scatoli – Referente per l’Orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura – Commissione Europea
Guido Trombetti – Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II
Lida Viganoni – Rettore dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

Durante la cerimonia, verrà letto un messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

ore 12.30 spazio Einstein
Visita inaugurale ai percorsi espositivi

ore 13.30 – Buffet

ore 14.00 – sala Saffo
Le reti europee di orientamento
interviene
Carlo Scatoli
Referente per l’orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura – Commissione Europea
Seminario rivolto agli operatori di orientamento delle università campane e ai docenti delle scuole superiori.

mercoledì 8
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 12.00 – sala Newton
Da grande! – il futuro dopo la scuola
Un incontro rivolto a studenti delle scuole medie superiori, che verranno coinvolti in una riflessione sul loro modo di immaginare il futuro, fra aspettative, insicurezze e opportunità. Verrà proiettato un documentario realizzato fra i giovani delle scuole della provincia di Modena.
interviene
Massimo Coppola – film-maker e autore televisivo

Coordina: Maria D’Ambrosio – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

giovedì 9
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Saffo
I Magnifici 5
Matematica, Geografia, Giurisprudenza, Ingegneria, Economia: i Rettori dei cinque Atenei mettono a disposizione degli studenti la loro esperienza professionale, di vita e le loro passioni rispondendo alle domande degli studenti.

intervengono:
Filippo Bencardino – Università degli Studi del Sannio
Francesco Maria De Sanctis – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli
Raimondo Pasquino – Università degli Studi di Salerno
Guido Trombetti – Università degli Studi di Napoli Federico II
Lida Viganoni – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

partecipano i delegati all’orientamento:
Luciano De Menna – Università degli Studi di Napoli Federico II
Ornella De Sanctis – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli
Luigi Mascilli Migliorini – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
Maria Giovanna Riitano – Università degli Studi di Salerno
Francesco Vespasiano – Università degli Studi del Sannio

ore 15.00 – sala Saffo
per Il gioco degli specchi
L’attimo fuggente
di Peter Weir
con Robin Williams, Ethan Hawke, Norman Lloyd
(Drammatico, USA, 1989)
1959: appena il professor Keating prende possesso della sua cattedra di letteratura inglese alla Welton Academy, si intuisce subito che i suoi metodi creativi e anticonformisti ne sconvolgeranno i severi principi tutti ispirati all’Onore, alla Disciplina e alla Tradizione. Grazie alla poesia, riuscirà ad aprire il cuore e la mente dei suoi studenti.

Seguirà un dibattito sul tema:
Il valore identitario della conoscenza

Coordina: Luciano De Menna – Delegato del Rettore per l’Orientamento – Università degli Studi di Napoli Federico II

venerdì 10
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Archimede
per Ti racconto di me
Le vele e il timone
La costanza e la forza di volontà come comuni denominatori dello sport e dello studio
Con:
Francesco de Angelis “velista e skipper di Coppa America”
conduce : Gianfranco Coppola – giornalista RAI

sabato 11
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 10.00 – sala F
Orientarsi dopo il diploma: le difficoltà e la prospettiva di una scelta importante
a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale), in collaborazione con il Consiglio degli Studenti dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Alla fine degli studi superiori la scelta formativa e lavorativa segna l’inizio di un progetto non solo professionale, ma anche di vita, perché ha a che fare con interessi e attitudini, motivazioni e capacità, valori e aspirazioni. Gruppi di ragazzi si raccontano e si confrontano, per riflettere insieme sulle tappe di un percorso di scelta unico e personale e che non può essere improvvisato.

domenica 12
dalle ore 10.00 alle 19.00 – spazio Einstein
Visite ai percorsi espositivi
Le visite guidate si effettueranno alle ore 12.00 – 15.30 – 17.00

martedì 14
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 09.30/17.00 – sala Saffo
Giornata di studio
L’inclusione degli studenti disabili fra scuola e università
L’inclusione degli studenti disabili rappresenta una sfida per il sistema formativo contemporaneo e un’opportunità di ampliamento degli spazi di democrazia, attraverso il riconoscimento dei diritti di tutti e delle diverse abilità. L’evento si propone di promuovere una riflessione sul tema, mediante il contributo di studiosi e operatori del settore e la presentazione di “buone pratiche” attuate dagli atenei e dalle scuole campane

