Fabbrica delle Arti & Slow Food Napoli, Renato Barisani:
“Omaggio a Napoli antica”

mercoledì 30 giugno ore 18,00
Fabbrica delle Arti – Piazzetta San Carlo all’Arena – Via Annibale De Gasperis, 24 80137 Napoli

La mostra sarà visitabile fino al 31 luglio dal lunedì al venerdì dalle ore 11,00 alle ore 17,30.

Presso la Fabbrica delle Arti di Napoli sarà presentata “Omaggio a Napoli antica”, scultura gioco di Renato Barisani.
Ideata dall’artista nel 1972, l’opera è stata realizzata nel 2010 in edizione Fabbrica delle Arti con il contributo tecnico degli architetti Salvatore Cozzolino e Bruno Cimmino ed eseguita da Officine Mmnganiello di Casalnuovo di Napoli.
Saranno, inoltre, esposte edizioni limitate della scultura, in vari colori, in formato 30 x 23 x 31 cm.

La scultura, dedicata alla città e progettata nelle forme di un gioco per parchi e spazi urbani, è destinata ai bambini.
Nell’ambito della mostra La Vita dei Luoghi – La Birreria, è stata presentata in anteprima al pubblico del Napoli Teatro Festival Italia nell’ex Stabilimento Peroni del quartiere Miano.
La mostra Omaggio a Napoli antica si svolgerà in partnership con Slow Food Napoli.
È questo il primo incontro tra le due realtà che intendono attuare una sinergia confrontando i prodotti di arte e design con marchio Fabbrica delle Arti e le eccellenze agroalimentari tutelate da Slow Food. Per l’occasione, sarà proposto un buffet di prodotti tipici e tradizionali del territorio selezionati dalle Comunità del Cibo della provincia di Napoli, accompagnati dai vini di Cantine Astroni, selezionati da Emanuela Russo.

Interverranno
– l’artista Renato Barisani,
– il direttore artistico della Fabbrica delle Arti, Giusi Laurino,
– il Presidente Slow Food Campania e Basilicata, Gaetano Pascale,
– il Fiduciario Slow Food Napoli, Pino Mandarano,
– Enzo Manganiello di officinemanganiello e i referenti delle Comunità del Cibo invitate.

«La scelta di collaborare con Slow Food – dichiara Giusi Laurino – nasce da un confronto che mira a sviluppare una ricerca creativa orientata alla riscoperta delle eccellenze artigianali nei due diversi settori».

«Riteniamo da sempre che lo sviluppo di attività di tipo connessionale tra i vari campi del fare e del sapere possa rappresentare un valido antidoto all’omologazione ed all’appiattimento esperienziale – sostiene Pino Mandarano -. Vediamo dunque con favore, in quanto movimento Slow Food, ogni iniziativa che tenda a costruire reti e sinergie che valorizzino le attività creative ed artistiche e attraverso le quali, con un gioco di molteplici rimandi, anche il cibo, non solo simbolicamente, acquisti adeguata qualificazione».


SCHEDA DI MOSTRA
Curatore: Giusi Laurino
Omaggio a Napoli antica
scultura gioco di Renato Barisani
con il contributo tecnico di Salvatore Cozzolino e Bruno Cimmino
ideazione 1972
edizione Fabbrica delle Arti 2010
realizzazione officinemanganiello Casalnuovo di Napoli
con la supervisione di Vittorio Ercolano

Fotografie: Maria Di Pietro

Prodotti agroalimentari selezionati a cura di Slow Food Napoli
con il supporto tecnico – organizzativo
di Mariangela Capodiferro ed Emanuela Russo
Prodotti del Parco Metropolitano delle Colline di Napoli
Vini Cantine Astroni

Sede: Fabbrica delle Arti
Piazzetta San Carlo all’Arena
Via Annibale De Gasperis, 24
80137 Napoli

Inaugurazione: mercoledì 30 giugno alle 18,00
Periodo di svolgimento: dal 30 giugno al 31 luglio 2010
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 11,00 alle ore 17,30
Per eventuali altri orari, è possibile visitare l’esposizione previo appuntamento
Chiusura settimanale: sabato e domenica
Info:[+39] 0810122327 www.fabbricadellearti.com – info@fabbricadellearti.com www.slowfoodcampania.com – info@slowfoodcampania.com

Ufficio stampa
Antonio Puzzi: [+39] 3475650976
www.fabbricadellearti.com
ufficiostampa@fabbricadellearti.com

Categorie: Mostre

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.