MENO PLASTICA, PIÙ MEDITERRANEO Venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio A bordo della Rainbow Warrior III
Pozzuoli – Molo Caligoliano

Roma, 26.06.17 – Arriva in Campania, a Pozzuoli, La Nave Rainbow Warrior III di Greenpeace, impegnata nel Giro di Ricerca e sensibilizzazione “Meno plastica, more Mediterraneo”, in Italia Organizzato con la Collaborazione scientifica dell’Istituto di Scienze Marine del CNR di Genova, la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e l’Università Politecnica delle Marche.

La nave Sarà ancorata al Molo Caligoliano del Porto Commerciale e restera Una Disposizione di stampa e Cittadini per due giorni. Sarà Gratuitamente aperta a tutti venerdì 30 giugno, Dalle 10 alle 12 e ambrogetta 16 alle 19, e sabato 1 luglio, Dalle 10 alle 16. Tanti Gli eventi e le Attività di Informazione Organizzati per i Cittadini Che visiteranno la Rainbow Warrior.

La Rainbow Warrior III IT nel Nostro Paese per collect Dati e testimonianze Dirette sull’Inquinamento da plastica Che affligge I nostri mari, e per inforMARE L’Opinione pubblica FARLO tomba Problema.

Secondo Dati diffusi da Greenpeace, nel Mediterraneo circa il 96% dei Rifiuti galleggianti e composto da plastica. Un Problema Che purtroppo non INTERESSA solista la superficie del Mare Nostrum, i dati Che Rifiuti in plastica have been ritrovati Anche a Piu di 3 mila metri di Profondità. I Livelli di Accumulo del Materiale nel Mediterraneo Sono comparabili a Quelli delle “zuppe di plastica” tropicali delle Aree.

CONTATTI:
Felice Moramarco, ufficio stampa Greenpeace Italia, 348.7630682
Gabriele Salari, ufficio stampa Greenpeace Italia, 342.5532207
Vincenzo Rusciano, Coordinatore del Gruppo Locale di Napoli 331.1686032
da: Greenpeace Gruppo Locale di Napoli


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.