Sul tema intervengono e si confrontano:
per la Federico II: Paolo Valerio, Delegato del Rettore alla disabilità; Alessandro Pepino; Maura Striano
per il Suor Orsola Benincasa: Ornella De Sanctis, Delegato del Rettore alla Disabilità; Maria D’Ambrosio
per l’Orientale: Sergio Baldi, Delegato del Rettore alla disabilità
per l’Università del Sannio: Luigi Glielmo, Delegato del Rettore alla disabilità
per l’Università di Salerno: Michele Cesaro, Delegato del Rettore alla disabilità
per ANSAS CAMPANIA, Bruno Galante

Ore 9.30 – 10.00 Registrazione dei presenti
Ore 10.00 – 11.00 Saluto ed intervento introduttivo sul tema del’inclusione da parte dei delegati per la disabilità degli Atenei coinvolti
11.00 – 11.10 Pausa
11.10 – 12.10 Presentazione dei servizi per la disabilità degli Atenei coinvolti
12.15 – 13.15 Tavola rotonda “L’inclusione degli studenti disabili tra scuola e università. Prospettive e confronto” intervengono i rappresentanti degli Atenei e Dirigenti Scolastici
13.15 – 15.00 Pausa pranzo
15.00 – 17.00 Laboratorio a cura di Bruno Galante; ciascun Ateneo preparerà un poster che costituirà un meeting point per ulteriori informazioni e come contact service di pre-orientamento

mercoledì 15
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Saffo
per Una ragione in più per studiare
W LA PAPPA
Se è vero che “noi siamo quello che mangiamo”, allora, al giorno d’oggi, è altrettanto reale il pericolo di ritrovarci tutti sull’orlo di una crisi di identità alimentare.
Esperti e studiosi per parlare del cibo come necessità, come gusto, come piacere, come cultura, come linguaggio. L’importante è non pensare mai a pancia vuota!

Sul tema intervengono e si confrontano:
per Scienze Biologiche – Fernando Goglia – Docente di Biologia – Università degli Studi del Sannio
per agraria – Paolo Masi – Preside della Facoltà di Agraria – Università degli Studi di Napoli Federico II
per Medicina e Chirurgia – Palmiero Monteleone – Docente di Psichiatria e Coordinatore del Centro Pilota della Regione Campania per i Disturbi del Comportamento Alimentare – Seconda Università di Napoli
per Scienze della Comunicazione – Marino Niola – Docente di Antropologia dei simboli e Coordinatore del Master in Storia e Cultura dell’Alimentazione Mediterranea – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

Sezione informativa sull’offerta didattica degli Atenei campani, sui profili professionali coinvolti e sull’occupabilità a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

coordina: Marino Niola

giovedì 16
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 10.30 – sala Saffo
Storientando
L’incontro è rivolto ai docenti delle scuole medie superiori che si occupano delle funzioni di orientamento e sarà una dimostrazione di lavoro sull’approccio e sulle tecniche di orientamento narrativo
interviene:
Federico Batini – Presidente Nazionale COFIR (Consulenti, Orientatori e Formatori in Rete) – Direttore Pratika – Università di Perugia

coordina: Ornella De Sanctis – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

venerdì 17
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Saffo
per Una ragione in più per studiare
Acque Agitate
La vita e le vite, la politica dei conflitti e quella della sopravvivenza, la paura e la speranza, l’orgoglio e la dignità: la storia del Mediterraneo, delle sue diverse culture e il futuro delle terre e dei popoli che esso ha saputo sia unire che dividere

Sul tema intervengono e si confrontano:
per Economia e Commercio – Gennaro Ferrara – Rettore Università degli Studi di Napoli “Parthenope”
per Conservazione dei Beni Culturali – Massimiliano Marazzi – Docente di Civiltà Egee e Direttore del Centro Mediterraneo Preclassico – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
per Scienze Politiche – Luigi Mascilli Migliorini – Docente di Storia Moderna – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
per Giurisprudenza – da definire – Università degli Studi di Salerno

Sezione informativa sull’offerta didattica degli Atenei campani, sui profili professionali coinvolti e sull’occupabilità a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

coordina: Luigi Mascilli Migliorini

sabato 18
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 10.00 – sala Byte
Orientarsi dopo il diploma: le difficoltà e la prospettiva di una scelta importante
a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale), in collaborazione con il Consiglio degli Studenti dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Alla fine degli studi superiori la scelta formativa e lavorativa segna l’inizio di un progetto non solo professionale, ma anche di vita, perché ha a che fare con interessi e attitudini, motivazioni e capacità, valori e aspirazioni. Gruppi di ragazzi si raccontano e si confrontano, per riflettere insieme sulle tappe di un percorso di scelta unico e personale e che non può essere improvvisato.

