Appuntamenti alla Feltrinelli di Napoli della prossima settimana.
(5 – 11 ottobre)

05 Lunedì
la Feltrinelli Libri e Musica
via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00
Musica
I VIRTUOSI DI SAN MARTINO
Dal neo liberista candidato e innamorato delle sue donnine, alle chiacchiere telefoniche che dovrebbero rimanere segrete, utilizzando e riformulando la forma teatro-canzone, i Virtuosi di San Martino vanno alla scoperta dei nuovi mostri dei nostri giorni. L’album Cinque in condotta, appena uscito per l’etichetta Polosud, contiene le canzoni e i personaggi dello spettacolo che i Virtuosi hanno portato in tournée l’ultima stagione nei teatri italiani. Oggi dal vivo.

06 Martedì
la Feltrinelli Libri e Musica
via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00
Libri/Mostre
TERRE IN DISORDINE.
RACCONTI E IMMAGINI DELLA CAMPANIA DI OGGI
Tutti a dire che questa è la terra di nessuno, e invece è la terra di tutti…
Cinque aree attorno a Napoli, dal litorale domizio alle campagne di Sarno, passando per luoghi drammaticamente noti all’attualità come Castel Volturno, Aversa, Villa Literno.
Cinque gruppi di indagine, formati da scrittori, ricercatori e fotografi, che in diversi mesi di lavoro hanno dato vita a un racconto per parole e immagini. L’idea madre: quella di esplorare cosa succede nel territorio, cosa muove la vita quotidiana dei suoi cittadini, quale umanità abita terre sempre rappresentate come degradate e camorriste. Il libro Terre in disordine. Racconti e immagini della Campania di oggi (minimum fax), a cura di Maurizio Braucci e Stefano Laffi, è un’inchiesta ad altezza uomo. Una ricostruzione del presente, delle contraddizioni di aree segnate da fantasie di sviluppo e promesse tradite. Terre in disordine è stato ideato da Punta Corsara, il progetto culturale triennale promosso dalla Fondazione Campania dei Festival. Una selezione di fotografie dell’inchiesta sarà esposta da oggi fino al primo novembre nello spazio la Feltrinelli. Francesco Durante ne parla insieme ai curatori, ai fotografi e agli autori dell’inchiesta

07 Mercoledì
la Feltrinelli Librerie
Via S. Tommaso D’Aquino 70
ore 18.00
Libri
I SUPERDOTATI
Mario Gelardi e Marco Lombardi presentano l’antologia I superdotati, pubblicata dalla neonata casa editrice napoletana Ad est dell’equatore. 13 delle penne più vivaci e di qualità del panorama narrativo italiano sono state incaricate di scrivere di 13 improbabili supereroi che si celano sotto mentite spoglie nella vita di tutti i giorni, in una ideale città dal sapore di Sin City, dove scorazzare e farne di tutti i colori. Tra gli autori intervengono Riccardo Brun, Maurizio de Giovanni, Antonella Del Giudice, Davide Morganti, Luigi Pingitore e Daniele Scarpati.

07 Mercoledì
la Feltrinelli Libri e Musica
via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 18.00
Libri
GIALLO NAPOLETANO
Ninì Santagata è un commissario di frontiera. Nella Napoli della camorra e delle bande organizzate, risolve i casi più difficili grazie all’umanità e alla sua simpatica pellaccia. Questa volta deve fare i conti con un triplice e assurdo omicidio. Insomma, un poliziotto sui generis, di quelli che fanno pensare. Luciano Scateni presenta Ninì Santagata. Commissario per caso (Kairòs). Intervengono Aldo Masullo e Nando Vitali. Letture di Mariarosaria Riccio.

11 Domenica
la Feltrinelli Libri e Musica
via Santa Caterina a Chiaia, 23
ore 11.30
Ragazzi
STREGHETTA MIA
Vanda Amore legge (e interpreta) Streghetta mia (Einaudi Ragazzi) di Bianca Pitzorno. La storia di un giovane dall’aspetto disgustoso, scansafatiche e avido di denaro come pochi altri, che, per ricevere in eredità dal proprio prozio una cospicua somma, secondo quanto lasciato scritto nel testamento, dovrà sposarsi entro un anno con una vera e propria strega! In collaborazione con l’Associazione Amici di Merlino.
www.amicidimerlino.it

INFO
Chiara Pavolini
Responsabile Eventi
la Feltrinelli Libri e Musica
Via S. Caterina a Chiaia, 23
80121 Napoli
Tel. 081 2405411

da: Eventi laFeltrinelli Napoli

Categorie: Libri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.