I lavoratori di Città della Scienza
e della casa editrice Cuen in sciopero

Si attendono gli stipendi di settembre e chiarimenti per il futuro

L’Sdl (Sindacato dei Lavoratori) intecategoriale e l’Ugl di Fondazione Idis Città della scienza, la Flc – Cgil della casa editrice Cuen dopo intense trattative e rimandi per l’erogazione degli stipendi di settembre per i lavoratori della Fondazione Idis e Cuen, oggi, 30 ottobre, hanno deciso di incrociare le braccia e scioperare.

“Protestiamo – scrivono i lavoratori in una nota -, per la mancata erogazione degli stipendi, ma soprattutto per conoscere le aspettative di Fondazione Idis – Città della Scienza e il futuro di noi lavoratori”.

Per maggiori informazioni Emiliano Caiazzo: 338.8411603

da: Ufficio Stampa – Ciro Biondi.it [ufficiostampa@cirobiondi.it]


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.