domenica 19
dalle ore 10.00 alle 19.00 – spazio Einstein
Visite ai percorsi espositivi
Le visite guidate si effettueranno alle ore 12.00 – 15.30 – 17.00

martedì 21
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Galilei
Per una rete regionale di orientamento tra scuola e università

Per fornire strumenti adeguati agli studenti che devono scegliere il proprio percorso formativo universitario è indispensabile predisporre interventi operativi strutturali, individuare eventuali difficoltà e disagi, concertare strategie efficaci. L’incontro si propone di mettere a confronto idee, esperienze e progetti per la creazione e definizione di un sistema di orientamento che coinvolga e faccia collaborare scuole e Atenei del territorio.
Coordina: Attilio D’Andrea – Città della Scienza S.p.A.

presidi, docenti e operatori del settore orientamento interessati a intervenire al dibattito possono comunicare la propria adesione ai seguenti contatti:
Redazione NetCam
081 7352238
redazionenetcam@cittadellascienza.it
comunicazionenetcam@cittadellascienza.it

Hanno aderito: Emilio Balzano (Università degli Studi di Napoli Federico II), Raffaele Calabrò (Presidente Istituto per Ricerche ed attività Educative), Patrizia Ciminiello (Referente per l’orientamento della Facoltà di Farmacia Università degli Studi di Napoli Federico II), Stefano Consiglio (Responsabile Progetto Spola Università degli Studi di Napoli Federico II), Luciano De Menna (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II), Ornella De Sanctis (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi Suor Orsola Benincasa), Alberto De Vico (Preside liceo “Umberto” di Napoli), Stefano Dumontet (Delegato del Rettore per l’orientamento Università degli Studi di Napoli “Parthenope”), Ennio Ferrara (Preside liceo “Genovesi” di Napoli), Giuseppina Iommelli (Direzione Scolastica Regionale), Antonio Lotierzo (Istituto “Mario Pagano” di Napoli), Francesco Mazzocca (Delegato del Rettore della Seconda Università di Napoli),Gennaro Marino (Preside della Facoltà di Scienze Biotecnologiche, Università degli Studi di Napoli Federico II) Luigi Mascilli Migliorini (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”), Salvatore Pace (Preside liceo “Pansini” di Napoli), Maurizio Piscitelli (Istituto Tecnico Nautico di Procida), Maria Giovanna Riitano (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi di Salerno), Luigi Romano (Preside liceo “Mercalli” di Napoli), Carmine Santaniello (Preside Istituto Margherita di Savoia), Paola Stornaiuolo (Funzione strumentale per l’Orientamento, Liceo Pansini), Luigi Verolino (Referente per l’orientamento della Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Napoli Federico II), Francesco Vespasiano (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi del Sannio), Anna Maria Zaccaria (Università degli Studi di Napoli Federico II).

ore 15.00 – sala Galilei
per Il gioco degli specchi
Cresceranno i carciofi a Mimongo
di Fulvio Ottaviano
con Daniele Liotti, Valerio Mastandrea
(Commedia, Italia, 1996)
La “Guida pratica per trovare lavoro” garantisce il successo sperato in trenta giorni e Sergio, neolaureato in Agraria con una tesi sulla crescita del carciofo nei terreni aridi, segue ostinatamente i suoi suggerimenti. Spedisce curricula, si sottopone a test attitudinali, coinvolge l’amico Enzo nella sua disperata ricerca di un impiego e, nel frattempo, deve anche affrontare le sue vicissitudini sentimentali. Fino a quando arriva il giorno in cui ottiene un importante colloquio di lavoro…

Seguirà un dibattito sul tema :
La creatività come risposta alle difficoltà d’inserimento nel mondo del lavoro

a cura del COIR (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

mercoledì 22
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 15.00 – sala Saffo
per Il gioco degli specchi
Will Hunting – Genio Ribelle
di Gus Van Sant
con Robin Williams, Matt Damon, Ben Affleck
(Commedia, USA, 1997)
Will Hunting fa le pulizie in una scuola ma nasconde un’abile mente matematica. Un professore universitario lo affida a uno psichiatra che tenta di far esaltare le sue doti geniali e di sottrarlo, così, al suo destino di strada.

