DUGENTA FESTEGGIA IL COMPLEANNO.
Alla Fattoria Torre Gaia i 50 anni di Dugenta.

“Dugenta ha Cinquant’anni” è il titolo del fascicolo che verra’ presentato domani, 8 luglio (ore 18,00), presso la Fattoria Torre Gaia di Dugenta dal Comitato per il Cinquantenario “Moifà”.
Per l’occasione si svolgerà anche un dibattito pubblico sul tema “Terre dei Gambacorta e dei Caracciolo: Colture e culture del territorio, sinergie e proposte”, al quale interverranno Antonio Gisondi (Coordinatore del Cinquantenario); Don Valentino Di Cerbo (Direttore di Moifà di Dugenta); Tommaso Riccardi (Amministratore Delegato Torre Gaia); i sindaci del territorio Ada Renzi (Dugenta), Michele Parisi (Limatola), Giuseppe Izzo (Frasso Telesino), Giovanni Bozzi (Melizzano); Gennaro Masiello (Presidente Camera di Commercio di Benevento); Roberto Costanzo (Presidente Confocooperative); Alfonso Ciervo
(Assessore all’Agricoltura Provincia di Benevento); Giorgio Carlo Nista (Assessore alla Cultura Provincia di Benevento).
Le conclusioni toccheranno all’on. Carmine Nardone, Presidente della Provincia di Benevento.
“Si tratta – ha anticipato Tommaso Riccardi – di un incontro che vuole mettere in luce la storia dell’Antica Masseria delle Monache (1650), trasformatasi dal 1926 in Fattoria Torre Gaia”. “L’Antica Masseria – sottolinea Riccardi – era ubicata proprio al centro del Feudo Gambacorta che abbracciava gli attuali comuni di Frasso Telesino, Melizzano, Dugenta e Limatola”.
Mimmo Ragozzino,
mirarelations@virgilio.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.