SABATO E DOMENICA: DEBUTTO DEL VINO NOVELLO A TORRE GAIA
Torre Gaia, azienda agricola del Sannio, recentemente divenuta wine resort, apre le porte dei suoi vigneti il primo week-end del mese di novembre per l’esordio, relativo a quest’annata, del vino novello, ufficialmente sul mercato a partire dalla mezzanotte di venerdì. Il lancio del prodotto sarà accompagnato dal convegno “Le prospettive dell’enoturismo: Torre Gaia, da azienda agricola a wine resort”, opportunità per discutere sul sistema turistico locale e valutare le modalità e l’incidenza con cui, attualmente, il settore viti-vinicolo contribuisce all’espansione dell’economia rurale e turistica. La tavola rotonda, allestita sabato alle ore 15 nei saloni del Wine Resort di via Boscocupo per celebrare il novello e temperata da Luciano Pignataro, sarà composta da Giorgio Nista, assessore al Turismo provincia di Benevento; Rino Vitelli, presidente dell’Ept di Benevento; Roberto Formato, responsabile del Progetto Integrato filiera turistica enogastronomia; Franco Russo, direttore Sannio Europa. E ancora: Elio Mendillo, esperto di sviluppo locale; Filippo Bencardino, pro-rettore dell’Università degli Studi del Sannio; Giuseppe Marotta, presidente del corso di laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici. Presenzierà anche l’Arga (Associazione regionale giornalisti agricoli), rappresentata dal suo presidente, Francesco Landolfo, cui spetteranno le conclusioni del dibattito, insieme al presidente regionale del Movimento Turismo del Vino, Manuela Piancastelli.
Ma non saranno, certo, solo le parole l’oggetto dell’evento organizzato dalla cantina di Dugenta. Dopo la conferenza, l’enologo dell’azienda, Alberto Cecere, farà gli onori di casa, guidando gli ospiti in un’interessante esplorazione dei vigneti e delle cantine dell’azienda. A concludere in bellezza, anzi in bontà, la giornata, ci penserà la, senza dubbio agognata, degustazione del novello, accompagnato da castagne e bruschette.
Ma non finisce qui. La domenica sarà all’insegna dell’inaugurazione ufficiale della Festa del Novello, occasione per approfittare nuovamente dell’assaggio del vino offerto da Torre Gaia e di altri prodotti tipici del beneventano. A fare da splendida cornice all’evento ci saranno gli artisti del Gruppo Folk, per coronare il tutto con una piacevole musica.
Cosa aggiungere? Manifestazioni come questa, oltre a regalare una spensierata giornata in cui è possibile assaporare la realtà locale (in tutti i sensi!), rappresenta il coronamento dell’interesse rivolto negli ultimi tempi al settore enologico, cui spetta di diritto un posto di rilievo nel panorama delle attività locali. Marina Capparelli


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.