Seguirà un dibattito sul tema:
Educare il talento

Coordina: Luciano De Menna – Delegato per l’Orientamento – Università degli Studi di Napoli Federico II

giovedì 23
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 sala Saffo
per Ti racconto di me
Cervelli, non fuggite!
L’impegno e il sacrificio nello studio. Lo studio alla base della ricerca, la ricerca alla base dell’evoluzione umana. L’importanza del confronto e della collaborazione con altre realtà geografiche. La ricerca e l’espressione: importanza delle lingue straniere
Con:
Andrea Ballabio – Direttore del Telethon Institute of Genetics and Medicine (TIGEM)

venerdì 24
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 sala Saffo
per Una ragione in più per studiare
Officina Pianeta Terra
Qual è l’equilibrio fra le esigenze del progresso e il rispetto degli ecosistemi? Sviluppo economico e rispetto dell’ambiente sono irrimediabilmente inconciliabili?
Si confrontano esperti abituati a immaginare sistemi per pensare il presente senza compromettere il futuro.

Sul tema intervengono e si confrontano:
per Scienze Ambientali – Mariarosaria Falanga – Docente di Fisica dell’Ambiente e dell’Atmosfera-Università degli Studi di Salerno
per Lettere e Filosofia – Eugenia Ferragina – Docente di Economia e istituzioni del Mediterraneo – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
per Architettura – Luigi Fusco Girard – Docente di Conservazione beni architettonici e ambientali – Università degli Studi di Napoli Federico II
per Scienze Geologiche – Francesco Maria Guadagno – Direttore Dipartimento di Studi Geologici e Ambientali – Università degli Studi del Sannio

Sezione informativa sull’offerta didattica degli Atenei campani, sui profili professionali coinvolti e sull’occupabilità a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

coordina: Francesco Maria Guadagno

Parte da domani a Napoli “Tu Dove Sei? Noi siamo qui!” l’evento di orientamento universitario promosso da NetCam, il network degli Atenei campani e Città della Scienza S.p.A.

Dal messaggio del Quirinale alle Università campane: Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale

“In occasione della prima edizione di Netcam, la rete di orientamento regionale fra le università della Campania, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esprime apprezzamento per l’originalità del progetto, volto a favorire una consapevole ed informata scelta universitaria e professionale.” Inizia così il messaggio inviato dal Quirinale alle università campane e a Città della Scienza in occasione di “Tu dove sei? Noi siamo qui!”, l’evento per l’orientamento universitario in programma a Napoli a Città della Scienza dal 7 al 24 ottobre, organizzato nell’ambito del progetto NetCam (www.netcam.it ), network di orientamento universitario regionale, coordinato da Luciano De Menna, che vede coinvolte le Università Federico II, L’Orientale, Salerno, Sannio e Suor Orsola Benincasa, in collaborazione con Città della Scienza S.p.A.

“Di fronte ad uno scenario internazionale ricco di opportunità –continua il messaggio del Quirinale- ma anche di difficoltà, il ruolo della formazione universitaria appare essenziale per il mondo economico e produttivo e per l’intera società. Anche nel Mezzogiorno la diffusione di nuovi strumenti di conoscenza ed indirizzo potrà sicuramente contribuire allo sviluppo del territorio e ad una migliore valorizzazione del suo patrimonio umano e imprenditoriale.”

E sono i numeri a dare il segnale dell’importanza della manifestazione: diciotto giorni, venti dibattiti, più di cinquemila studenti già prenotati, quasi mille metri quadrati dedicati ai percorsi espositivi nei quali per la prima volta i cinque Atenei campani presentano insieme la propria offerta formativa. E non mancheranno incontri con personaggi come il velista e skipper di Coppa America Francesco de Angelis che discuterà di “Costanza e forza di volontà come comuni denominatori dello sport e dello studio” e con il direttore del Telethon Institute of Genetics and Medicine Andrea Ballabio che si confronterà con i ragazzi sulla fuga dei cervelli.

“L’iniziativa, che è la più lunga e complessa fra le manifestazioni di orientamento organizzate in Italia, – dichiara il coordinatore del progetto Netcam Luciano De Menna – prevede percorsi espositivi, incontri e dibattiti ai quali sono già prenotati più di cinquemila di studenti. Un esperimento unico nel contesto nazionale, per le sue dimensioni e per la straordinaria collaborazione tra tutte le Università e Città della Scienza”

“È sempre più necessario – dichiara il presiedente di Città della Scienza S.p.A Alberto Di Donato – rafforzare il rapporto tra scuola e università. Città della Scienza si pone in questo contesto, anche per l’esperienza pluriennale acquisita, come centro di raccordo per le attività che li riguardano e per le problematiche sia sul versante dello studio che sui processi di scelta”.

