MURO LUCANO, SINDACO FIRMA CONVENZIONE “BORSA TURISMO”
Mariani: “forte discontinuità rispetto alle consuete azioni di marketing turistico e dei beni culturali”

Nasce la “Borsa itinerante del Turismo e dei siti Unesco”.

Anche Muro Lucano rientra a pieno titolo nella rete interregionale degli attrattori di eccellenza dei siti Unesco del Mezzogiorno.

Il sindaco Gerardo Mariani ha partecipato ieri al lancio della Borsa Itinerante del Turismo a bordo della nave “Msc Lirica” ormeggiata al porto di Salerno. Un’iniziativa delle 12 province riunite in associazione Unesco Sud Italia in cooperazione con “Msc Crociere”.

Grazie al caciocavallo podolico Muro Lucano – si legge in una nota del Comune – ha conquistato un primato nella promozione enogastronomica italiana e non solo, al fine di incidere sui flussi turistici puntando proprio sulle eccellenze in loco.

Il protocollo della cooperazione è stato firmato dai due direttori generali, Felice Vertullo per l’associazione Province Unesco Sud Italia e Domenico Pellegrino della Msc Crociere alla presenza del sindaco Gerardo Mariani e del presidente dell’Associazione Province Unesco, Nicola Bono e della vicepresidente della Provincia di Salerno, Anna Ferrazzano.

Per Mariani “si tratta di un segnale di forte discontinuità rispetto alle consuete azioni di marketing turistico e dei beni culturali. Il patrimonio culturale, naturale ed enogastronomico costituisce uno dei punti di forza del turismo”.
INFO
BAS 05
23/04/2010 10.38.21
[Basilicata]
da: ufficio.stampa@regione.basilicata.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.