La manifestazione si aprirà domani martedì 7 alle 11 nella sala Newton di Città della Scienza dopo la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con la conferenza inaugurale alla quale interverranno il Presidente di Città della Scienza S.p.A. Alberto Di Donato, il delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II per l’orientamento e Responsabile progetto NetCam Luciano De Menna, il Capo Gabinetto del Ministero della Gioventù Luigi Bobbio, il referente per l’Orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura della Commissione Europea Carlo Scatoli, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Alberto Bottino, l’ Assessore alle Politiche Scolastiche e Formative della Provincia di Napoli Angela Cortese, l’ Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli Gioia Rispoli, gli assessori regionali all’Istruzione, Formazione e Lavoro Corrado Gabriele e all’ Università e Ricerca Scientifica Nicola Mazzocca ed i rettori dell’Università degli Studi del Sannio Filippo Bencardino, dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli Francesco Maria De Sanctis, dell’Università degli Studi di Salerno Raimondo Pasquino, dell’Università degli Studi di Napoli Federico II Guido Trombetti e dell’ Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” Lida Viganoni. Chiuderà l’incontro il Direttore del Centro Interuniversitario Giovani, Educazione, Orientamento dell’ Università di Siena Andrea Messeri.

Alle 14 seguirà il seminario “Le reti europee di orientamento”, rivolto agli operatori di orientamento delle università campane e ai docenti delle scuole superiori, al quale interverrà il referente per l’orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura della Commissione Europea Carlo Scatoli.

Seminario.

Ufficio stampa:

Roberto Race 3339064533 – 3470885233

Segue il programma completo:

martedì 7
ore 11.00 – sala Newton
Conferenza inaugurale

Saluti di benvenuto
Alberto Di Donato
Presidente di Città della Scienza S.p.A.

introduce
Luciano De Menna
Delegato del Rettore per l’orientamento
Responsabile progetto NetCam
Università degli Studi di Napoli Federico II

Orientamento in mostra: giovani verso il futuro
interviene
Andrea Messeri
Università di Siena
Direttore del Centro Interuniversitario GEO (Giovani, Educazione, Orientamento)

Saranno presenti
Filippo Bencardino – Rettore dell’Università degli Studi del Sannio
Luigi Bobbio – Capo Gabinetto del Ministero della Gioventù
Alberto Bottino – Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
Angela Cortese – Assessore alle Politiche Scolastiche e Formative – Provincia di Napoli
Francesco Maria De Sanctis – Rettore dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli
Corrado Gabriele – Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro – Regione Campania (in attesa di conferma)
Nicola Mazzocca – Assessore Università e Ricerca Scientifica – Regione Campania
Raimondo Pasquino – Rettore dell’Università degli Studi di Salerno
Gioia Rispoli – Assessore all’Istruzione – Comune di Napoli
Carlo Scatoli – Referente per l’Orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura – Commissione Europea
Guido Trombetti – Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II
Lida Viganoni – Rettore dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

Durante la cerimonia, verrà letto un messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

ore 12.30 spazio Einstein
Visita inaugurale ai percorsi espositivi

ore 13.30 – Buffet

ore 14.00 – sala Saffo
Le reti europee di orientamento
interviene
Carlo Scatoli
Referente per l’orientamento della Direzione Generale Istruzione e Cultura – Commissione Europea
Seminario rivolto agli operatori di orientamento delle università campane e ai docenti delle scuole superiori.

mercoledì 8
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 12.00 – sala Newton
Da grande! – il futuro dopo la scuola
Un incontro rivolto a studenti delle scuole medie superiori, che verranno coinvolti in una riflessione sul loro modo di immaginare il futuro, fra aspettative, insicurezze e opportunità. Verrà proiettato un documentario realizzato fra i giovani delle scuole della provincia di Modena.
interviene
Massimo Coppola – film-maker e autore televisivo

Coordina: Maria D’Ambrosio – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

giovedì 9
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Saffo
I Magnifici 5
Matematica, Geografia, Giurisprudenza, Ingegneria, Economia: i Rettori dei cinque Atenei mettono a disposizione degli studenti la loro esperienza professionale, di vita e le loro passioni rispondendo alle domande degli studenti.

intervengono:
Filippo Bencardino – Università degli Studi del Sannio
Francesco Maria De Sanctis – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli
Raimondo Pasquino – Università degli Studi di Salerno
Guido Trombetti – Università degli Studi di Napoli Federico II
Lida Viganoni – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

partecipano i delegati all’orientamento:
Luciano De Menna – Università degli Studi di Napoli Federico II
Ornella De Sanctis – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli
Luigi Mascilli Migliorini – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
Maria Giovanna Riitano – Università degli Studi di Salerno
Francesco Vespasiano – Università degli Studi del Sannio

ore 15.00 – sala Saffo
per Il gioco degli specchi
L’attimo fuggente
di Peter Weir
con Robin Williams, Ethan Hawke, Norman Lloyd
(Drammatico, USA, 1989)
1959: appena il professor Keating prende possesso della sua cattedra di letteratura inglese alla Welton Academy, si intuisce subito che i suoi metodi creativi e anticonformisti ne sconvolgeranno i severi principi tutti ispirati all’Onore, alla Disciplina e alla Tradizione. Grazie alla poesia, riuscirà ad aprire il cuore e la mente dei suoi studenti.

Seguirà un dibattito sul tema:
Il valore identitario della conoscenza

Coordina: Luciano De Menna – Delegato del Rettore per l’Orientamento – Università degli Studi di Napoli Federico II

venerdì 10
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Archimede
per Ti racconto di me
Le vele e il timone
La costanza e la forza di volontà come comuni denominatori dello sport e dello studio
Con:
Francesco de Angelis “velista e skipper di Coppa America”
conduce : Gianfranco Coppola – giornalista RAI

sabato 11
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 10.00 – sala F
Orientarsi dopo il diploma: le difficoltà e la prospettiva di una scelta importante
a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale), in collaborazione con il Consiglio degli Studenti dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Alla fine degli studi superiori la scelta formativa e lavorativa segna l’inizio di un progetto non solo professionale, ma anche di vita, perché ha a che fare con interessi e attitudini, motivazioni e capacità, valori e aspirazioni. Gruppi di ragazzi si raccontano e si confrontano, per riflettere insieme sulle tappe di un percorso di scelta unico e personale e che non può essere improvvisato.

domenica 12
dalle ore 10.00 alle 19.00 – spazio Einstein
Visite ai percorsi espositivi
Le visite guidate si effettueranno alle ore 12.00 – 15.30 – 17.00

martedì 14
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 09.30/17.00 – sala Saffo
Giornata di studio
L’inclusione degli studenti disabili fra scuola e università
L’inclusione degli studenti disabili rappresenta una sfida per il sistema formativo contemporaneo e un’opportunità di ampliamento degli spazi di democrazia, attraverso il riconoscimento dei diritti di tutti e delle diverse abilità. L’evento si propone di promuovere una riflessione sul tema, mediante il contributo di studiosi e operatori del settore e la presentazione di “buone pratiche” attuate dagli atenei e dalle scuole campane

Sul tema intervengono e si confrontano:
per la Federico II: Paolo Valerio, Delegato del Rettore alla disabilità; Alessandro Pepino; Maura Striano
per il Suor Orsola Benincasa: Ornella De Sanctis, Delegato del Rettore alla Disabilità; Maria D’Ambrosio
per l’Orientale: Sergio Baldi, Delegato del Rettore alla disabilità
per l’Università del Sannio: Luigi Glielmo, Delegato del Rettore alla disabilità
per l’Università di Salerno: Michele Cesaro, Delegato del Rettore alla disabilità
per ANSAS CAMPANIA, Bruno Galante

Ore 9.30 – 10.00 Registrazione dei presenti
Ore 10.00 – 11.00 Saluto ed intervento introduttivo sul tema del’inclusione da parte dei delegati per la disabilità degli Atenei coinvolti
11.00 – 11.10 Pausa
11.10 – 12.10 Presentazione dei servizi per la disabilità degli Atenei coinvolti
12.15 – 13.15 Tavola rotonda “L’inclusione degli studenti disabili tra scuola e università. Prospettive e confronto” intervengono i rappresentanti degli Atenei e Dirigenti Scolastici
13.15 – 15.00 Pausa pranzo
15.00 – 17.00 Laboratorio a cura di Bruno Galante; ciascun Ateneo preparerà un poster che costituirà un meeting point per ulteriori informazioni e come contact service di pre-orientamento

mercoledì 15
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Saffo
per Una ragione in più per studiare
W LA PAPPA
Se è vero che “noi siamo quello che mangiamo”, allora, al giorno d’oggi, è altrettanto reale il pericolo di ritrovarci tutti sull’orlo di una crisi di identità alimentare.
Esperti e studiosi per parlare del cibo come necessità, come gusto, come piacere, come cultura, come linguaggio. L’importante è non pensare mai a pancia vuota!

Sul tema intervengono e si confrontano:
per Scienze Biologiche – Fernando Goglia – Docente di Biologia – Università degli Studi del Sannio
per agraria – Paolo Masi – Preside della Facoltà di Agraria – Università degli Studi di Napoli Federico II
per Medicina e Chirurgia – Palmiero Monteleone – Docente di Psichiatria e Coordinatore del Centro Pilota della Regione Campania per i Disturbi del Comportamento Alimentare – Seconda Università di Napoli
per Scienze della Comunicazione – Marino Niola – Docente di Antropologia dei simboli e Coordinatore del Master in Storia e Cultura dell’Alimentazione Mediterranea – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

Sezione informativa sull’offerta didattica degli Atenei campani, sui profili professionali coinvolti e sull’occupabilità a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

coordina: Marino Niola

giovedì 16
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 10.30 – sala Saffo
Storientando
L’incontro è rivolto ai docenti delle scuole medie superiori che si occupano delle funzioni di orientamento e sarà una dimostrazione di lavoro sull’approccio e sulle tecniche di orientamento narrativo
interviene:
Federico Batini – Presidente Nazionale COFIR (Consulenti, Orientatori e Formatori in Rete) – Direttore Pratika – Università di Perugia

coordina: Ornella De Sanctis – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

venerdì 17
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Saffo
per Una ragione in più per studiare
Acque Agitate
La vita e le vite, la politica dei conflitti e quella della sopravvivenza, la paura e la speranza, l’orgoglio e la dignità: la storia del Mediterraneo, delle sue diverse culture e il futuro delle terre e dei popoli che esso ha saputo sia unire che dividere

Sul tema intervengono e si confrontano:
per Economia e Commercio – Gennaro Ferrara – Rettore Università degli Studi di Napoli “Parthenope”
per Conservazione dei Beni Culturali – Massimiliano Marazzi – Docente di Civiltà Egee e Direttore del Centro Mediterraneo Preclassico – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
per Scienze Politiche – Luigi Mascilli Migliorini – Docente di Storia Moderna – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
per Giurisprudenza – da definire – Università degli Studi di Salerno

Sezione informativa sull’offerta didattica degli Atenei campani, sui profili professionali coinvolti e sull’occupabilità a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

coordina: Luigi Mascilli Migliorini

sabato 18
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 10.00 – sala Byte
Orientarsi dopo il diploma: le difficoltà e la prospettiva di una scelta importante
a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale), in collaborazione con il Consiglio degli Studenti dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Alla fine degli studi superiori la scelta formativa e lavorativa segna l’inizio di un progetto non solo professionale, ma anche di vita, perché ha a che fare con interessi e attitudini, motivazioni e capacità, valori e aspirazioni. Gruppi di ragazzi si raccontano e si confrontano, per riflettere insieme sulle tappe di un percorso di scelta unico e personale e che non può essere improvvisato.

domenica 19
dalle ore 10.00 alle 19.00 – spazio Einstein
Visite ai percorsi espositivi
Le visite guidate si effettueranno alle ore 12.00 – 15.30 – 17.00

martedì 21
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 – sala Galilei
Per una rete regionale di orientamento tra scuola e università

Per fornire strumenti adeguati agli studenti che devono scegliere il proprio percorso formativo universitario è indispensabile predisporre interventi operativi strutturali, individuare eventuali difficoltà e disagi, concertare strategie efficaci. L’incontro si propone di mettere a confronto idee, esperienze e progetti per la creazione e definizione di un sistema di orientamento che coinvolga e faccia collaborare scuole e Atenei del territorio.
Coordina: Attilio D’Andrea – Città della Scienza S.p.A.

presidi, docenti e operatori del settore orientamento interessati a intervenire al dibattito possono comunicare la propria adesione ai seguenti contatti:
Redazione NetCam
081 7352238
redazionenetcam@cittadellascienza.it
comunicazionenetcam@cittadellascienza.it

Hanno aderito: Emilio Balzano (Università degli Studi di Napoli Federico II), Raffaele Calabrò (Presidente Istituto per Ricerche ed attività Educative), Patrizia Ciminiello (Referente per l’orientamento della Facoltà di Farmacia Università degli Studi di Napoli Federico II), Stefano Consiglio (Responsabile Progetto Spola Università degli Studi di Napoli Federico II), Luciano De Menna (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II), Ornella De Sanctis (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi Suor Orsola Benincasa), Alberto De Vico (Preside liceo “Umberto” di Napoli), Stefano Dumontet (Delegato del Rettore per l’orientamento Università degli Studi di Napoli “Parthenope”), Ennio Ferrara (Preside liceo “Genovesi” di Napoli), Giuseppina Iommelli (Direzione Scolastica Regionale), Antonio Lotierzo (Istituto “Mario Pagano” di Napoli), Francesco Mazzocca (Delegato del Rettore della Seconda Università di Napoli),Gennaro Marino (Preside della Facoltà di Scienze Biotecnologiche, Università degli Studi di Napoli Federico II) Luigi Mascilli Migliorini (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”), Salvatore Pace (Preside liceo “Pansini” di Napoli), Maurizio Piscitelli (Istituto Tecnico Nautico di Procida), Maria Giovanna Riitano (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi di Salerno), Luigi Romano (Preside liceo “Mercalli” di Napoli), Carmine Santaniello (Preside Istituto Margherita di Savoia), Paola Stornaiuolo (Funzione strumentale per l’Orientamento, Liceo Pansini), Luigi Verolino (Referente per l’orientamento della Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Napoli Federico II), Francesco Vespasiano (Delegato all’orientamento dell’ Università degli Studi del Sannio), Anna Maria Zaccaria (Università degli Studi di Napoli Federico II).

ore 15.00 – sala Galilei
per Il gioco degli specchi
Cresceranno i carciofi a Mimongo
di Fulvio Ottaviano
con Daniele Liotti, Valerio Mastandrea
(Commedia, Italia, 1996)
La “Guida pratica per trovare lavoro” garantisce il successo sperato in trenta giorni e Sergio, neolaureato in Agraria con una tesi sulla crescita del carciofo nei terreni aridi, segue ostinatamente i suoi suggerimenti. Spedisce curricula, si sottopone a test attitudinali, coinvolge l’amico Enzo nella sua disperata ricerca di un impiego e, nel frattempo, deve anche affrontare le sue vicissitudini sentimentali. Fino a quando arriva il giorno in cui ottiene un importante colloquio di lavoro…

Seguirà un dibattito sul tema :
La creatività come risposta alle difficoltà d’inserimento nel mondo del lavoro

a cura del COIR (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

mercoledì 22
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 15.00 – sala Saffo
per Il gioco degli specchi
Will Hunting – Genio Ribelle
di Gus Van Sant
con Robin Williams, Matt Damon, Ben Affleck
(Commedia, USA, 1997)
Will Hunting fa le pulizie in una scuola ma nasconde un’abile mente matematica. Un professore universitario lo affida a uno psichiatra che tenta di far esaltare le sue doti geniali e di sottrarlo, così, al suo destino di strada.

Seguirà un dibattito sul tema:
Educare il talento

Coordina: Luciano De Menna – Delegato per l’Orientamento – Università degli Studi di Napoli Federico II

giovedì 23
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 sala Saffo
per Ti racconto di me
Cervelli, non fuggite!
L’impegno e il sacrificio nello studio. Lo studio alla base della ricerca, la ricerca alla base dell’evoluzione umana. L’importanza del confronto e della collaborazione con altre realtà geografiche. La ricerca e l’espressione: importanza delle lingue straniere
Con:
Andrea Ballabio – Direttore del Telethon Institute of Genetics and Medicine (TIGEM)

venerdì 24
dalle ore 9.00 alle 17.00 – spazio Einstein
Visite guidate ai percorsi espositivi

ore 11.00 sala Saffo
per Una ragione in più per studiare
Officina Pianeta Terra
Qual è l’equilibrio fra le esigenze del progresso e il rispetto degli ecosistemi? Sviluppo economico e rispetto dell’ambiente sono irrimediabilmente inconciliabili?
Si confrontano esperti abituati a immaginare sistemi per pensare il presente senza compromettere il futuro.

Sul tema intervengono e si confrontano:
per Scienze Ambientali – Mariarosaria Falanga – Docente di Fisica dell’Ambiente e dell’Atmosfera-Università degli Studi di Salerno
per Lettere e Filosofia – Eugenia Ferragina – Docente di Economia e istituzioni del Mediterraneo – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
per Architettura – Luigi Fusco Girard – Docente di Conservazione beni architettonici e ambientali – Università degli Studi di Napoli Federico II
per Scienze Geologiche – Francesco Maria Guadagno – Direttore Dipartimento di Studi Geologici e Ambientali – Università degli Studi del Sannio

Sezione informativa sull’offerta didattica degli Atenei campani, sui profili professionali coinvolti e sull’occupabilità a cura del C.O.I.R. (Centro di Orientamento Interuniversitario Regionale)

coordina: Francesco Maria Guadagno

da: Roberto Race [robertorace@yahoo.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.